Di ciò di cui non si può parlare si tace. - Ludwig Wittgenstein
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
TU & IO
Incontro amicizia condivisione unione,
l'Amore e i suoi impedimenti
TU & IO
COME L'ALBERO DALLA TERRA
Come l'albero dalla terra
e dalla roccia l'acqua
dall'uomo l'amore
Danilo Dolci-1957
PER QUANTO STA IN TE
Kostantinos Kavafis

E se non puoi la vita che desideri
cerca almeno questo
per quanto sta in te:
non sciuparla
nel troppo commercio con la gente
con troppe parole e in un viavai frenetico.
Non sciuparla portandola in giro
in balia del quotidiano gioco
balordo degli incontri e degli inviti
sino a farne una stucchevole estranea.
QUANDO AMI
AMI TUTTO IL MONDO

Cecilia Chailly
Quando ami, ami tutto il mondo. E non solo le persone, anche gli animali, le piante, gli oggetti. L'amore non può essere un gioco di potere, e forse neppure una relazione, perché é uno stato d'animo autonomo, che comprende tutto....
Devo accettare di amarti incondizionatamente, perché solo così posso vivere questo sentimento che altrimenti mi corrode come un acido.Voglio alimentarmi dell'amore che ho per te, é la carica della mia esistenza, la linfa della mia vita che altrimenti é spenta. Amando te amo il mondo. E vorrei che il mondo partecipasse alla gioia del mio amore, e non importa se é solo mio né se il tuo preferirai darlo a qualcun altro....

da "Era dell'Amore"
ONDA DELL'AMORE
Cecilia Chailly
Se é vero che c'è un destino, se é vero che il pensiero e quindi i sentimenti esistono e si trasmettono, come é possibile che tu trovi qualcuno che tu ami più di me?
Il mio amore é la mia forza, con esso posso superare tutte le gelosie, tutte le necessità. A me basta amarti. E amando te amerò anche me, e tutti quelli che mi circondano. E cercherò solo l'amore, solo nei luoghi e nelle persone che mi permetteranno di tornare a vivere col sorriso sempre aperto...E il tuo spirito sarà con me, nel cerchio che con gli altri formeremo, e gireremo insieme nella ruota dell'amore cosmico che per sempre ci circonderà.

da"Era dell'Amore"
Aver bisogno

Se tu fossi incerta
ti sarei da guida
Se fossi impaurita
ti farei coraggio.
Se fossi debole
ti rafforzerei.
Se fossi smarrita
ti condurrei per la via.
Se fossi minacciata
potrei difenderti.
Se fossi triste
suonerei una musica pura.

Da sola, sarei tuo compagno
se poi, ti sciogliessi in lacrime
potrei asciugarle
con i miei capelli
e ricomporre il tuo sentimento.
Se fossi disperata
potrei darti Luce.

Io, sono l’altra parte
quella che non si svela mai
estremo bagliore
del momento grave.
 
Misteriosa paura
ti tiene allo specchio.
Tu forse conosci dagli altri,
Così forte, sicura e invulnerabile,
l’amore che si riceve
e nulla sai ancora
della preziosa bellezza
dell’amor che si dà.

P.I. 30-06-2005
IMPEGNO E MATRIMONIO: QUANDO EROS E' UN MISTERO
IMPEGNO E MATRIMONIO: QUANDO EROS E' UN MISTERO di Stuart Sovatsky

Nel mondo erotico, i voti e le premesse sono al servizio delle possibilità e delle potenzialità che possono sbocciare nei momenti condivisi di suspense, e non delle certezze e delle aspettative preconcette. Come si colloca quindi l'impegno in queste acque eraclitee? Proviamo a contattare questo mondo nel suo punto più vulnerabile: la nostra paura dell'amore e del rapporto. Il profondo valore della scoperta della nostra inadeguatezza in questo modo di prendere reciproco impegno erotico non sta nello stimolarci a fare meglio la prossima volta. Questo atteggiamento si adatta unicamente ai contratti legali e commerciali, modelli che hanno preso il controllo del matrimonio, nella pratica e attraverso i loro ben regolati vocabolari. Ma applicare queste forme formalizzate di impegno al rapporto erotico può portare gravi distorsioni. Similmente la psicologia popolare trasforma l'impegno in qualcosa “a cui lavorare”. È diventato un cerchio in cui uno dei due partner cerca di far saltare l'altro (o se stesso). Ma, nel mondo dell'eros-mistero, l'impegno non può essere un contratto, un'aspettativa di stabilità o un segno di “progresso” del rapporto.
Continua...
4 LUGLIO 2017 MILANO - CURA DELL ANIMA

    CURA DELL'ANIMA Ciclo di incontri "Cura dell’anima".
Con Atmo Kailash (Claudio Gallone), analista del profondo e filosofo del sè, formato alla Scuola di Jung e Hillmann
I demoni che affliggono l’anima sono angeli caduti dal nostro paradiso. Cacciarli è difficile. A volte sembra impossibile. Ma esiste una strategia per riportarli alla loro dimensione celeste. Con l'amore verso noi stessi possiamo imparare a vederli e ad accettarli. E, riconoscendolo, potremo rinascere abbracciando il demone dell'abbandono. Sapremo convivere con quello della solitudine.Riusciremo ad accogliere quello che fa paura e a controllare il panico.
Sapremo spogliarci di fronte al demone della vergogna, senza più pudore. E impareremo a dire "NO".

Ci accorgeremo, come per un miracolo, che tutti i demoni che hanno devastato la nostra vita si calmeranno. Perché noi saremmo diventati più forti grazie ad un atto d'amore. E, piano piano, si trasformeranno e torneranno alla loro dimensione celeste di angeli.

La Cura dell’Anima è un processo privilegiato di armonizzazione della nostra vita interiore attraverso l'incontro con noi stessi, trovando le risposte a domande che non abbiamo mai avuto il coraggio di affrontare. 
Ogni sessione di Cura dell’Anima affronterà un demone per trasformarlo in angelo.
Condivideremo le nostre esperienze. E troveremo l’armonizzazione del nostro Sè grazie a una meditazione profonda guidata che ci condurre alle radici della nostra essenza.
E troveremo la strada per uscire dal labirinto di dolore nel quale siamo caduti per incontrare alla fine i nostri angeli protettori.
 

Martedì 4 luglio alle 19,30

4° Sessione: CRESCERE CON LA SOLITUDINE

Affrontare l'abbandono o il lutto significa dover stare soli. Ma quel dolore puo' far aprire all'amore. Workshop di visualizzazioni, condivisioni e meditazioni nel profondo con cui Claudio Kailash ci condurrà in un viaggio dentro la nostra anima per trovare il punto di partenza di un percorso verso una nuova vita responsabile verso noi stessi e colma di gioia.

Ingresso: euro 30,00

PRENOTAZIONE.NECESSARIA: 02-72023205  info@isentieridelvento.it  curadellanima@icloud.com
 

LE SUCCESSIVE SESSIONI

  • Amare senza aspettative
  • Trasformare la vulnerabilità in energia d’amore
  • Trovare il filo d’Arianna e gestire la negatività della mente
  • Saper dire “No”…

SESSIONI GIA' SVOLTE
 

Mercoledì 12 aprile alle 19,00

1° Sessione: NON AVERE PAURA DI AVERE PAURA

Fin da bambini veniamo educati a vivere secondo le regole sociali grazie alla forza dei condizionamenti e alla violenza della paura. Ma giunge un momento in cui sentiamo che è giunta l’ora di liberarci da questo dolore che ci perseguita, incatenando le nostre libertà e riducendo la nostra capacità di amare. Una sessione esperienziale con Atmo Kailash di condivisione emotiva sostenuta da una meditazione profonda per imparare ad accogliere, vedere e imparare a lasciare fluire le paure che ci perseguitano.
 

Martedì 9 maggio alle 19,30

2° Sessione: RINASCERE DALL’ABBANDONO - Meditazione profonda per tornare a vivere quando veniamo lasciati.

Quando qualcuno ci rifiuta o ci lascia soffriamo sempre molto. Ma sono proprio questi i momenti in cui possiamo trasformare il dolore della perdita nella nostra crescita interiore. Abbiamo due possibilità. Decidere di chiuderci nella nostra fortezza e non far entrare più l’amore. Oppure scegliere di accogliere nel nostro cuore nuove passioni e un amore veramente autentico. In un percorso di condivisione con Atmo Khailash impareremo a vedere e a sentire le nostre emozioni. E in una meditazione profonda troveremo la forza per trasformare in energia vitale ogni abbandono della nostra vita.
 

Martedì 30 maggio alle 19,30

3° Sessione: SPOGLIARSI DELLA VERGOGNA 

Workshop di visualizzazioni, condivisioni e meditazioni nel profondo PER TORNARE ALL’ESSENZA, COME ERAVAMO ALLA NOSTRA NASCITA. QUANDO ERAVAMO COLMI DI CURIOSITÀ, FIDUCIA, GIOIA E SPERANZA NELLA VITA. La vergogna ci fa sentire sbagliati, in difetto, inutili, incapaci. La vergogna ci costringe a giudicare noi stessi o a farci paragonare agli altri. La vergogna non ci fa stare in contatto con i nostri talenti e a non essere più connessi con la nostra esistenza. La vergogna ci getta in una grande crisi d’identità. In un percorso guidato impareremo a vedere quanto il nostro senso di inferiorità sia frutto delle sofferenze patite, ma anche degli scherzi della mente. Attraverso due meditazioni nel profondo che ci porteranno in contatto con la nostra anima Claudio Kailash ci condurrà in un viaggio dentro la nostra anima per trovare il punto di partenza dal quale incominciare un percorso verso una nuova vita responsabile verso noi stessi e colma di gioia.
 

Atmo Kailash (Claudio Gallone)
Analista del Profondo e Filosofo del Sè. 
Master alla Scuola internazionale di Studi sull’Anima di Firenze. 
Membro cella Confederazione Internazionale per la Psicoanalisi Laica. 
Formato alla Scuola di Jung e Hillmann di Firenze. 
Studioso e ricercatore di Psicologia della Gestalt al Centro Studi di Terapie della Gestalt. 
Sannyasin nella tradizione di Osho.

Pratica meditazione dall’età di vent’anni. 
Ha maturato competenze nella pratica dell’ipnosi a fini evolutivi.
Già editore di saggistica e filosofia, ha pubblicato opere della scuola filosofica di Emanuele Severino (Università Ca’ Foscari a Venezia), di Elémire Zolla, Padre Sorge e numerosi grandi pensatori contemporanei. 
Giornalista professionista e anchorman televisivo, ha lavorato come inviato di guerra e direttore di importanti testate giornalistiche nazionali. 
Sul fronte delle scienze umane ha maturato una profonda esperienza in dieci anni guerre e crisi umanitarie che ha seguito come giornalista inviato, fotografo e documentarista. Un percorso che lo ha portato a incontrare culture e anime in oltre 90 Paesi. Tra questi il Tibet dove si è fermato in antichi monasteri per meditare. 
Tra le spedizioni ha raggiunto il Polo Nord. E il Kailash, la montagna sacra e inviolabile del Tibet, che gli ha donato il suo nome Sannyasin.

Luogo: I SENTIERI DEL VENTO via Santa Marta 19 Milano Tel. 0272023205 www.isentieridelvento.com 


 Ricerca nel Dossier
 Menu
Home di questo Dossier
Elenco principale Dossier
Consiglia il Dossier
 Argomenti
L'arte di amare
Eros e sessualità
Le relazioni interpersonali
Libri Consigliati
Chi é chi
LIBRERIA FIORIGIALLI
consulta i libri in:


Amore
Sessualità
Tantra
Donne identità e salute
Uomini identità e salute

per acquisti on line e per
approfondire gli argomenti
di questo DOSSIER, la più ampia scelta ed i migliori
libri con sconti ed offerte
eccezionali !
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

 News
4 LUGLIO 2017 MILANO - CURA DELL ANIMA
 Consiglia il Dossier
Tua e-mail E-mail destinatario Testo
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it