Il mondo va male non a causa di coloro che fanno del male
ma a causa di coloro che sanno e lasciano fare!! 
Albert Einstein

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
LE ARTI DEL BENESSERE
Medicine naturali del corpo, della mente e dell'anima
LE ARTI DEL BENESSERE
LO SPIRITUALE NELLA MEDICINA
<b>LO SPIRITUALE NELLA MEDICINA</b>


Negli ultimi decenni abbiamo assistito in Occidente a duna graduale involuzione della formazione del medico in contrasto con la grande evoluzione “scientifica” della medicina; essa è andata via via svuotandosi dei contenuti più ricchi e trascendenti, per dar posto invece esclusivamente ad insegnamenti scientifici di impostazione meccanicistica. E’ scomparsa così l’immagine dell’uomo nella sua interessa psichica e somatica, sostituita da quella di un omuncolo scomposto nelle sue singole parti fino ad arrivare all’infinitesimale. Ciò è da imputare indubbiamente al generale cambiamento della psiche dell’uomo occidentale che, nel divenire moderna, ha perduto la capacità di accettare i suoi aspetti arcaici come parte integrante del Sé.
Continua...
LA SALUTE OLISTICA
<b> LA SALUTE OLISTICA </b>







Teresa Chindamo

SANI NEL CORPO
Se proviamo a sfogliare le pagine di un giornale o a fermare per un attimo l'attenzione sui messaggi pubblicitari che ci vengono offerti dallo schermo televisivo o dai cartelloni affissi sui muri delle nostre città, possiamo notare l'accanimento con cui ci vengono proposti integratori alimentari, vitamine, oligoelementi, tutte apprezzabili conquiste della nostra epoca che suscitano il nostro entusiasmo e una nuova fiducia. Anche il meritato successo dei prodotti biologici e biodinamici, la ribellione che si diffonde sempre più tra i cittadini contro l'inquinamento di ogni genere che ci soffoca sono una prova evidente della nuova considerazione in cui teniamo la nostra salute.
Continua ...
CHE COS'E' LA TERAPIA OLISTICA
<b>CHE COS'E' LA TERAPIA OLISTICA </b> di Maggi Lidchi Grassi

Per avvicinarsi nel modo giusto alle terapie “olistiche” è importante sapere che il corpo ha in sé un meccanismo che lavora costantemente per mantenere la salute e che la malattia ne fa parte, è il messaggio per dirci che qualcosa dev’essere fatto.
La terapia è cattiva se riduce e sopprime, è olistica se si propone di aiutare l’individuo ad evolversi.
L’omeopatia, l’agopuntura e tutte le altre terapie alternative possono essere praticate in un modo meccanico e superficiale che le riduce al livello di una terapia qualunque, che si accontenta di sopprimere i sintomi. Vorrei citare qui un passaggio di Henry Miller che parla di una sua esperienza di guarigione “olistica” avvenuta ad Epidauro.
Continua...
MEDICINE CHE UCCIDONO
<b>MEDICINE CHE UCCIDONO </B> di Maurizio Blondet

I farmaci "di sostituzione ormonale" promettono alle donne di restare giovani, di ritardare la menopausa e di sconfiggere l'osteoporosi. Ora si scopre che due medicinali molto diffusi, il Premarin e il Prempro, provocano cancro, embolia polmonare, infarto e demenza.
In USA, almeno 14 milioni di donne si sono viste prescrivere le due medicine. Ma poiché esse sono in commercio da 40 anni, sono circa cento milioni (tre generazioni) le donne americane in pericolo. Lo ha stabilito uno studio di un ente indipendente, il Women's Health Initiative (WHI).
Il principio attivo dei due farmaci è estrogeno estratto dall'urina di vacche e cavalle, che contiene tre tipi di estrogeni, di cui due non naturali per la donna. Inoltre il Premarin contiene progesterone sintetico, anch'esso non identico all'ormone umano. Il dosaggio aumenta la pericolosità.
Continua...
PSICODINAMICA
<b>PSICODINAMICA </b> di Marco Ambrosio

Conosciuta anche come Dinamica Mentale, è quanto di più efficace si possa attualmente utilizzare per sviluppare e ottimizzare le proprie risorse mentali, in quanto sintetizza il meglio tra tutte le possibilità offerte da Training Autogeno, Sofrologia, rilassamento psicofisico, meditazione creativa.
La condizione di partenza è uno stato di profondo rilassamento autoindotto tramite semplicissime tecniche di immaginazione creativa e respirazione, allo scopo di rallentare la frequenza delle onde cerebrali dallo stato beta allo stato alpha. Lo stato beta è la condizione che normalmente ci permette di interagire razionalmente con la realtà contingente e indica che le onde cerebrali (misurabili con l'elettroencefalografo) oscillano con una frequenza di circa 14 Hz (cicli al secondo). Le onde alpha hanno una frequenza di circa 8-13 Hz e caratterizzano lo stato di coscienza (o supercoscienza) che principalmente interessano la Psicodinamica.
Continua...
Versione Stampabile << torna indietro

CROMOTERAPIA
CAMBIARE ROTTA CON L'USO DEL COLORE


di Lia Veneziani

Tutto è vibrazione, nel cosmo come nel corpo fisico e nella vita.
Se alziamo o abbassiamo la vibrazione, lo stato del corpo cambia. L’armonia, così come la disarmonia, può essere modificata dalle vibrazioni. Questo può avvenire in diversi modi: con la musica, coi profumi o essenze, coi colori, con dei pensieri o parole (vedi gli esperimenti sulla memoria dell’acqua di Masaru Emoto). Siccome inevitabilmente saremo influenzati in parte da quello che abbiamo intorno, e vivendo entreremo in contatto con la disarmonia (nostra o altrui o entrambe) e le sue conseguenze, avremo momenti di minor energia in cui possiamo sostenerci e cambiare rotta anche con l’uso del colore. Le pratiche cromoterapiche venivano già usate dagli Egizi ed il colore ha sempre avuto la sua importanza in ogni civiltà, così come la luce ed il sole, venerato dagli antichi quale fonte di vita.

In epoca recente la Luce è stata studiata sempre più in modo scientifico anche per identificarne le proprietà terapeutiche. La fototerapia è stata impiegata per curare le cicatrici, il lupus vulgaris, per abbassare i livelli di bilirubina nei neonati, per recuperare più velocemente dagli infortuni sportivi, per trattare le macchie della pelle dell’età, la luce ultravioletta per sterilizzare, l’infrarosso per le problematiche reumatiche ed del dolore. La luce, penetrando in profondità nei tessuti, stimola la circolazione sanguigna, riducendo gli spasmi muscolari e l’infiammazione. I colori sono stati studiati anche in ambito psicologico dallo psicologo Max Luscher, inventore dell’omonimo “Test dei colori”.

Il medico tedesco Peter Mandel (1941 - naturopata, esperto di agopuntura, omeopata, chiropratica) ha studiato Agopuntura a Honk Hong e in India ed ha poi fondato la Medicina Esogetica e la Cromopuntura, che utilizzano informazioni provenienti dalla Medicina Orientale unite a quelle della Medicina Occidentale. Inoltre ha fondato l’Istituto Internazionale Mandel per la Medicina Esogetica a Bruchsol (1975), una clinica dove collabora con scienziati e medici di fama internazionale e dove arrivano pazienti da tutto il mondo, e la Fondazione Peter Mandel a Lucerna, dove si studiano le nuove vie della Medicina Esogetica in maniera scientifica. Le sue continue ricerche hanno avuto diversi riconoscimenti accademici. E’ membro onorario dell’Accademia di Medicina Olistica della Fondazione Grieshaber, vicepresidente e membro fondatore della Accademia di Medicina a Worms, ha ottenuto un dottorato onorario all’Alma-Ata di Medicina Alternativa.

La Cromopuntura, è una tecnica che propone una agopuntura fatta senza aghi, ma solo con luci colorate sui punti di agopuntura ed altri punti disposti sempre sulla pelle del corpo, individuati dal macchinario inventato sempre da lui, Diagnosi Energetica dei Punti Terminali (DEPT). Per poter utilizzare una luce puntiforme che permetta di lavorare anche sui piccoli punti dell’auricoloterapia dell’orecchio, si utilizzano delle penne luminose appositamente ideate. La luce colorata della penna luminosa fornisce al nostro cervello le giuste informazioni per rimuovere errori funzionali. L’applicazione di luce per ogni punto va da pochi secondi l minuto. I colori che vengono usati sono specifici colori dello spettro più l’infrarosso e l’ultravioletto.

Questo trattamento dolce, indolore, utilizza fasci di luce colorata per veicolare la corretta informazione (frequenza di vibrazione coerente in risonanza con l’organo o distretto) attraverso i meridiani dell’agopuntura. A differenza dell’agopuntura, che lavora solo con aghi d’oro e d’argento per tonificare o disperdere l’energia nelle varie parti del corpo, per eliminare blocchi, lavorando prevalentemente sul corpo eterico, per poi avere un cambiamento anche nel fisico, la Cromopuntura lavora in contemporanea sul corpo fisico, eterico, astrale, mentale e tutti i corpi superiori, fino all’Anima, perché, come la Filosofia orientale ben ci insegna, noi siamo fondamentalmente un’Anima che ha preso una forma di Luce sempre più condensata per fare una esperienza in questa dimensione. Infatti il suo sistema prende in considerazione la persona nella sua totalità di corpo, Anima e Spirito.

Perciò è anche una terapia che “porta Luce”, comprensione nella nostra mente (sul passato, presente e futuro), intuizioni, e di conseguenza Evoluzione. Può essere usata anche per favorire la creatività, perché tutti saremmo naturalmente degli Esseri creativi, collegati alla Sorgente, ma nel nostro peregrinare talvolta ci perdiamo per via di esperienze dolorose non comprese e non giustamente rielaborate affinché diventino Saggezza. Risolvere con la Luce i nostri traumi ci consente, tramite un modo non verbale, di ritornare ad Essere quello che Siamo sempre stati dalle Origini, senza più zavorre nel subconscio, con tutte le nostre capacità innate, ma di cui ci eravamo dimenticati.

Ogni organo, sistema o tessuto in stato di salute ha una precisa lunghezza d’onda in cui vibra emettendo radiazioni elettromagnetiche, che corrisponde ad un colore specifico e che si modifica quando compare qualunque problematica. Ri-informare l’organo, il sistema o il tessuto con il colore del suo stato di salute attiva processi di riequilibrio organico. Stimola la capacità di autoguarigione dell’individuo. La Cromopuntura ha le sue basi negli studi di Fisica Quantistica e del biofisico Fritz A. Popp.
Fritz A. Popp è riuscito a dimostrare  che ogni organismo vivente emette biofotoni, cioè radiazioni molto deboli di luce. I biofotoni sono particelle di luce che trasportano informazioni tra le cellule per regolare tutti i processi biochimici. L’intero metabolismo cellulare non sarebbe possibile senza la luce.

Ora ci sono diversi modi di procedere con la Cromopuntura. La Cromopuntura di Mandel è un percorso indipendente, anche se complementare alla Naturopatia. Egli ha messo insieme un complesso sistema diagnostico e terapeutico, scientifico, che utilizza e spiega il modello olografico del corpo, dove ogni parte contiene l’intero. Gli ologrammi sono ottenuti con l’olografia (una tecnologia che memorizza una immagine tridimensionale su una pellicola olografica tramite l’interferenza di 2 raggi di luce laser coerente. Se tagliamo la pellicola in più parti, ogni parte esposta alla luce laser conterrà l’immagine intera).

L’evoluzione della scoperta dell’Olografia ha creato delle applicazioni dei modelli olografici nella psicologia e nella medicina. Diversi sistemi tradizionali di guarigione conoscevano questa proprietà del corpo (dove ogni parte contiene l’intero) prima che si scoprisse l’olografia: l’iridologia, la reflessologia plantare, l’auricoloterapia e l’agopuntura.

Nel sistema di Mandel in linea di massima non si va a lavorare su singoli punti di agopuntura in maniera indipendente, ma con delle disposizioni create da Mandel di diversi punti combinati per fini specifici, ma soprattutto si lavora sulle cause del problema per risolverlo. Nella pratica Naturopatica però esiste  anche una Cromopuntura più sintomatica che utilizza sempre delle penne luminose per inviare luce sui singoli punti di agopuntura, secondo le prescrizioni della Medicina Tradizionale Cinese. Per la mia esperienza i singoli punti possono essere utili in casi acuti, se ben conosciuti, ma le disposizioni di Mandel sono più complete e molto efficaci in ogni caso, permettendo di fare un lavoro più profondo col colore, anche in prevenzione.

La sua Cromopuntura può agire sugli organi di comando del cervello: l’ipotalamo, il talamo, il midollo allungato, il sistema limbico, il corpo calloso, le ghiandole pituitaria e pineale, riordinandoli e regolando il flusso del Qi (energia vitale). Da qui si capisce perché questa tecnica, apparentemente “leggera”, che ha all’attivo una vasta casistica clinica di successi terapeutici, può permettere riequilibri per ogni sintomatologia (spesso più veloci che con altre tecniche) e favorire il benessere psicofisico. Può essere usata sia per trattare casi acuti che cronici. Rafforza il sistema immunitario, favorendo la risoluzione di infezioni ricorrenti, cistiti, infiammazioni, restituisce forza e compattezza ai tessuti, alle unghie, elasticità e luminosità a cute e capelli. Per questo esistono delle disposizioni specifiche per fini anche estetici: dalle rughe, all’acne, per il rassodamento del seno, per la cellulite, per le smagliature, per la caduta dei capelli, per ritardare l’invecchiamento…

Alcune disposizioni lavorano sul riequilibrio delle polarità e lateralità, problemi del linguaggio, nella scrittura o lettura, altre per il miglioramento dell’umore, per gestire meglio le emozioni, per un sonno rigeneratore. Può regolarizzare la fame o la sete, favorire l’eliminazione di grasso superfluo attraverso l’armonizzazione delle funzioni vitali degli organi interni. Tecniche specifiche favoriscono la depurazione del corpo, altre sono utili in caso di convalescenza, riabilitazione, per aiutare la rigenerazione della forza vitale, per lavorare sul sistema linfatico. Facilita la normalizzazione in caso di intolleranze alimentari, ipotiroidismo ed ipertiroidismo, pressione alta o bassa, problemi del metabolismo.

Il trattamento con il colore, per i dati statistici attuali, risponde particolarmente bene ai disturbi neuro-endocrini, a quelli della sfera mestruale e della menopausa, a problematiche della fertilità, sindromi dolorose di varia natura, artriti, artrosi, fibromialgie, gonalgie, cervicalgie, lombalgie, cefalee, nevralgie, sindrome ansiosa, depressiva, esaurimento. La luce ci aiuta particolarmente per riarmonizzare le alterazioni dovute ai ritmi innaturali della vita moderna e all’allontanamento dalla natura, tipico delle grandi città, riducendo il conseguente stress. Disposizioni rilassanti, portano serenità e gioia nella nostra vita e ci aiutano a superare le paure o lavorano per il superamento dei traumi. I conflitti per la medicina Esogetica sono il propellente che rende possibile l’Evoluzione, dove, una volta superati, vecchi modelli vengono rimpiazzati da nuove soluzioni. La cromopuntura attiva una comunicazione diretta, non verbale, con l’inconscio.

Abbiamo disposizioni per ridurre i sintomi, rallentare il progresso o migliorare la qualità della vita nelle patologie degenerative. Per favorire la disintossicazione e rigenerazione dopo la cura con antibiotici, cortisonici, chemioterapici, radioterapia, abuso di sigarette o farmaci. La cromopuntura può essere applicata ad ogni età (neonati compresi) ed insieme a qualsivoglia terapia ed è priva di effetti collaterali.

Per questo viene usata anche in ambito pediatrico, per i più diffusi disturbi infantili: dolori addominali, coliche, affaticamento, raffreddore, sinusite, febbre, bronchite, eczemi, diarrea o stipsi, tonsilliti, inappetenza, enuresi, insicurezza, tic nervosi,  disturbi comportamentali, difficoltà di concentrazione, problemi di apprendimento, mal di testa, iperattività, dall’allergia all’asma…

Mandel ha inventato anche un Lavoro Onirico, da farsi la sera prima di dormire per potenziare la capacità di ricordare i sogni, equilibrare i ritmi del sonno e facilitare una migliore rigenerazione del sistema nervoso e dell’organismo in generale, per aiutarci a risolvere molti problemi della nostra vita. La Medicina Esogetica si avvale anche di diversi dischi con cristalli appositi per ulteriori benefici. In generale la Cromopuntura è molto utile anche per gli anziani. Io la uso anche abbinata ai prodotti Aura Soma e allo Yoga per lavorare ad ampio raggio, fino a migliorare l’autostima, aiutare a trovare il significato della vita, sviluppare valori, virtù e talenti.
 
Lia Veneziani
Roma, ​​​​​​09-02-2018
 
Lia Veneziani, esperta nelle cure naturali, nell'uso delle erbe medicinali, igienismo, alimentazione vegetariana e vegana. Collabora da 30 anni con medici omeopati, iridologi, naturopati, osteopati nella medicina complementare. Lavora sui meridiani della medicina cinese con la moxa, la magnetoterapia, la cromopuntura. Operatore in Cromopuntura dell’Internationales Mandel Institut fur Esogetische Medizin. Operatore Olistico SIAF - Consulente Aura Soma - Insegnante Yoga YANI (Ass. Nazionale Insegnanti Yoga) - Presidente Ass. di Promozione Sociale Essenza. Collabora ai Dossier FioriGialli dal 2017.


Bibliografia:
  • Peter Mandel, Manuale pratico di cromopuntura. Tecniche Nuove, 2000
  • Scalzo M., La Cromopuntura, 2014
    F.A.Popp – Coherent photon storage in biological systems. Electromagnetic Bioinformation (Wien-Baltimore), 1989
  • Primitivo Vincenzo, Cromopuntura: le frequenze dell'anima – Riflessioni sulla terapia con il colore secondo Peter Mandel, Edizioni L'Età dell'Acquario, Torino, 2015
  • Buoninconti G., Fondamenti di cromoterapia e cromopuntura. Il potere terapeutico dei colori e la sua energia vibrante, Booksprint, 2013
    Allanach Jack, Il colore che guarisce – Cromopuntura: nuova medicina della luce, Tecniche Nuove, Milano, 1999
  • Croke M., Introducing esogetic colorpuncture: a wholistic system of acu-light therapy for body, mind & soul., Beginnings. 2002 Mar-Apr;22(2):10-1
  • Croke M., Bourne RD, A review of recent research studies on the efficacy of Esogetic Colorpuncture Therapy--A wholistic acu-light system, Am J Acupunct. 1999;27(1-2):85-94
  • Kriukov NN, Levin AV, Kulidzhanov AIu – Possibilities provided by chronopuncture in treatment of arterial hypertension in the young. Klin Med (Mosk), 2006
  • Bajpai RP, Drexel M., Effect of colorpuncture on spontaneous photon emission in a subject suffering from multiple sclerosis, J Acupunct Meridian Stud. 2008 Dec;1(2):114-20. doi: 10.1016/S2005-2901(09)60031-5
  • Valnet Christian, Cromoterapia e potere dei colori, Edizioni R.E.I., 2015
  • Lines K., Colour therapy,Nurs Stand. 2006 Jan 25;20(20):32-33
 
FioriGialli © Tutti i diritti riservati.
E' fatto divieto di pubblicazione sia totale che parziale in altra sede senza una ns. specifica autorizzazione. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge.
 
 


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Redazione
 Ricerca nel Dossier
 Menu
Home di questo Dossier
Elenco principale Dossier
Consiglia il Dossier
 Argomenti
Medicine naturali
Tecniche per il corpo
Oltre il corpo
Terapie olistiche
Libri Consigliati
Chi è Chi
Psicologia Umanistica
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

 News
22 - 25 APRILE 2019 ALTA VALLE DI SUSA - OULX (TO) - TRA YOGA E NATURA UN MOMENTO PER TE
11 - 12 MAGGIO 2019 CURNO (BG) - SEMINARIO DI PRIMO LIVELLO REIKI - METODO USUI
13 - 14 APRILE 2019 DALMINE (BG) - CORSO DI FENG SHUI
13 - 14 APRILE 2019 SAN PIETRO IN CERRO (PC) CORSO DI MASSAGGIO SCIAMANICO
17 APRILE 2019 SAN PIETRO IN CERRO (PC) - SCAMBIO MASSAGGIO
04 APRILE 2019 FIRENZE - REIKI INCONTRO ESPERIENZIALE CON TAMBURO ARMONICO
06 - 07 APRILE 2019 BORZONASCA (GE) - LO YOGA ENTRA IN CLASSE
25 APRILE - 01 MAGGIO 2019 PONSACCO (PI) - SOGGIORNO AYURVEDICO
06 E 13 APRILE 2019 BATTAGLIA TERME (PD) - CORSO DI GEMMOTERAPIA
20 - 24 APRILE 2019 MONTPELLIER (FRANCIA) - VII CONVEGNO EUROPEO INTEGRAL YOGA
IN ARGENTINA VACCINAZIONI OBBLIGATORIE PER TUTTA LA POPOLAZIONE
 Link
Naturalmente - La Spezia
Enciclopedia Olistica
Villaggio Globale
Medicine Naturali
Associazione Italiana Reiki
Psicologia Spirituale
La Terza Onda
Floriteria -Fiori di Bach
Buena Vista-Metodo Bates
Centro Anti Vampiri
Centro Natura Bologna
Scuola Olistica
Enrico Cheli
AAM Terra Nuova
The Living Spirits
La Tartaruga
Le mani in mano (Shiatsu, Tuina ecc.)
Associazione Culturale Amici del Tai ji
Scuola Taoista
C.Y Surya - scuola di Ayurveda
I colori dell'Energia
Salute e Benessere
 Consiglia il Dossier
Tua e-mail E-mail destinatario Testo


 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it