Il silenzio è l'eloquenza della sapienza
Samael Aun Weor
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
LE ARTI DEL BENESSERE
Medicine naturali del corpo, della mente e dell'anima
LE ARTI DEL BENESSERE
LO SPIRITUALE NELLA MEDICINA
<b>LO SPIRITUALE NELLA MEDICINA</b>


Negli ultimi decenni abbiamo assistito in Occidente a duna graduale involuzione della formazione del medico in contrasto con la grande evoluzione “scientifica” della medicina; essa è andata via via svuotandosi dei contenuti più ricchi e trascendenti, per dar posto invece esclusivamente ad insegnamenti scientifici di impostazione meccanicistica. E’ scomparsa così l’immagine dell’uomo nella sua interessa psichica e somatica, sostituita da quella di un omuncolo scomposto nelle sue singole parti fino ad arrivare all’infinitesimale. Ciò è da imputare indubbiamente al generale cambiamento della psiche dell’uomo occidentale che, nel divenire moderna, ha perduto la capacità di accettare i suoi aspetti arcaici come parte integrante del Sé.
Continua...
LA SALUTE OLISTICA
<b> LA SALUTE OLISTICA </b>







Teresa Chindamo

SANI NEL CORPO
Se proviamo a sfogliare le pagine di un giornale o a fermare per un attimo l'attenzione sui messaggi pubblicitari che ci vengono offerti dallo schermo televisivo o dai cartelloni affissi sui muri delle nostre città, possiamo notare l'accanimento con cui ci vengono proposti integratori alimentari, vitamine, oligoelementi, tutte apprezzabili conquiste della nostra epoca che suscitano il nostro entusiasmo e una nuova fiducia. Anche il meritato successo dei prodotti biologici e biodinamici, la ribellione che si diffonde sempre più tra i cittadini contro l'inquinamento di ogni genere che ci soffoca sono una prova evidente della nuova considerazione in cui teniamo la nostra salute.
Continua ...
CHE COS'E' LA TERAPIA OLISTICA
<b>CHE COS'E' LA TERAPIA OLISTICA </b> di Maggi Lidchi Grassi

Per avvicinarsi nel modo giusto alle terapie “olistiche” è importante sapere che il corpo ha in sé un meccanismo che lavora costantemente per mantenere la salute e che la malattia ne fa parte, è il messaggio per dirci che qualcosa dev’essere fatto.
La terapia è cattiva se riduce e sopprime, è olistica se si propone di aiutare l’individuo ad evolversi.
L’omeopatia, l’agopuntura e tutte le altre terapie alternative possono essere praticate in un modo meccanico e superficiale che le riduce al livello di una terapia qualunque, che si accontenta di sopprimere i sintomi. Vorrei citare qui un passaggio di Henry Miller che parla di una sua esperienza di guarigione “olistica” avvenuta ad Epidauro.
Continua...
MEDICINE CHE UCCIDONO
<b>MEDICINE CHE UCCIDONO </B> di Maurizio Blondet

I farmaci "di sostituzione ormonale" promettono alle donne di restare giovani, di ritardare la menopausa e di sconfiggere l'osteoporosi. Ora si scopre che due medicinali molto diffusi, il Premarin e il Prempro, provocano cancro, embolia polmonare, infarto e demenza.
In USA, almeno 14 milioni di donne si sono viste prescrivere le due medicine. Ma poiché esse sono in commercio da 40 anni, sono circa cento milioni (tre generazioni) le donne americane in pericolo. Lo ha stabilito uno studio di un ente indipendente, il Women's Health Initiative (WHI).
Il principio attivo dei due farmaci è estrogeno estratto dall'urina di vacche e cavalle, che contiene tre tipi di estrogeni, di cui due non naturali per la donna. Inoltre il Premarin contiene progesterone sintetico, anch'esso non identico all'ormone umano. Il dosaggio aumenta la pericolosità.
Continua...
PSICODINAMICA
<b>PSICODINAMICA </b> di Marco Ambrosio

Conosciuta anche come Dinamica Mentale, è quanto di più efficace si possa attualmente utilizzare per sviluppare e ottimizzare le proprie risorse mentali, in quanto sintetizza il meglio tra tutte le possibilità offerte da Training Autogeno, Sofrologia, rilassamento psicofisico, meditazione creativa.
La condizione di partenza è uno stato di profondo rilassamento autoindotto tramite semplicissime tecniche di immaginazione creativa e respirazione, allo scopo di rallentare la frequenza delle onde cerebrali dallo stato beta allo stato alpha. Lo stato beta è la condizione che normalmente ci permette di interagire razionalmente con la realtà contingente e indica che le onde cerebrali (misurabili con l'elettroencefalografo) oscillano con una frequenza di circa 14 Hz (cicli al secondo). Le onde alpha hanno una frequenza di circa 8-13 Hz e caratterizzano lo stato di coscienza (o supercoscienza) che principalmente interessano la Psicodinamica.
Continua...
Versione Stampabile << torna indietro

LA SALUTE OLISTICA


Teresa Chindamo

SANI NEL CORPO
Se proviamo a sfogliare le pagine di un giornale o a fermare per un attimo l'attenzione sui messaggi pubblicitari che ci vengono offerti dallo schermo televisivo o dai cartelloni affissi sui muri delle nostre città, possiamo notare l'accanimento con cui ci vengono proposti integratori alimentari, vitamine, oligoelementi, tutte apprezzabili conquiste della nostra epoca che suscitano il nostro entusiasmo e una nuova fiducia. Anche il meritato successo dei prodotti biologici e biodinamici, la ribellione che si diffonde sempre più tra i cittadini contro l'inquinamento di ogni genere che ci soffoca sono una prova evidente della nuova considerazione in cui teniamo la nostra salute.
L'importanza dell'esercizio fisico ci ha convinti a frequentare le palestre, sempre più numerose nelle nostre città, e quando la pigrizia o l'orario di lavoro non ci permettono questo sacrificio ci affrettiamo a comprare gli attrezzi da tenere in casa.
Siamo oggi più informati dei danni che una alimentazione scorretta produce nel nostro organismo perché attraverso l'intestino il sangue assimila gli elementi necessari al buon funzionamento delle cellule, gli unici "laboratori chimici" dove avvengono continuamente, a migliaia, sintesi e decomposizioni. Conosciamo la differenza tra grassi saturi e grassi insaturi, tra proteine nobili e proteine incomplete; abbiamo imparato che queste sono presenti non soltanto in carne, pesce, uova e latte ma anche nei cereali e nelle erdure per cui è possibile vivere bene senza consumare prodotti animali; siamo diligenti ad assumere con il cibo le vitamine non essendo il nostro organismo in grado di sintetizzarle autonomamente.
E dunque questa nuova cultura ci ha resi più sani?
Considerando il continuo aumento della spesa sanitaria e la realtà che viviamo nel quotidiano è facile concludere che tutto questo non è sufficiente. La durata della vita è aumentata, ma la sua qualità è senz'altro scaduta. E' evidente che qualcosa non funziona: la conoscenza è migliorata, l'attenzione è estrema, ma la salute si deteriora.

SANI NELLA MENTE
Come soluzione al problema viene scoperta, o per meglio dire riscoperta, la Psicosomatica, la scienza "che studia le ripercussioni dei fenomeni psichici sull'organismo" (Zingarelli). Il corpo si ammala perché la psiche è ammalata. Il corpo e la mente sono dunque un'unità inscindibile; "mens sana in corpore sano" indica il duplice aspetto di questa verità, la complementarietà di pensieri e benessere: se il corpo duole sono triste, se sono depressa il corpo langue. Nasce da questo presupposto una nuova attenzione rivolta all'igiene mentale: rilassamento, meditazione, pensiero positivo, dinamica mentale, psicoterapia, psicanalisi, ecc. Tutte tecniche che ci aiutano a conoscere l'origine lontana di traumi ancora presenti nella nostra psiche, a scoprire paure che sembravano oramai dimenticate ma che in realtà ci impediscono un contatto sereno con la vita; metodiche che ci permettono di quietare l'ansia irragionevole che blocca la digestione e contrae i muscoli fino a provocare gastrite e lombaggine.

SANI NELLO SPIRITO
Ma sembra mancare ancora un tassello al mosaico: c'è qualcosa che non funziona se, appena il controllo si allenta, la mente riprende a fare da padrona e a riportarci nel vortice delle ansie e delle paure.
Non è forse vero che la didattica moderna suggerisce di responsabilizzare gli allievi, che i sistemi coercitivi provocano ribelllione e ostilità e che non siamo disposti ad agire secondo la volontà altrui? E secondo me è quello che avviene nella nostra mente: finché portiamo dall'esterno metodiche e filosofie potremo calmare le acque del lago solo superficialmente e per breve tempo. E' dall'interno che deve nascere la nostra filosofia di vita, è dallo spirito che può venire il messaggio determinante capace di produrre il cambiamento definitivo. Abbiamo tentato di distruggere dogmi e costrizioni religiose che sembravano limitare la nostra libertà di individui, ma ci siamo sentiti persi in un oceano di confusione.
E forse è proprio da là che bisogna prender le mosse per riportare equilibrio nei nostri pensieri e nel corpo; è dalla cura dello spirito, dalla certezza che la mia vita è un progetto meraviglioso in una storia più grande e infinita che il limite di tempo e di spazio in ci vivo non mi permette di abbracciare nella sua interezza.
Allora salute olistica diventa sinonimo di pace, pace con sè stessi e con gli altri, fiducia nella mia indispensabile unicità in un complesso più vasto di altre miriadi di unicità e diversità che insieme percorrono la strada di una storia comune. Perde così senso ogni sentimento di esasperata competizione che accresce e disumanizza lo stress del lavoro, perde ragione d'essere l'accanita ricerca del potere, cresce la comprensione della indispensabile diversità dell'altro che assieme a me è protagonista di una storia che non vuole travolgerci ma che ci chiede soltanto di esserne attori immortali.
Ecco allora il progetto di una salute olistica che non trascura il benessere fisico ma lo rende più facilmente raggiungibile perché, come sosteneva Edward Bach, esso dipende dall'armonia tra i fattori spirituali, mentali ed emotivi.



Teresa Chindamo è forse la mia insegnante di reiki che operava all'Energylab di Firenze in Via Montorsoli oltre 10 anni fa?
Mi piacerebbe poterla contattare.
Qualcuno di voi mi può aiutare?

Un abbraccio,

Paola

Commento di Fabrizio

Complimenti, ottimo articolo che condivido in pieno, ma che mi permetto di commentare sul messaggio che ne deriva verso un pubblico ancora forse poco preparato, anche perché bombardato da una miriade di stimoli contrastanti.
Come giustamente scrivi il significato dell’antica citazione "mens sana in corpore sano" deve far emergere l’importanza dell’equilibrio tra psiche, corpo e biochimica, ma come occorre che i “fissati” dell’esercizio fisico ad ogni costo, dell’integratore alimentare e degli gli strumenti elettronici per l’ottimizzazione dell’allenamento, si rendano conto che forse stanno subendo uno svuotamento interiore, occorre che anche i teorici della spiritualità ad ogni costo riscoprano l’importanza di una sana attività motoria legata ad una parca, frugale e corretta alimentazione.
Comprendo benissimo che esattamente quello che tu hai correttamente espresso con quanto hai scritto, ma credo che occorra rimarcare ancora meglio l’importanza dell’equilibrio.
Un cordiale saluto Fabrizio

Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Redazione
 Ricerca nel Dossier
 Menu
Home di questo Dossier
Elenco principale Dossier
Consiglia il Dossier
 Argomenti
Medicine naturali
Tecniche per il corpo
Oltre il corpo
Terapie olistiche
Libri Consigliati
Chi è Chi
Psicologia Umanistica
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

 News
2-4 Giugno Workshop SORELLA ACQUA
Corso di TECNICA METAMORFICA RIMINI 13 e 14 maggio 2017
TRATTAMENTO CRANIOSACRALE - FIRENZE
MEDITAZIONE CON AKHILA - FIRENZE
BIODINAMICA CRANIOSACRALE PEDIATRICA
DOMENICA 19 FEBBRAIO 2017
GIUDICE INTERIORE: LIBERARSI DALL’AUTOGIUDIZIO

 Link
Naturalmente - La Spezia
Enciclopedia Olistica
Villaggio Globale
Medicine Naturali
Associazione Italiana Reiki
Psicologia Spirituale
La Terza Onda
Floriteria -Fiori di Bach
Buena Vista-Metodo Bates
Centro Anti Vampiri
Centro Natura Bologna
Scuola Olistica
Enrico Cheli
AAM Terra Nuova
The Living Spirits
La Tartaruga
Le mani in mano (Shiatsu, Tuina ecc.)
Associazione Culturale Amici del Tai ji
Scuola Taoista
C.Y Surya - scuola di Ayurveda
I colori dell'Energia
Salute e Benessere
 Consiglia il Dossier
Tua e-mail E-mail destinatario Testo


 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it