nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
UN ALTRO MONDO POSSIBILE
Creando una nuova Consapevolezza 
UN ALTRO MONDO  POSSIBILE
I FIORI DEL DOMANI
Tutti i fiori di tutti i domani
sono i semi di oggi e di ieri.

Proverbio cinese
Ancora un sogno
... Sì, è vero, io stesso sono vittima di sogni svaniti, di speranze rovinate, ma nonostante tutto voglio concludere dicendo che ho ancora dei sogni, perché so che nella vita non bisogna mai cedere.
Se perdete la speranza, perdete anche quella vitalità che rende degna la vita, quel coraggio di essere voi stessi, quella forza che vi fa continuare nonostante tutto.
Ecco perché io ho ancora un sogno...
Continua...
Varsavia
<b>Varsavia </b>







Hanno ucciso il ragazzo di vent'anni
l'hanno ucciso per rabbia o per paura
perché aveva negli occhi quell'aria sincera
perché era una forza futura
sulla piazza ho visto tanti fiori
calpestati e dispersi con furore
da chi usa la legge e si serve del bastone
e sugli altri ha pretese di padrone
Da chi usa la legge e si serve del bastone
e sugli altri ha pretese di padrone
Sull'altare c'è una madonna nera
ma è la mano del minatore bianco
che ha firmato cambiali alla fede di un mondo
sulla pelle di un popolo già stanco
Continua...

POTETE SOLO ESSERE LA RIVOLUZIONE
Ursula le Guin

Non abbiamo nulla se non la nostra libertà.
Non abbiamo nulla da darvi se non la vostra libertà.
Non abbiamo legge se non il singolo principio del mutuo appoggio tra individui.
Non abbiamo governo se non il singolo principio della libera associazione.
Non potete comprare la Rivoluzione.
Non potere fare la Rivoluzione.
Potete solo essere la Rivoluzione.
È nel vostro spirito, o non è in alcun luogo

da " The dispossessed" 1974
LA FINE DELLA VITA
é l'inizio della sopravvivenza

<b>LA FINE DELLA VITA<br> é l'inizio della sopravvivenza </b>





Come potete comperare
o vendere il cielo,
il calore della terra?
l'idea per noi é strana.
Se non possediamo
la freschezza dell'aria,
lo scintillio dell'acqua.
Come possiamo comperarli?
Continua...
I CREATIVI CULTURALI
<b>I CREATIVI CULTURALI</b>





L'altro modo di pensare
e vivere

Ervin Laszlo
Possiamo pensare in modi radicalmente nuovi circa i problemi che affrontiamo?
La storia ci dimostra che le persone possono pensare in modi molto differenti. C'erano, in Oriente e in Occidente, sia nel periodo classico, che nel Medio Evo ed anche nelle società moderne, concezioni molto diverse sulla società, sul mondo, sull'onore e sulla dignità. Ma ancora più straordinario è il fatto che anche persone moderne delle società contemporanee possano pensare in modi diversi. Questo è stato dimostrato da sondaggi di opinioni che hanno indagato su cosa i nostri contemporanei pensano di loro stessi, del mondo e di come vorrebbero vivere ed agire nel mondo.

Una recente indagine della popolazione americana ha dimostrato modi di pensare e di vivere molto differenti.
Questo è molto importante per il nostro comune futuro, poiché è molto più probabile che alcuni modi di pensare preparino il terreno per uno scenario positivo piuttosto che altri.
Questi sono stati i risultati principali:
Continua...
PIU’ LENTI, PIU’ PROFONDI, PIU’ DOLCI
<b>PIU’ LENTI, PIU’ PROFONDI, PIU’ DOLCI </b>





Alexander Langer


La domanda decisiva è: Come può risultare desiderabile una civiltà ecologicamente sostenibile?
Lentius, Profundis, Suavius”, al posto di ”Citius, Altius, Fortius”

La domanda decisiva quindi appare non tanto quella su cosa si deve fare o non fare, ma come suscitare motivazioni ed impulsi che rendano possibile la svolta verso una correzione di rotta.
La paura della della catastrofe, lo si è visto, non ha sinora generato questi impulsi in maniera sufficiente ed efficace, altrettanto si può dire delle leggi e dei controllo; e la stessa analisi scientifica
Continua...
CITTADINO DEL MONDO
<b>CITTADINO DEL MONDO</b> Graffito a Monaco






Il tuo Cristo è ebreo
e la tua democrazia è greca.
La tua scrittura è latina
e i tuoi numeri sono arabi.
La tua auto è giapponese
e il tuo caffè è brasiliano.
Il tuo orologio è svizzero
e il tuo walkman è coreano.
La tua pizza è italiana
e la tua camicia è hawaiana.
Le tue vacanze sono turche
tunisine o marocchine.
Cittadino del mondo,
non rimproverare il tuo vicino
di essere…. Straniero.
Il viaggiatore leggero
<b>Il viaggiatore leggero </b> Adriano Sofri
Introduzione al libro di Alex Langer, ed. Sellerio 1996

Alexander Langer è nato a Sterzing (Vipiteno-Bolzano) nel 1946, ed è morto suicida a Firenze, nel luglio del 1995.
Benché abbia dedicato la sua vita intera, fin dall'adolescenza, a un impegno sociale e civile, e abbia attraversato per questa le tappe più significative della militanza politica, da quella di ispirazione cristiana a quella dell'estremismo giovanile, dall'ecologista e pacifista dell'europeismo e alla solidarietà fra il nord, il sud e l'est del mondo, e sempre alle ragioni della convivenza e del rispetto per la natura e la vita, e benché abbia ricoperto cariche elettive e istituzionali, da quelle locali al Parlamento europeo, è molto difficile parlarne come di un uomo politico. O almeno, è del tutto raro che nella politica corrente si trovi anche una piccola parte dell'ispirazione intellettuale e morale che ha guidato la fatica di Langer. La politica professata, anche quando non è semplicemente sciocca e corrotta, non ha il tempo di guardare lontano, e imprigiona i suoi praticanti nella ruotine e nell'autoconservazione. Uno sguardo che
Continua...
MA CHE PIANETA MI HAI FATTO
MA CHE PIANETA MI HAI FATTO
di Beppe Grillo

Ma che pianeta mi hai fatto? Petrolio e carbone sono proibiti. Nei centri urbani non possono più circolare auto private. L'emissione di Co2 è punita con l'assistenza gratuita agli anziani. I tabaccai sono scomparsi, non fuma più nessuno. Non si trovano neppure le macchinette mangiasoldi nei bar. La più grande impresa del Paese produce biciclette. La plastica appartiene al passato, chi la usa di nascosto è denunciato all'Autorità per il Bene Comune e condannato ai lavori socialmente utili. Continua...
<< torna indietro

Redazione


I Dossier FioriGialli sono un archivio di articoli, saggi, interviste ed estratti da libri e video che possono essere utili come elemento di studio, riflessione ed approfondimento.
Non è consentita la loro riproduzione di qualsiasi tipo senza una nostra specifica autorizzazione
Alla  redazione dei Dossier FioriGialli collaborano a titolo volontario, gratuito e con spirito di servizio:


Paolo Quircio 

Pratica Yoga da molti anni sotto la guida di Roshni Sekhar. Nel 2007 ha conseguito il diploma di insegnante nell’ashram Sivananda di Uttarkashi e nel 2010 ha frequentato l’ATTC nell’ashram Sivananda del Kerala. Da allora ha insegnato regolarmente  nei vari Centri Sivananda.  Traduttore di diverse opere di Swami Sivananda e  Swami Vishnudevananda, collabora ai Dossier FioriGialli dal 2016.
 

Maurizio Di Gregorio
Fonda Il Libraio delle Stelle nel 1981 ed é tra i fondatori di FioriGialli nel 2001. Antropologo Culturale, saggista e poeta, si occupa da 40 anni di ecologismo, economia alternativa e ricerca spirituale approfondendone le reciproche connessioni. Nel 2006 inizia l'attività di editore specializzato con le Edizioni Il Libraio delle Stelle e con FioriGialli Edizioni, di cui cura diversi progetti come parte del Team FioriGialli. Pioniere e studioso appassionato dai primi anni '80 di ecologia ed economia alternativa è ed é stato negli anni anche promotore e animatore di diverse altre iniziative tra cui: AamTerranuova, Macropost, Macroedizioni, EcoVillaggio PiandiScò,  Gruppo 5 Terre,  EcoCastelli,  Progetto Ecohub,  Fiorigialli EcoCredit.

Paola De Paolis
 

Nata a Roma il 5 giugno 1949, poeta e saggista, già ricercatrice all’Università “La Sapienza” di Roma. Alla fine degli anni ’80 si trasferisce ad Auroville. Fra le sue traduzioni, i capolavori di Sri Aurobindo: Savitri – Leggenda e Simbolo,  La Vita Divina, Lettere sullo Yoga . Dal 2000 ad oggi, durante i suoi soggiorni in Italia, ha tenuto molte conferenze sull’opera e la visione di Sri Aurobindo. Nel 2007 curò un adattamento teatrale del poema “Savitri” di Sri Aurobindo, rappresentato all’Auditorium di Roma. Questo testo è ora pubblicato in appendice al suo recente libro Sri Aurobindo: Savitri – La scoperta dell’Anima e la vittoria sulla Morte , in cui il lettore viene introdotto e accompagnato per mano nella prodigiosa vastità della visione profetica di Sri Aurobindo e nella profonda rivoluzione operata dalla sua esperienza pionieristica. Collabora ai Dossier FioriGialli dal 2017
 
Daniela Marinkovic

Ha insegnato lingua inglese, linguistica e traduzione, lavorato come interprete per diverse agenzie delle Nazioni Unite e per altre organizzazioni internazionali durante la guerra nell'ex Jugoslavia, gestito il Shenker Istitute di Pavia e lavorato come consulente didattico. Ha tradotto libri in lingua italiana e in lingua inglese e co-curato e il libro Nel castello interiore di Caroline Myss. Il suo percorso spirituale inizia 40 anni fa con la pratica della meditazione. Ha tradotto il libro Kabbalah pratica e, di recente, Kabbalah e il potere del sognare di Catherine Shainberg (Tavas Edizioni). Ha frequentato seminari con Catherine Shainberg e Caroline Myss e completato il corso di Mindfulness presso PalouseMindfulness.Co-autrice dell'eserciziario di mindfulness Un viaggio consapevole dall'IO al NOI .Conduce corsi di mindfulness e workshop sul Castello interiore.  Nel 2014 ha fondato Tavas Edizioni. Collabora ai Dossier FioriGialli dal 2017.


Manuel Olivares
di formazione sociologo, vive e lavora tra Londra e l’Asia. Esordisce nel mondo editoriale, nel 2002, con il saggio Vegetariani come, dove, perchè . Negli anni successivi, pubblicherà: Comuni, comunità ed ecovillaggi in Italia (2003) e Comuni, comunità, ecovillaggi in Italia, in Europa, nel mondo (2007). Nel 2009 fonda l’editrice Viverealtrimenti, per esordire con Un giardino dell’Eden, il suo primo testo di fiction e Comuni, comunità, ecovillaggi, il suo terzo su un antico e moderno movimento di comunità sperimentali ed ecosostenibili. Nel 2011 pubblica Yoga dell'autentica tradizione indiana,  e Barboni sì ma in casa propria, una raccolta di racconti e poesie. Nel 2012 pubblica Con Jasmuheen al Kumbha Mela, dipanando un interessante accostamento tra New Age e tradizione. Nel 2015 pubblica la sua ultima ricerca Gesù in India?Collabora ai Dossier FioriGialli dal 2017.

Stefano Martorano
Insegnante, studioso e ricercatore spirituale,  vive a Roma, dove ha provato a camminare umilmente con il proprio dio, assumendo come guida l’esoterismo di qualità. Ha avuto come insegnanti quei grandi esoteristi che sono stati Roberto Assagioli e Torkom Saraydarian con i quali ha direttamente collaborato. Ha completato i corsi di studio e meditazione decennali della Scuola Arcana. Ha tradotto in italiano le opere più importanti di Helena P. Blavatsky, Alice Bailey e Torkom Saraydarian. Ha revisionato tutte le traduzioni dei testi di Alice Bailey e dell’Agni Yoga. Ha fondato nel 1985 l’Istituto Cintamani per introdurre l’insegnamento dei Maestri di Saggezza ponendo in linea sul suo sito centinaia di testi. Possiede una biblioteca di cinquemila volumi ed ha all’attivo numerosi viaggi in Oriente. Collabora sia con FioriGialli Edizioni  che con le edizioni Il Libraio delle StelleCollabora ai Dossier FioriGialli dal 2017.
 

Caterina Regazzi e Paolo D'Arpini

Caterina Regazzi e Paolo D'Arpini sono una coppia di esseri umani che si è costituita in età avanzata, dopo che i due avevano trascorso la prima parte delle rispettive vite secondo modalità molto diverse. Lei una donna “normale”, madre, lavoratrice in veterinaria, preoccupata prevalentemente di trovare una situazione di vita che le consentisse una serenità ed una crescita in consapevolezza nello spirito; lui un uomo dalla vita molto movimentata fino a quel momento (libero pensatore, ecologista, vegetariano, ricercatore spirituale, divulgatore in tutti i modi a lui consentiti – fatto questo che aveva facilitato il loro incontro), che “non” cercava, ma ha accolto un cambiamento di sede e di pratica di vita più consono all'età.
Insieme portano avanti, e cercano di diffondere, ognuno secondo la propria sensibilità e possibilità, pratiche di vita che cercano la sintonia con gli altri esseri viventi e la natura, senza disdegnare l'interesse per le situazioni politiche e sociali del nostro mondo.

COLLABORATORI



Satish Kumar


Ex-monaco giainista, discepolo di Vinoba Bhave e attivista per la pace e la difesa dell’ambiente da sempre, Satish Kumar da oltre 50 anni silenziosamente imposta l’agenda globale per il cambiamento. Aveva solo nove anni quando lasciò la famiglia per unirsi ai Jain itineranti e ne aveva 18 quando decise che avrebbe potuto ottenere di più tornando nel mondo e lavorando per trasformare in realtà la visione di Gandhi di un’India rinnovata e di un mondo pacifico.
A poco più di 20 anni, ispirato dall’esempio dell’attivista per la pace britannico Bertrand Russell, Satish Kumar intraprese un pellegrinaggio di pace di 13.000 km insieme a E.P. Menon. Partendo senza un soldo in tasca e dipendendo esclusivamente dalla gentilezza ed ospitalità di sconosciuti, camminarono dall’India all’America, passando per Mosca, Londra e Parigi, consegnando un umile pacchetto di tè della pace ai dieci leader delle quattro potenze nucleari del mondo.
Nel 1973 Satish si stabilì nel Regno Unito assumendo la carica di direttore della rivista Resurgence, incarico che ancora riveste, diventando così il più longevo direttore della stessa rivista nel Regno Unito. Durante questo periodo è stato lo spirito guida di un gran numero di iniziative, internazionalmente riconosciute, ecologiche ed educative, compreso lo Schumacher College, nel South Devon, dove è tuttora Ricercatore Invitato.
In questi 50 anni Satish Kumar ha intrapreso un altro pellegrinaggio, di nuovo senza portare con sé un centesimo. Questa volta ha camminato per 3.300 km nei vari luoghi sacri della Gran Bretagna, un’iniziativa che ha descritto come una celebrazione del suo amore per la vita e per la natura.
Nel luglio 2000 gli fu riconosciuto il Dottorato Onorario in Educazione dall’Università di Plymouth. Nel luglio 2001 ha ricevuto un Dottorato Onorario in Letteratura dall’Università di Lancaster e nel novembre dello stesso anno gli è stato riconosciuto il Jamnalal Bajaj International Award per la Promozione dei Valori Gandhiani all’Estero.
La sua biografia, Il Cammino è la meta, pubblicato nel 1978, è stata un autentico successo editoriale ed è stata tradotta in parecchie lingue. Ha scritto anche Tu sei, perciò io sono: una dichiarazione di dipendenza, e Il Buddha e il terrorista. Satish Kumar fa parte del Comitato Consultivo di Our Future Planet, una comunità on-line unica che condivide idee per un vero cambiamento. Ancora oggi continua ad insegnare e a condurre seminari su ecologia reverenziale, istruzione olistica e semplicità volontaria ed è un conferenziere molto ricercato sia in Gran Bretagna che in altri paesi.
La sua opera è stata ed è fonte di ispirazione  per il Progetto FioriGialli.

 

Redazione
 Ricerca nel Dossier
 Menu
Home di questo Dossier
Elenco principale Dossier
Consiglia il Dossier
 Argomenti
Globalizzazione ed economie
Culture e globalizzazione
Identità e diritti globali
Media e informazione
Oppressione emarginazione
Pace e Guerra
Politica e Spiritualità
Ecologia profonda
Libri Consigliati
Iniziative e incontri
SPECIALE MEDIORIENTE
LIBRERIA FIORIGIALLI
consulta i libri in:


Ambiente e territorio 
Ecologia /Ecologismo
Scienze olistiche
Altre economie
Politica e società 
Globalizzazione 
Nonviolenza


per acquisti on line e per
approfondire gli argomenti
di questo DOSSIER,  la più
ampia scelta ed i migliori
libri con sconti e offerte
eccezionali !
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

 News
24 FEBBRAIO 2018 - ROMA -MANIFESTAZIONE PER LA LIBERTA' DI SCELTA SUI VACCINI
15 - 16 MAGGIO 2018 - ROMA AUDITORIUM - ASCANIO CELESTINI - PUEBLO
08 APRILE 2018 - ROMA AUDITORIUM - FRANCO CARDINI: ISLAM - SUNNITI CONTRO SCITI
20 NOVEMBRE 2017 ARDEA (ROMA) - CONVEGNO - RICONOSCIMENTO E VALORIZZAZIONE DELLA FIGURA DEL CAREGIVER
17 - 24 NOVEMBRE 2017 MANZIANA (VT) - LABORATORIO DI TEATRO DELL'OPPRESSO SUL TEMA DELL'OBBLIGO VACCINALE
16 DICEMBRE 2017 ROMA - WORKSHOP DAI LUCE AI TUOI DESIDERI
18 NOVEMBRE 2017 FIRENZE - CITY BOUND. EDUCAZIONE ESPERIENZIALE ALL'ARIA APERTA IN CITTA'
24 SETTEMBRE DECIMA EDIZIONE FIDUCIA DAY - ROMA
21 SETTEMBRE ROMA EVENTO FIORIGIALLI - INCONTRO CON DAYA BAI
23 SETTEMBRE 2017 ROMA - INCONTRO CON DAYA BAY
27-29 OTTOBRE - INTRODUZIONE ALLA COMUNICAZIONE NONVIOLENTA
30 SETTEMBRE - 10 OTTOBRE - CAMBIARE VITA E LAVORO, ISTRUZIONI PER L'USO - (TR)
16-17 SETTEMBRE 2017 STRESA - CONVEGNO INTERNAZIONALE MEDICINA HILDEGARDIANA
20 - 21 MAGGIO 2017 - TERRA NUOVA FESTIVAL
19 maggio 2017 - Il bambino nel secondo settennio
 Link
Club di Budapest
Amnesty International
Carta
Emergency
Rete Lilliput
Botteghe del Mondo
MegaChip
Peacelink
Vita
Medici senza Frontiere
Report
Re Nudo
TransFair
Indiani d'America
Forum Terzo Settore
Lunaria
Albero della Vita
Exodus Fondazione Onlus
OltreTutto
Indymedia
goodnews
Reopen 9 11
Reclaim the street
Assefa Italia Ong
Aamterranuova
Beppe Grillo Blog
Dario Fo e Franca Rame
Il Salvagente
NEXUS
Survival
Peace Reporters
Disinformazione
Mondi Vicini - RTSI
IPS Inter Press Service
Love difference
Deep Ecology Foundation
Natural Spirit
Alexander Langer Fondazione
Ecologia Profonda
Assopace
Libera
Scuola Waldorf Sagrado
acquahomoterracielo.blogspot.com
17-19 MAGGIO 2013 FIRENZE
 Consiglia il Dossier
Tua e-mail E-mail destinatario Testo







 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it