Le cose sono unite da legami invisibili, non si può cogliere un fiore senza turbare una stella - Albert Einstein

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
Notizie & News
Corsi e Seminari
Viaggi & Vacanze
Convegni - Incontri
Fiere e Mercati
Concerti
Spettacoli
Associazioni e Scuole
Aziende e Negozi
Agriturismi
Mondo Biologico
Medicina Naturale
Ecologia & Ambiente
Società e Solidarietà
Ricerca Spirituale
Yoga
Energie Rinnovabili
Bioedilizia
Vivere Insieme
Cerco/Offro
Segnalazioni
Terapie Olistiche
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietroArgomento NEWS: Ecologia & Ambiente 7388 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 94 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 ]   pagina successiva
31 OTTOBRE 2009 MONTALTO DI CASTRO (VT)<BR>NO NUKE DAY<BR>MOBILITAZIONE CONTRO IL NUCLEARE 31 OTTOBRE 2009 MONTALTO DI CASTRO (VT)
NO NUKE DAY
MOBILITAZIONE CONTRO IL NUCLEARE
data 31/10/2009

NO AL NUCLEARE, SI ALLE FONTI RINNOVABILI, SI AD UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELL’ITALIA. Piazza Giacomo Matteotti. A più di 20 anni dall’incidente di Chernoby il nucleare non solo pone ancora gravissimi problemi di sicurezza, ma è anche una fonte energetica molto costosa che non abbasserà affatto le nostre bollette, non ridurrà la nostra dipendenza dall’estero e non ci permetterà di rispettare gli impegni europei e internazionali. Eppure il governo Berlusconi ha deciso per un ritorno del nucleare nel nostro Paese. Riaprire al nucleare vuole anche dire abbandonare qualsiasi investimento alternativo sullo sviluppo delle tecnologie pulite e dell’efficienza energetica e rinunciare alla costruzione di un sistema imprenditoriale innovativo e diffuso in grado di competere sul mercato globale. Noi non ci stiamo! Per questo il 31 ottobre incontreremo i rappresentanti delle istituzioni e parti sociali per alimentare il dibattito a livello territoriale e nazionale sui due scenari energetici alternativi futuri: con o senza l’atomo. Abbiamo bisogno di dimostrare al Governo che siamo in tanti a non volere il nucleare, partecipate! ...LEGGI...

28 - 31 OTTOBRE 2009 RIMINI<BR>ECOMONDO 2009<BR>FIERA INTERNAZIONALE DEL RECUPERO DI MATERIA ED ENERGIA 28 - 31 OTTOBRE 2009 RIMINI
ECOMONDO 2009
FIERA INTERNAZIONALE DEL RECUPERO DI MATERIA ED ENERGIA
data 28/10/2009

In occasione della 13esima fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, Ecomondo Green Solutions, dal 28 al 31 ottobre, è possibile usufruire del biglietto di ingresso gratuito, stamparlo ed entrare senza fare fila alle casse. ...LEGGI...

28 - 31 OTTOBRE 2009 RIMINI<BR>KEY ENERGY<BR>3a FIERA INTERNAZIONALE PER L'ENERGIA E LA MOBILITA' SOSTENIBILE 28 - 31 OTTOBRE 2009 RIMINI
KEY ENERGY
3a FIERA INTERNAZIONALE PER L'ENERGIA E LA MOBILITA' SOSTENIBILE
data 28/10/2009

KEY ENERGY affronta per il terzo anno i temi più caldi di uno scenario energetico in rapida evoluzione affiancandosi ad ECOMONDO, fiera leader per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile. Key Energy intende porre il tema della sostenibilità energetica al centro del dibattito sullo sviluppo industriale del nostro sistema economico e sociale, in linea con il protocollo di Kyoto e con gli impegni al 2020. La Conferenza delle Parti di Copenaghen che si terrà un mese dopo Key Energy rappresenta un appuntamento della massima importanza che potrà indicare il percorso di contenimento delle emissioni climalteranti per tutti i paesi del pianeta. I problemi energetici ed i rapidi cambiamenti climatici che stanno caratterizzando la nostra epoca sono strettamente collegati e rappresentano due facce della stessa medaglia. ...LEGGI...

RIUTILIZZARE I VECCHI PC CONTRO LA CRISI DEI CONSUMI RIUTILIZZARE I VECCHI PC CONTRO LA CRISI DEI CONSUMI data 26/10/2009

Riutilizzare vecchi PC contro la crisi dei consumi Qualche proposta in stile “decrescita” Costruire un pc ha un notevole impatto ambientale, ma non va dimenticato nemmeno l’impatto legato allo smaltimento.. I principali problemi degli apparecchi elettronici, una volta arrivati a “fine corsa” è la presenza di sostanze tossiche per l'ambiente. Senza parlare poi del fatto che spesso ci liberiamo del computer “obsoleto” quando potrebbe, alleggerito magari con un sistema operativo GNU/Linux, tornare a nuova vita. Se non vogliamo pensare ai vecchi PC come a dei “rifiuti” di cui liberarci c’è un’alternativa, anzi, più di una. ...LEGGI...

23 - 25 OTTOBRE 2009 TRENTO<BR>FA' LA COSA GIUSTA 23 - 25 OTTOBRE 2009 TRENTO
FA' LA COSA GIUSTA
data 23/10/2009

Si rinnova la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Prodotti biologici, stand gastronomici, offerte e prodotti di associazioni del terzo settore e informazioni su come ridurre l'impatto ambientale del proprio stile di vita. Al Centro trentino esposizioni di via Briamasco 2. ...LEGGI...

22 OTTOBRE - 2 NOVEMBRE 2009 RIMINI<BR>AMBIENTE FESTIVAL 2009 22 OTTOBRE - 2 NOVEMBRE 2009 RIMINI
AMBIENTE FESTIVAL 2009
data 22/10/2009

Ambiente festival 2009 è un’iniziativa di divulgazione popolare per diffondere una nuova cultura dell’ambiente più consapevole, incentrata sulla responsabilità diretta di cittadini, imprese, istituzioni e associazioni per uno sviluppo sostenibile ed eco-compatibile. Una manifestazione, rivolta al grande pubblico, capace di unire momenti di confronto istituzionale con il dibattito scientifico, attività di formazione e divulgazione con iniziative di carattere ludico e culturale. L’edizione 2009 di Ambiente festival è il numero zero di un progetto ampio e lungimirante, che mira a far diventare Rimini il faro di punta nazionale per i temi della sostenibilità e dell’ecologia. Una strada da costruire e percorrere insieme, che deve essere arricchita del contributo e dell’impegno di tutti coloro che credono che un altro mondo è possibile. Il programma della manifestazione affianca e completa i contenuti di Ecomondo, proponendo decine di iniziative dedicate alla cittadinanza, e in particolare ai ragazzi e alle famiglie. ...LEGGI...

I COSTI DELLA NUOVA BOLLETTA NUCLEARE I COSTI DELLA NUOVA BOLLETTA NUCLEARE data 22/10/2009

Durante il week-end i nostri volontari hanno distribuito davanti agli uffici postali di diverse città italiane le nuove bollette che l’Enel ci presenterà nel 2020, nel caso si riuscisse a riportare il nucleare in Italia: bollette nucleari, costi stellari! Se teniamo conto, infatti, degli altissimi costi per la realizzazione di nuove centrali, della manutenzione, dello smaltimento delle scorie e degli impianti contaminati, risulta che il costo finale dell’elettricità farà raddoppiare quello delle nostre bollette. Il nucleare è una pura follia economica, a meno che qualcuno non ti regali la centrale e lo Stato si faccia carico di gestire le scorie radioattive per secoli. Enel e Governo devono smetterla, perciò, di prendere in giro il Paese sostenendo che il nucleare servirà ad abbassare le bollette degli italiani. ...LEGGI...

16 - 17 OTTOBRE JESI<BR>SEMINARIO AMBIENTE E ENERGIA<BR>AGGIORNARE GLI UFFICI STAMPA 16 - 17 OTTOBRE JESI
SEMINARIO AMBIENTE E ENERGIA
AGGIORNARE GLI UFFICI STAMPA
data 16/10/2009

La 'green economy' e' l'occasione per cogliere nuove opportunita' anche per gli addetti stampa italiani. Essenziale, pero', e' stare al passo con i veloci cambiamenti di questo settore. Per questo il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti e For-Media hanno promosso il seminario 'Ambiente ed energia, aggiornare gli uffici stampa', che si terra' a Jesi (An) il 16 e 17 ottobre, nell'ambito del Premio 'Giornalismo: l'addetto stampa dell'anno'

Il seminario si articola in una prima giornata con approcci di tipo sia 'generalista' che 'specialistico' e nella seconda giornata in un momento piu' 'settoriale'. All'inizio alcuni docenti ed operatori del settore illustreranno i contenuti essenziali dell'attivita' di ufficio stampa dedicato all'ambiente ed all'energia (valore e notizibilita', metodologie, strumenti, aspetti strategici, emergenze, gestione della mailing list, redazione di un comunicato, interlocuzione con i giornalisti, interattivita' ecc..). Sono state inserite anche due 'best pratices' per illustrare nel concreto esperienze di colleghi impegnati in 'prima linea'. LEGGI...

16 - 18 OTTOBRE 2009 CANOSA DI PUGLIA(BA)<br>FESTIVAL PUGLIESE SUL RICICLAGGIO CREATIVO 16 - 18 OTTOBRE 2009 CANOSA DI PUGLIA(BA)
FESTIVAL PUGLIESE SUL RICICLAGGIO CREATIVO
data 16/10/2009

16 Canosa di Puglia; 17 Bisceglie; 18 Trani (BAT)...: da venerdì 16 ottobre 2009 a domenica 18 ottobre 2009 a cura di ZonaEffe, Associazione di Promozione Sociale
Altre date: 23 Corato (BA) 24 Molfetta (BA) 25 Terlizzi (BA) 30 Ruvo di Puglia (BA) 31 Andria (BAT) 1 Novembre Barletta (BAT)BAT-sesta provincia pugliese BARLETTA ANDRIA TRANI Evento itinerante composto di laboratori creativi, atelier e master class aperti ai cittadini, eventi e performance artistiche in spazi pubblici, attività di educazione ambientale. ...LEGGI...

16 - 18 OTTOBRE 2009 FERMO (AP)<BR>ECOLOGICAMENTE. VIVERE BENE RISPARMIANDO<BR>EXPO E MOSTRA MERCATO DELLE SOSTENIBILITA' 16 - 18 OTTOBRE 2009 FERMO (AP)
ECOLOGICAMENTE. VIVERE BENE RISPARMIANDO
EXPO E MOSTRA MERCATO DELLE SOSTENIBILITA'
data 16/10/2009

Sesta edizione della manifestazione dedicata alla comunicazione, all’energia ed all’ambiente; è un expo e mostra mercato di prodotti e servizi eco. Ecoincontri, laboratori specifici e soprattutto un percorso espositivo di prim'ordine con l’obiettivo di fornire risposte ecologiche corrette e concrete. Ecologicamente rappresenta una novità nel panorama delle "fiere" dedicate all'ambiente, all'energia ed al Bio. Abbiamo raccolto la sfida culturale ecologica: creare maggiore consapevolezza negli acquisti e nei servizi offerti. Come? Informando e sopratutto presentando prodotti o servizi di aziende che progettano, lavorano e producono nel rispetto dell'ambiente. "Solo prodotti di qualità". Ingresso Gratuito. ...LEGGI...

16 OTTOBRE 2009 ROMA<BR>INCONTRO CON MAURIZIO PALLANTE E SERGE LATOUCHE 16 OTTOBRE 2009 ROMA
INCONTRO CON MAURIZIO PALLANTE E SERGE LATOUCHE
data 16/10/2009

Al Teatro Liceo Morgagni in via Fonteiana, 125 (Monteverde) si terrà un incontro-dibattito con Maurizio Pallante e Serge Latouche, autori dei più importanti libri sulla Decrescita felice.

NUCLEARE: APPELLO AMBIENTALISTA SPINGE LE REGIONI ALLA RIVOLTA NUCLEARE: APPELLO AMBIENTALISTA SPINGE LE REGIONI ALLA RIVOLTA data 12/10/2009

A seguito dell’appello rivolto l’11 settembre da Greenpeace, Legambiente e WWF ai Governatori e a tutti gli assessori competenti, Calabria, Toscana, Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Umbria, Puglia, Campania e Basilicata hanno impugnato di fronte alla Corte Costituzionale la Legge 99/2009. Con questa legge, infatti, il Governo cerca di imporre la localizzazione delle centrali, schiacciando le competenze delle Regioni e ignorando le scelte dei cittadini. Contro la delega nucleare al Governo si è scatenato un vero e proprio “effetto domino”. Una dopo l’altra le Regioni hanno alzato la voce. È quello che volevamo. Una valanga che ha travolto anche le cosiddette “regioni amiche”: nei Consigli Regionali di Sardegna, Veneto e Sicilia, governate dal centrodestra, si vede come la scelta nucleare ha messo in difficoltà la stessa maggioranza. ...LEGGI...

11 OTTOBRE 2009 FIRENZE<BR>BIOQUARTIERE. GIORNATA LIBERA TERRA 11 OTTOBRE 2009 FIRENZE
BIOQUARTIERE. GIORNATA LIBERA TERRA
data 11/10/2009

Il Bioquartiere intende privilegiare lo scambio sociale, culturale e umano che intercorre tra chi vende e chi compra. Veicola perciò tradizioni, saperi, eticità che nel commercio tradizionale non trovano spazio. Con il Bioquartiere si rafforza quindi un sistema centrato sul territorio, si abbattono i costi di produzione legati ai trasporti e alle pubblicità, si destinano maggiori risorse alla qualità dei prodotti, si definisce più nettamente la differenza fra bisogni reali e bisogni indotti, si paga il giusto prezzo per prodotti di qualità etica ed ambientale. Il Bioquartiere è indirizzato a far conoscere un'economia solidale, ad attivare un processo di relazioni autonome fondate su un patrimonio locale, favorire un rapporto diretto fra produttori e consumatori locali, consolidando il legame fra il territorio e chi lo abita e facilitando il mantenimento delle aziende di piccole e medie dimensioni. ...LEGGI...

8 - 10 OTTOBRE 2009 BASTIA UMBRA (PG)<BR>KLIMAHOUSE UMBRIA 2009 8 - 10 OTTOBRE 2009 BASTIA UMBRA (PG)
KLIMAHOUSE UMBRIA 2009
data 08/10/2009

I nostri edifici consumano quantità spropositate di energia. Il continuo aumento dei costi e la pericolosa dipendenza dall'importazione di energia nonchè minacciosi cambiamenti climatici impongono rapide prese di posizione. Nel settore delle costruzioni esistono alternative tecniche ed economiche per il risparmio energetico e per la protezione della natura. Un importante appuntamento su questo tema alla fiera KLIMAHOUSE. KLIMAHOUSE UMBRIA si terrà a Bastia Umbria in provincia di Perugia e sarà accompagnata da un ricco congresso al quale potranno assistere fino a 400 operatori del settore. I primi due giorni della manifestazione, giovedì 8 e venerdì 9 ottobre 2009, l’ingresso sarà riservato a soli operatori, mentre sabato 10 ottobre KLIMAHOUSE UMBRIA sarà aperta a tutti. Il know-how altoatesino nel 2008 ha già conquistato la capitale: ‘Klimahouse’ è stata presentata a Roma dal 23 al 24 ottobre 2008, per la prima volta, come fiera-congresso. ...LEGGI...

8 - 13 OTTOBRE 2009 TORINO<BR>CINEMAMBIENTE '09<BR>ENVIRONMENTAL FILM FESTIVAL 8 - 13 OTTOBRE 2009 TORINO
CINEMAMBIENTE '09
ENVIRONMENTAL FILM FESTIVAL
data 08/10/2009

Torino ospiterà anche quest'anno la dodicesima edizione di Cinemaamviente. Inquinamento, produzione e consumi più o meno responsabili...115 film che affrontano il rapporto fra l’uomo e l’ambiente in cui vive. Leo Hickman è il presidente della giuria del concorso internazionale...

SCUOLA DI FORMAZIONE POLITICA E CULTURALE ALEX LANGER<BR>ANNO ACCADEMICO 2009 - 2010 SCUOLA DI FORMAZIONE POLITICA E CULTURALE ALEX LANGER
ANNO ACCADEMICO 2009 - 2010
data 04/10/2009

Anno Accademico 2009 / 2010 Prima sessione : SETTEMBRE - NOVEMBRE 2009. CHIESA E POTERE Dal Concilio a Benedetto XVI: Il Vaticano visto dall’interno relatore: Giancarlo ZIZOLA. LA CONVENZIONE DELLE ALPI La Convenzione e i Protocolli aggiuntivi: strumento di cooperazione regionale per lo sviluppo sostenibile dell’arco alpino relatore: Marco ONIDA. L’AMERICA E IL MONDO DI OBAMA Il significato della presidenza USA di Barack Obama rispetto al sistema socio-politico americano e al contesto geo-politico mondiale relatore: Sergio FABBRINI....LEGGI IL PROGRAMMA...


3 - 4 OTTOBRE 2009 ALBANO LAZIALE(RM)<BR>CORSO DI BIOARCHITETTURA 3 - 4 OTTOBRE 2009 ALBANO LAZIALE(RM)
CORSO DI BIOARCHITETTURA
data 03/10/2009

Breve corso di bioarchitettura ad Albano laziale (2 lezioni indipendenti di 1 giorno l'una) Quando: 3 ottobre 2009 9.00 Prezzo: EUR 25,00 al giorno Per migliaia di anni gli uomini hanno utilizzato, per costruire le proprie abitazioni, i materiali messi a disposizione dalla natura, garantendo un rapporto equilibrato tra l’ambiente ed il costruito. La bioarchitettura si ripropone di ritrovare un punto di equilibrio tra le esigenze dell’uomo e quelle dell’ambiente in nome dei principi della sostenibilità, in controtendenza rispetto ad un’industria delle costruzioni caratterizzata da un forte impatto ambientale. Conoscere i materiali realmente biologici, le tecnologie costruttive tradizionali, riappropriarsi di concetti e tematiche che appartengono alla nostra e ad altre culture: questa la strada indicata dal “green building” per il ripristino dell’alleanza millenaria tra uomo e ambiente e per il benessere dell’individuo. ...LEGGI...

3 OTTOBRE 2009 TORINO<BR>CONVEGNO AREA NONVIOLENTA<BR>VERSO FUTURI SOSTENIBILI E NONVIOLENTI 3 OTTOBRE 2009 TORINO
CONVEGNO AREA NONVIOLENTA
VERSO FUTURI SOSTENIBILI E NONVIOLENTI
data 03/10/2009

Convegno a Torino: Verso futuri sostenibili e nonviolenti, dall’immaginazione alla realizzazione Sabato 3 Ottobre - Corso Trapani 95 - Torino, presso la Fabbrica delle ‘e’ (Gruppo Abele) ORARIO: 9,00 – 13.00 e 14,15 – 18.00 NOTE: durante il Convegno saranno esposti, nei locali accanto alla sala, i pannelli della Mostra fotografica “Economia gandhiana e sviluppo sostenibile”. Convegno svolto in collaborazione tra Centro Studi Sereno Regis, ACMOS, Gruppo ASSEFA Torino, MIRMN, Centro IRIS , CISP , AltritAsti/Gruppo P.E.A.C.E.. ...LEGGI...


2 - 4 OTTOBRE 2009 CALCATA<BR>ECOLOGIA PROFONDA ALIMENTAZIONE NATURALE <BR>E SPIRITUALITA' SENZA FRONTIERE 2 - 4 OTTOBRE 2009 CALCATA
ECOLOGIA PROFONDA ALIMENTAZIONE NATURALE
E SPIRITUALITA' SENZA FRONTIERE
data 02/10/2009

APAI e Circolo Vegetariano VV.TT. organizzano, con il Patrocinio del Comune di Roma - Assessorato alla Cultura - la manifestazione “Ecologia profonda, alimentazione naturale e spiritualità senza frontiere” che si terrà dal 2 al 4 ottobre 2009 presso la prestigiosa Arancera delle Serre di S.Sisto - Via Valle delle Camene 14 (strada a senso unico si prende da Terme di Caracalla – Roma). ...LEGGI...

CROTONE: CHIUSE DUE SCUOLE A CAUSA DELLA PRESENZA DI METALLI PESANTI CROTONE: CHIUSE DUE SCUOLE A CAUSA DELLA PRESENZA DI METALLI PESANTI data 30/09/2009

Dalle analisi su un campione di 290 studenti sono emerse tracce di metalli pesanti. 47 gli avvisi di chiusura delle indagini nell'ambito dell'inchiesta Black mountains. Nel mirino della procura anche il ministero dell'Ambiente, per aver classificato il cubilot come rifiuto non pericoloso. Il sindaco di Crotone, Peppino Vallone, ha disposto la chiusura a tempo indeterminato della scuola elementare San Francesco e dell'istituto tecnico commerciale Lucifero. La decisione è stata presa dopo che la Procura ha notificato i risultati della relazione fatta dal professor Sebastiano Andò, preside della facoltà di Farmacia dell'Università della Calabria, nell'ambito dell'inchiesta "Black mountains" sull'impiego di materiale tossico proveniente dagli scarti di lavorazione dello stabilimento industriale Pertusola, ora dismesso, nella realizzazione del sottosuolo di alcune opere pubbliche, tra le quali anche alcune scuole. La chiusura dell'istituto Lucifero era stata chiesta anche dalla presidenza della Provincia di Crotone. ...LEGGI...

pagina precedente   Pagine totali: 94 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it