Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono sempre molto sicuri,
mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (B. Russell)
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
ALTRI LUOGHI CON ALTRI OCCHI
VIAGGI E TURISMO CONSAPEVOLE
ALTRI LUOGHI CON ALTRI OCCHI
IL VERO VIAGGIO DI SCOPERTA
Il vero viaggio di scoperta
non consiste nel cercare nuove terre
ma nell'avere nuovi occhi.

Marcel Proust
Luoghi
Andiamocene in viaggio,
senza muoverci,
per vedere la sera di sempre
con altro sguardo,
per vedere lo sguardo di sempre
 con diversa sera.
Andiamocene in viaggio,
senza muoverci. 

Xavier Villaurrutia
(poeta messicano 1903 - 1950)
LA CASA DAL CUORE ANTICO
<B>LA CASA DAL CUORE ANTICO</b>







Mia

Firenze: caos, traffico, rumore, turisti, inquinamento.
Tutto ormai mi disgusta, mi nausea, mi angoscia.
Non respiro.
Soffoco.
Fuggo via, disperata ....

Continua...
IL MIO ORIENTE E' PIENO DI OCCIDENTE
<b>IL MIO ORIENTE E' PIENO DI OCCIDENTE </b>





Casadio Farolfi

"Non è con la ragione che si riesce a varcare i limiti della razionalità." Il battesimo del grande viaggio in India era previsto per il 29 luglio 1979. A Imola era una giornata caldissima, quasi afosa, un anticipo di quel clima che avrebbe accompagnato me e Roberta nelle settimane successive. In realtà, giunti a Bombay fu un monsone della durata ininterrotta di cinque giorni a darci il benvenuto; il tasso di umidità era insopportabile, tale da convincerci a proseguire il nostro viaggio puntando verso il nord del Paese. Fu un lungo itinerario - rigorosamente in treno - attraverso i luoghi turistici dell'India: Agra, Jaipur, Dehli, Benares, Madras, ma anche in tanti minuscoli paesi e villaggi dell'immensa campagna indiana, ben lontani dai falsi splendori delle città caotiche e chiaramente già in piena trasformazione occidentale. Tutto ci apparve come narrato dalle parole di Piero Verni e Folco Quilici, nelle immagini dei
Continua...
Versione Stampabile << torna indietro

SELVITURISMO PER VIVERE IL BOSCO


Cosa è il Selviturismo ?

Il Selviturismo è un’alternativa al classico agriturismo. Si contrappone ad esso per un maggiore dinamismo. Risponde ugualmente alle necessità del turismo ecologico, ma si svolge all’interno del bosco. All’interno della Selva perché si possa definire tale dovrebbe esserci un’associazione di animali, vegetali che vivono su un terreno composto quindi di alberi, batteri, insetti, funghi, licheni. Le strutture ricettive sono soprattutto le aziende forestali o agro-forestali o singoli imprenditori e associati che si trovano in rapporto complementare con le attività agro-silvo-pastoriali.E’ molto importante ricordare che il selviturista non deve lasciare la sua impronta nel contesto naturale in cui fa esperienza.

Chi è un imprenditore agricolo ?

Vengono definiti imprenditori agricoli le persone che da singoli o associati svolgono attività di selvicoltura (come la coltivazione del bosco) o allevamento di animali e attività ad esse affini. Per selvicoltura si intende ogni attività che sia connessa alla cura del ciclo biologico o lo sviluppo di una fase sola necessaria al ciclo stesso, proprio dell’ambiente in cui ci si trova. Per tali pratiche può essere utilizzato il bosco, le acque dolci o marine, il fondo. Sono a queste connesse altre attività inerenti la trasformazione e conservazione dei prodotti, nonché la loro vendita e diffusione. Per ogni fase è previsto l’utilizzo e la produzione di beni e servizi, attraverso l’utilizzazione di attrezzature e risorse proprie dell’azienda, compresa la valorizzazione del patrimonio ambientale, sia esso rurale o forestale, attraverso l’ospitalità che risponda ai criteri definiti dalla legge.

Quale è la differenza tra Selviturismo, agriturismo e turismo rurale ?

Il Selviturismo è una forma di turismo collegata al soggiorno di breve o lunga durata all’interno di una foresta o bosco situato in località che offrono paesaggi particolarmente apprezzabili. Il selviturista all’interno della sua esperienza non svolge alcuna attività per fini utilitaristici, ma viene spinto da ragioni di svago o culturali a scoprire i luoghi che visita.

La differenza tra Agriturismo e Turismo Rurale è che il primo è esercitato da un coltivatore diretto o da un imprenditore agricolo e deve essere subordinato all'attività agricola la quale commercio come titolari o gestori della suddetta attività ricettiva e sono tenuti a iscriversi alla sezione speciale del registro degli esercenti di commercio prevista dall' art. 5 della legge 27 maggio 1983, n. 217.

Quale è la differenza tra Selviturismo e ecoturismo ?

Tra le due attività "turistiche" non vi sono differenze sostanziali. Il selviturismo è una parte dell’ecotursimo. Per SELVITURISMO si intende solo il tipo di turismo che viene praticato all’interno del bosco, per differenti ragioni, che sono sempre subordinate al rispetto del bosco.

Non vi è comunque alcuna differenta di intenti, in quanto le attività culutrali e sociali che si svolgono rispettano i principi di rispetto dell’ambiente e dell’ecologia. Sono soprattutto gli amanti del bosco a diventare selvituristi, coloro che ricercano un contatto puro con la natura. Questo genere di turista agirà e sceglierà sulla base dei criteri di eco compatibilità, sia le infrastrutture create dall’uomo nelle quali si recherà si ai parchi e le riserve naturali meta del suo turismo. Il selviturismo riportando l’individuo all’interno del bosco garantisce una dimensione nuova del turismo, attenta alla perfezione del creato, che aiuta a ritrovare il tempo e lo spazio adatto alla percezione spirituale e alla meditazione.

Che cosa è un "Bed and Breakfast" ?

La struttura ricettiva Bed and Breakfast è una struttura extra-alberghiera. A regolare tali strutture vi è la legge quadro sul turismo, tra l'altro modificata recentemente e pubblicata sulla gazzetta n°92 del 20/04/2001 (legge 20 marzo 2001) entrata in vigore dal 5 Maggio scorso.

Che cosa è una "Casa Vacanza" ?

Sono case ed appartamenti per vacanze, le unità abitative composte da uno o più locali arredati e dotate di servizi igienici e di cucina autonoma gestite unitariamente in forma imprenditoriale per l' affitto ai turisti, senza offerta di servizi centralizzati, nel corso di una o più stagioni, con contratti aventi validità non superiore a tre mesi consecutivi e non inferiore a sette giorni.

Si può fare campeggio o "Selvicampeggio" ?

Si, il campeggio o il Selvicampeggio è regolamentato da Leggi Regionali come gli agriturismi. E' sempre buona norma sentire il Comando Stazione Forestale competente per territorio per informarsi circa le aree destinate al campeggio, i punti per rifornimenti di acqua, ed altri generi di necessità.

Si può fare ristorazione in selviturismo ?

Siccome trattasi di attività di turismo alternativo, le regioni dovrebbero legiferare in materia.La legge Nazionale comunque prevede tra le attività agrituristiche anche quella di ristorazione, (somministrazione di pasti e bevande anche alcoliche e superalcoliche), purché ricavati prevalentemente da materie prime dell'azienda.

Dove si reperiscono i finanziamenti ?

Al momento, si deve accedere ai finanziamenti attingendo ai fondi per l'agriturismo o per il Turismo Rurale. Se le regioni, in un prossimo futuro, fra le finalità si prefiggeranno di favorire ed inserire il Selviturismo come "forma idonea di turismo ", così come promuovono l'agriturismo, lo sviluppo rurale, la pesca e l'acquacoltura, in armonia con gli indirizzi di politica agricola della U.E. si potranno sfruttare fondi all'uopo predestinati.

Con L'attuazione di Agenda 2000 Reg. CE ed i relativi P.S.R e P.O.R istituiti dalle Regioni si aprono vari modi di poter accedere a dei finanziamenti per l'agriturismo.

Gli enti delegati all'istruttoria delle pratiche sono le Ragioni stesse, le Province o le Comunità Montane.

La finalità

La finalità della proposta "Selviturismo" è mirata a favorire e sostenere lo sviluppo ed il riequilibrio del territorio Montano, agevolando la permanenza degli imprenditori agricoli e forestali in quelle zone rurali particolarmente svantaggiate.

Attraverso l'integrazione dei redditi aziendali ed il miglioramento delle condizioni di vita, il Selviturismo potrebbe rappresentare un vero TURISMO SOSTENIBILE per frenare l'esodo dalle montagne. Altra finalità è quella di formare operatori specializzati per rendere praticabile la proposta illustrata.

Fonte: Selviturismo . com

Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 Ricerca nel Dossier
 Menu
Home di questo Dossier
Elenco principale Dossier
Consiglia il Dossier
 Argomenti
Turismo consapevole
Le Terre Incantate
Viaggi e racconti
Libri Consigliati
Iniziative e progetti
Agriturismi e centri Olistici
Popoli Nativi
Culture tradizionali
LIBRERIA FIORIGIALLI
consulta i libri in:

Libri di viaggio
Guide 
Popoli Nativi
Indiani d'America
Celti
Archeologia misteriosa 
Sciamanesimo

per acquisti on line e per
approfondire gli argomenti
di questo DOSSIER,  la più
ampia scelta ed i migliori
libri con sconti e offerte
eccezionali !
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

 News
20 SETTEMBRE 2017 - FIRENZE - TIBET IL PAESE DELLE NEVI
8-9 / 15-16 LUGLIO / 12-13 AGOSTO L'AQUILA - STELLE SUL GRAN SASSO
9 - 23 agosto 2017 - Il Canto dell'Oceano
INGLESE NELLA NATURA TUTTO L'ANNO IN IRLANDA
 Link
Indiani Pellerossa
Sentiero Rosso
Ci sono ancora utopie?
Kel12
Hako Magazine
Antropologia del viaggio
Acta
Aurorablu
Survival
Tra Terra e Cielo
Aborigeni australiani
Scienze e Misteri
La Porta del Tempo
Podere di Campopiano
associazione Acssia
Servas
Tierra
La scatola di Pandora
Agriturismo MOTRANO
Case in vendita Toscana
 Consiglia il Dossier
Tua e-mail E-mail destinatario Testo
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it