Là dove é il tuo amore, un giorno sarai anche tu

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
Notizie & News
Corsi e Seminari
Viaggi & Vacanze
Convegni - Incontri
Fiere e Mercati
Concerti
Spettacoli
Associazioni e Scuole
Aziende e Negozi
Agriturismi
Mondo Biologico
Medicina Naturale
Ecologia & Ambiente
Società e Solidarietà
Ricerca Spirituale
Yoga
Energie Rinnovabili
Bioedilizia
Vivere Insieme
Cerco/Offro
Segnalazioni
Terapie Olistiche
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietro     nella localit&arave;: VENETO     argomento: Notizie & News del: 20/09/2008
News: 20 SETTEMBRE 2008 VICENZA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA CACCIA

MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA CACCIA – SABATO 20 SETTEMBRE 2008

Sabato 20 settembre 2008 manifestazione nazionale contro la caccia per dire basta al massacro gratuito degli animali selvatici, ai soprusi dei cacciatori nei terreni dei privati, alla caccia di piccoli uccelli migratori insettivori protetti in tutto il resto d’Italia, d’Europa e del mondo.

Dalle 12.00 alle 14.00 manifestazione a Sandrigo (VI) sotto la casa del consigliere regionale fautore della caccia alla Pispola: Roberto Ciambetti. Dalle 14.30 alle 18.00 corteo in centro a Vicenza con partenza e ritrovo in Campo Marzio.

Domenica 21 settembre 2008 alle 6.30 manifestazione in una Zona di Protezione Speciale del vicentino.

Lega Abolizione Caccia - LAC, Lega Antivivisezione - LAV, Ente Nazionale Protezione Animali – ENPA, No alla Caccia, Lega Italiana Protezione Uccelli – LIPU hanno organizzato per sabato 20 settembre una manifestazione contro la caccia per dire basta al massacro gratuito degli animali selvatici, ai soprusi dei cacciatori nei terreni dei privati, alla caccia di piccoli uccelli migratori insettivori protetti in tutto il resto d’Italia, d’Europa e del mondo.

Dal 21 settembre 790.000 cacciatori italiani invaderanno le campagne e colline per massacrare milioni di uccelli e mammiferi anche rari, seminando il terrore fra gli animali e fra molti cittadini che abitano in campagna, il tutto con la protezione e l’appoggio dei politici conniventi. Noi cittadini attivi vogliamo dire basta a questa violenza gratuita, a questi soprusi a questa violazione della legge sulla tutela degli animali selvatici.

Mercoledì 27 agosto a Vicenza durante un incontro organizzativo, presenti attivisti e responsabili nazionali, regionali e provinciali delle associazioni promotrici, è stato definito nel dettaglio il programma del weekend anticaccia che si articolerà nelle seguenti tre fasi:

PRIMA FASE – MANIFESTAZIONE A SANDRIGO (VI) SOTTO LA RESIDENZA DEL CONSIGLIERE REGIONALE ROBERTO CIAMBETTI
Manifestazione pacifica sotto la casa del consigliere regionale Roberto Ciambetti, fautore e promotore della legge regionale del Veneto (la L.R.13/2008) che ha sancito il massacro di un piccolo uccello insettivoro protetto dal 1982: la Pispola. Il ritrovo è previsto per le 11.45 di sabato 20 settembre davanti al cimitero di Sandrigo (VI), un comune distante quindici chilometri dalla città di Vicenza, per poi arrivare sotto la vicina abitazione del consigliere. Poi verso le 14.00 ci si sposterà a Vicenza centro. Responsabile per i contatti con le autorità e referente per questo primo evento è Renzo Rizzi al quale ci si può rivolgere telefonando al numero: 348/9952822.

SECONDA FASE – CORTEO CON PARTENZA A CAMPO MARZIO A VICENZA
Corteo pacifico e non violento lungo le vie del centro di Vicenza, una delle città d’Italia più filovenatorie e patria della caccia più estremista esercitata soprattutto nei confronti dei piccoli uccelli migratori. Si tratta dell’evento principale fissato per le ore 14.00 di sabato 20 settembre in Campo Marzio (zona Piazzale Moresco), a 150 metri dalla stazione dei treni. La partenza è prevista per le 14.30; dopo circa due ore di corteo per il centro cittadino si ritornerà nuovamente in Campo Marzio per gli interventi dei partecipanti. Responsabile per i contatti con le autorità e referente per questo secondo evento è Lauro De Piccoli al quale ci si può rivolgere telefonando al numero: 347/8943351.

TERZA FASE – MANIFESTAZIONE IN UN’AREA ZPS TUTELATA DALLA COMUNITA’ EUROPEA
Manifestazione di disturbo della caccia in un’area tutelata dalla comunità europea come Zona di Protezione Speciale (ZPS) protetta dalla Comunità Europea ma dove la regione Veneto ha concesso la caccia. Il ritrovo è fissato per le 6.30 di domenica 21 settembre presso il parcheggio dell’uscita autostradale dell’autostrada A4 di Vicenza Est. Da qui si partirà per il luogo previsto che per ora viene mantenuto riservato sino alla manifestazione di sabato 20 settembre. Con pentole, fischietti, tamburi e trombe si metteranno in fuga gli animali per evitare il loro massacro. Il termine della manifestazione è previsto per le 10.00 circa. Responsabile per i contatti con le autorità e referente per questo terzo evento è Cristina Fioravanzo alla quale ci si può rivolgere telefonando al numero: 347/8943351.

MANIFESTANTI ANCHE DALLA GERMANIA
Parteciperanno alle tre fasi della manifestazione un gruppo di attivisti del movimento tedesco “No-Caccia” con un furgone predisposto per detto evento.

IL PROFESSOR BEPI DE MARZI DEL CORO DEI CRODAIOLI PARTECIPERA’ ATTIVAMENTE ALLE MANIFESTAZIONI
A Sandrigo e a Vicenza parteciperà anche il professor Bepi De Marzi compositore, direttore di coro e organista italiano noto in tutto il mondo, che canterà la sua canzone di condanna alla caccia “scapa oseleto” (scappa uccellino), eccovi il testo in veneto:

"Scapa, oseléto, ciuféto, becheto de oro, violin de passàia, oceti che vola, piumeta che canta, vosseta de cielo, scapa. Scapa, vincheto, montan, seleghéta, scapa, sesalìn de la mama che in tuta l’istà la te ga ben insegnà a cantare, a volare, a magnare foiéte, baéti e bisseti; to mama che desso la vola sigando, piangendo, col core ce s-ciopa: domatina i ve copa."

Il professor De Marzi invita tutti i partecipanti a partecipare alla manifestazione in silenzio per esprimere il proprio dolore e lo sdegno per l’attuale situazione che vede il Veneto e l’Italia come luoghi di massacro di milioni di animali inerti e utili all’uomo.

PER CHI ARRIVA DAL FRIULI VENEZIA GIULIA
Per chi raggiungerà la manifestazione dal Friuli Venezia Giulia verrà organizzato un pullman con partenza da Trieste e con tappe a Palmanova, e Portogruaro. Per informazioni e prenotazioni telefonare a Stefania Ivanovich al 320/1784316.

INCONTRO PREPARATIVO
Per tutti coloro che volessero aiutare gli organizzatori ai preparativi dei materiali per la manifestazione viene previsto un incontro per sabato 6 settembre alle ore 9.00 a Vicenza; per adesioni telefonare a Renzo Rizzi al quale ci si può rivolgere telefonando al numero: 348/9952822.

INVITO - APPELLO
Invitiamo tutti a diffondere questo appello-invito (via e-mail, fax, lettera, fotocopiandolo e distribuendolo nei luoghi pubblici) e facendo passaparola affinché vi sia il maggior numero possibile di partecipanti alle tre fasi della manifestazione. Invitiamo poi a diffondere il più possibile il materiale (comunicati, volantini, ecc.) che vi verrà trasmesso entro breve.

Un caro saluto a tutti e un arrivederci a sabato 20 settembre.
Andrea Zanoni – presidente della Lega Abolizione Caccia del Veneto
Cell. 347/9385856
email: [email protected]

www.verdiveneto.it


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it