Le cose sono unite da legami invisibili, non si può cogliere un fiore senza turbare una stella - Albert Einstein

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
Notizie & News
Corsi e Seminari
Viaggi & Vacanze
Convegni - Incontri
Fiere e Mercati
Concerti
Spettacoli
Associazioni e Scuole
Aziende e Negozi
Agriturismi
Mondo Biologico
Medicina Naturale
Ecologia & Ambiente
Società e Solidarietà
Ricerca Spirituale
Yoga
Energie Rinnovabili
Bioedilizia
Vivere Insieme
Cerco/Offro
Segnalazioni
Terapie Olistiche
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietro     nella localit&arave;: CALABRIA     argomento: Corsi e Seminari del: 23/07/2012
News: 23-29 LUGLIO 2012 CIVITA (CS)
CAMPO SCUOLA DI SPELEOLOGIA

La formazione tecnica di uno speleologo è affidata, generalmente, ai corsi di speleologia, organizzati su tutto il territorio nazionale dai gruppi speleologici delle varie regioni d’Italia. La proposta del CRS “Enzo dei Medici” rappresenta lo stadio precedente rispetto ad un corso di speleologia. Permette a ciascuno, infatti, di comprendere se è predisposto o meno a svolgere un’attività spesso faticosa e difficile, ma al tempo stesso fascinosa e interessante come poche altre. Tale proposta è appunto quella del campo scuola di speleologia, una formula innovativa per introdurre chiunque all'esplorazione e alla conoscenza del mondo sotterraneo.

Il Campo scuola di speleologia 2012 sarà incentrato sulle tecniche di progressione in grotta e avrà la propria sede ufficiale nello splendido centro abitato di Civita, nel settore sud-orientale del Parco Nazionale del Pollino. L’iniziativa, della durata complessiva di una settimana, sarà costituita da due moduli formativi a sé stanti, il primo dei quali riguardante la progressione in grotte ad andamento orizzontale, il secondo la progressione in grotte ad andamento verticale. La finalità precipua del Campo scuola è quella di far acquisire ai partecipanti le conoscenze di base e le tecniche fondamentali per un corretto e sicuro approccio all’esplorazione del mondo sotterraneo.

Specifiche del Campo scuola di speleologia 2012

Sede: Civita (Cosenza).

Articolazione:
manifestazione suddivisa in due distinti moduli formativi:
1) I modulo sulle “Tecniche di progressione in grotte ad andamento orizzontale”;
2) II modulo sulle “Tecniche di progressione in grotte ad andamento verticale”.

Periodo:
I modulo da lunedì 23 a mercoledì 25 luglio 2012; II modulo, da venerdì 27 a domenica 29 luglio 2012. Chi può partecipare: tutti coloro che abbiano compiuto il 16° anno di età. Per quanti non hanno ancora compiuto 18 anni è necessario che la domanda di iscrizione sia accompagnata dall’autorizzazione scritta di uno dei genitori o di chi ne fa le veci (scarica il modulo Permesso per i minorenni).

Arrivo/partenza partecipanti:
il giorno prima dell’inizio e il giorno dopo la conclusione di ciascun modulo.
Difficoltà: relativamente semplice il I modulo, impegnativo il II.

Posti disponibili:
max 15 per ciascun modulo (in caso di domande di partecipazione eccedenti i posti disponibili per ciascun modulo, verranno accolte solo le prime quindici pervenute in ordine di tempo).

Accompagnatori:
è ammessa la presenza di accompagnatori dei partecipanti sebbene gli stessi non potranno prender parte alle lezioni teoriche e alle uscite pratiche.

Quota di partecipazione:
€ 60,00 per il I modulo, € 80,00 per il II modulo (la quota comprende l’assicurazione anti-infortunio, le dispense didattiche, il prestito delle attrezzature speleologiche, il diritto ad assistere alle lezioni teoriche e a partecipare alle uscite pratiche; non comprende il vitto, l’alloggio e le spese di spostamento). Le quote di partecipazione regolarmente versate saranno rese nella misura del 50% in caso di impossibilità a partecipare al Campo scuola; non è previsto alcun rimborso qualora intervenga il ritiro volontario durante uno dei due moduli.

Prenotazione:
è prevista la possibilità di prenotare uno o più posti al Campo scuola, versando un anticipo del 50% su ciascuna quota di partecipazione: tale somma sarà naturalmente detratta dal saldo successivo, ma andrà perduta in caso di mancata partecipazione.

Modalità di pagamento:
la quota di partecipazione deve essere corrisposta unicamente mediante accredito sul Conto Corrente Postale n° 16980872 intestato a Centro Regionale di Speleologia “Enzo dei Medici”, Via Lucania n° 3, 87070 Roseto Capo Spulico Stazione (CS), IBAN: IT37 D076 0116 2000 0001 6980 872.

Modalità d’iscrizione:
scaricare l’apposita domanda di partecipazione, compilarla in ogni sua parte quindi inviarla a [email protected]; una volta che la domanda è stata accettata (la risposta perverrà sempre per mail), versare la quota di partecipazione per la cifra corrispondente a seconda che si partecipi al I modulo, al II modulo o ad entrambi.

Termine invio richieste di partecipazione:
30 giugno 2012.

Termine pagamento quote di partecipazione:
10 luglio 2012.
Vitto e alloggio: informazioni dettagliate sulle possibilità di vitto e alloggio presso strutture convenzionate a Civita saranno fornite prossimamente in questa stessa pagina.

Regolamento interno:
le norme che regolano il Campo scuola sono le seguenti:
1) possono partecipare al Campo scuola tutti coloro che abbiano compiuto il 16° anno di età all’atto di presentazione della domanda di partecipazione;
2) ogni partecipante, una volta accettata la propria domanda di partecipazione, deve versare la relativa quota nei modi ed entro i tempi sopra specificati;
3) i partecipanti al Campo scuola si devono impegnare a rispettare ogni indicazione data dagli Istruttori; comportamenti considerati discordanti rispetto alle finalità della manifestazione potranno essere puniti anche con l’allontanamento dalla stessa (in questo caso l’intera quota di partecipazione sarà trattenuta, così come in caso di ritiro volontario; né tanto meno vi potrà essere rimborso parziale per la mancata presenza ad una o più lezioni teoriche e/o uscite pratiche);
4) in caso di controversie di qualunque tipo, l’ultima parola spetta al Comitato organizzatore del Campo scuola, la cui decisione è inappellabile;
5) tutti i partecipanti devono mostrare la massima cura nell’utilizzo delle attrezzature messe a disposizione dal CRS “Enzo dei Medici” (tanto di quelle personali quanto di quelle collettive); al termine della manifestazione il materiale fornito deve essere restituito integro e pulito, cioè nelle stesse condizioni in cui è stato consegnato: qualsiasi pezzo danneggiato o perso dovrà essere sostituito mediante l’acquisto di uno nuovo analogo, a spese di chi lo abbia utilizzato;
6) in caso di avverse condizioni meteorologiche il programma delle uscite pratiche previste (ciò solo per il II modulo) può subire variazioni o anche slittamenti di giornate, per quanto possibile in stretta continuità temporale con le date ufficiali;
7) il Comitato organizzatore, assicurando l’applicazione di tutte le norme di sicurezza e l’uso di ogni precauzione per l’incolumità dei partecipanti, non si assume responsabilità di sorta per incidenti o danni di qualsiasi genere che abbiano a subire persone o cose durante i trasferimenti o lo svolgimento della manifestazione.

Informazioni generali:
è necessario che ogni partecipante sia provvisto del seguente materiale personale:
1) borraccia da almeno un litro e mezzo, sostituibile eventualmente con una bottiglia di plastica di analoga capienza (I e II modulo);
2) stivali in gomma alti preferibilmente fino alle ginocchia (I modulo);
3) scarponcini da trekking o scarpe da tennis (II modulo);
4) almeno due tute felpate da ginnastica (I e II modulo);
5) un foulard (I modulo);
6) un berretto in cotone con visiera (II modulo);
7) crema per protezione solare e crema idratante (II modulo);
8) uno zainetto di medie dimensioni tipo quelli d'uso scolastico (I e II modulo);
9) abbigliamento per ambiente umido e freddo (I modulo) e secco e caldo (II modulo);
10) kit di 4 batterie ricaricabili “stilo” da 1,5 V con relativo carica-batteria (I e II modulo).

Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it