nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
TERAPIE OLISTICHE
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietro     nella localit&arave;: PIEMONTE E VAL D'AOSTA     argomento: CONVEGNI - INCONTRI del: 25/09/2006
News: EQUILIBRIO TRA UOMO E NATURA
20-22 ottobre 2006 : Tre giornate di riflessioni

Tra ecologia, antropologia, filosofia, sociologia, teologia ed economia. Il 20, 21 e 22 ottobre ad Albugnano (AT) e San Sebastiano da Po (TO)

Il convegno di venerdì 20 ottobre è dedicato ad un’analisi multidisciplinare - ecologica, sociologica, antropologica, filosofica, teologica ed economica - del rapporto tra natura e cultura e del dialogo tra uomo e ambiente, con approcci e apporti di esperienze e orientamenti culturali diversi.

La seconda e terza giornata, sabato 21 e domenica 22, saranno invece dedicate alla riflessione sul tema della decrescita, e su quelli che paiono essere i temi più importanti intorno ai quali far convergere il nostro impegno.

Vorremmo inoltre che, attraverso un tempo comune piacevole e conviviale, si crei uno scambio continuo tra i partecipanti e si possa così costruire quel tessuto di relazioni che ci sembra fondamentale per poter immaginare una nuova società.


Prima giornata

Sala Convegni Comunità Collinare “Alto Astigiano” Vezzolano (Albugnano, AT). Dalla visione antropocentrica a quella biocentrica: per una nuova etica del dopo sviluppo

Interventi introduttivi: Franco Correggia, Associazione “Terra, Boschi, Gente e Memorie”
• Rappresentante ROCADe, Reseau des Objecteurs de Croissance pour l’Après-Devèloppement
• Paolo Debernardi, AGER - Agenzia Internazionale per la protezione dei paesaggi bioculturali e per la nuova ruralità
• Dalma Domeneghini, Associazione italiana per la decrescita

Relazioni di: Paola Barassi, presidente Commissione Ambiente della Regione Piemonte
• Mauro Bonaiuti, docente di Economia del Territorio Università di Bologna
• Roberto Burlando, docente di Economia Politica Università di Torino
• Giorgio Conti, docente di Pianificazione del Territorio Università di Venezia
• Guido Giordano, Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
• Serge Latouche, professore di Scienze economiche all'Università di Paris-Sud
• Luca Mercalli, presidente Società Metereologica Italiana
• Enrico Moriconi, veterinario e consigliere della Regione Piemonte
• Maurizio Pallante, ecologista e saggista
• Claudio Pasquet, Pastore Valdese e rappresentante delle chiese Riformate
• Hamza Roberto Piccardo, segretario nazionale Unione Comunità Islamiche Italiane
• Sandro Pignatti, docente di Ecologia Vegetale Università “La Sapienza” Roma
• Gianmarco Proietti, Consulta Nazionale Movimento Giovanile Salesiano Italia
• Mariano Turigliatto, consigliere della Regione Piemonte • Luciano Valle, docente di Etica Ambientale Università di Pavia


Seconda e terza giornata

 Castello di San Sebastiano Po (San Sebastiano, TO)
Nella mattina di sabato, dopo una breve introduzione su quanto sta avvenendo in Italia in relazione alla decrescita, sono previste comunicazioni in plenaria da parte dei partecipanti, che sono pregati di comunicarci la loro intenzione ad intervenire. Il pomeriggio sarà riservato ai gruppi di lavoro, cui sarà proposto di elaborare una serie di temi specifici.

I temi suggeriti sono: agricoltura ed alimentazione
• decrescita dei consumi di materia ed energia
• crescita dei consumi in Cina e India: anticamera dell’insostenibilità?
• decrescita e attualità: lavoro, banlieues, grandi infrastrutture e territorio
• pratiche di decrescita: dalla scelta del singolo alle scelte politiche
• creazione di una rete internazionale per il dopo-sviluppo.

Vi invitiamo ad esprimervi su queste proposte ed eventualmente integrarle. Nella mattinata di domenica, infine, si farà il punto su quanto emerso e si valuterà in base a quali forze e a quale programma si possa iniziare una vera attività di relazioni internazionali tra le reti del dopo-sviluppo.


Per informazioni:

Associazione per la decrescita mail info@decrescita.it  tel.+390115538584
Comitato organizzatore: AGER Agenzia Internazionale per la Protezione dei Paesaggi Bioculturali e per la Nuova Ruralità
• ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA
• ROCADe Réseau des Objecteurs de Croissance pour l’Après-Développement 
• TERRA, BOSCHI, GENTE E MEMORIE

Con l’adesione e il sostegno attivo di: Gruppi Consiliari Regionali:VERDI PER LA PACE, RIFONDAZIONE COMUNISTA, SINISTRA PER L'UNIONE
• Associazione culturale CASTELLO SAN SEBASTIANO DA PO
• Agriturismo LE RONDINI
• Associazione TERRA E GENTE
• Osservatorio per il paesaggio del Monferrato e dell’Astigiano
• Associazione AIAB PIEMONTE
• Cooperativa I.So.LA
• Associazione RURALIA
• Comitato PECETTO NOSTRO


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it