Il mondo va male non a causa di coloro che fanno del male
ma a causa di coloro che sanno e lasciano fare!! 
Albert Einstein

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
Notizie & News
Corsi e Seminari
Viaggi & Vacanze
Convegni - Incontri
Fiere e Mercati
Concerti
Spettacoli
Associazioni e Scuole
Aziende e Negozi
Agriturismi
Mondo Biologico
Medicina Naturale
Ecologia & Ambiente
Società e Solidarietà
Ricerca Spirituale
Yoga
Energie Rinnovabili
Bioedilizia
Vivere Insieme
Cerco/Offro
Segnalazioni
Terapie Olistiche
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietro     nella localit&arave;: MARCHE     argomento: Convegni - Incontri del: 22/06/2019
News: 22 - 23 GIUGNO 2019 TREIA (MC) - INCONTRO BIOREGIONALE COLLETTIVO ECOLOGISTA

"Omnia sunt communia",  per attuare questo detto, ovvero per compartecipare al bene di tutti, occorre iniziare da se stessi. Questo l'intento che ci siamo proposti per il prossimo Incontro Collettivo Bioregionale Ecologista che si terrà a  Treia. 

Ancora ci ostiniamo a vedere la  Terra come fonte di risorse inesauribili, composta di sole materie prime, ma  "prime" per cosa?
Per la vita o per il consumo ad esaurimento? 

La nostra Terra è  forse unica in tutto l'Universo, prendiamo l'esempio di una foglia che non è mai  uguale ad un altra dello stesso albero,  o di un cristallo di neve o di un granello di sabbia, ognuno con la sua peculiarità ed individualità. 

La nostra Terra è forse  il solo pianeta per noi abitabile ma la nostra  civiltà lo considera meno di un "valore aggiunto". 

Quando i politici e gli economisti prenderanno coscienza di ciò? 

 
Per analizzare i diversi  aspetti, in chiave bioregionale ed ecologista, di una possibile integrazione tra l'habitat ed i suoi viventi, mostrando esempi di  cambiamento possibile  in tal senso, trascorreremo assieme i due giorni del Solstizio estivo in un contesto naturale intonso, suddividendo la nostra presenza tra un borgo antico bellissimo.

Programma di massima:

Sabato 22 giugno - Centro Storico di Treia
h. 17 - Appuntamento al Circolo Auser Treia, Via Lanzi 20, ed accoglienza degli ospiti venuti da fuori. Visita  al Centro Storico. 
h. 19 - Pizzata sociale

Domenica 23 giugno - Contrada Moje di Treia
h. 9.30  - Partenza dal Circolo Auser Treia per raggiungere la casa di Andrea e Chiara in Contrada Moje.  Escursione al Rio Pisciarello per raccolta erbe aromatiche ed attingimento di acqua sorgiva al fontanile rurale.
h. 11 - Visita guidata all'azienda biodinamica "Kikenda" di Mattia Graziadei.
h. 12 - Primo giro di auto-presentazione dei convenuti. 
h. 13.00 -  Preparazione in comune del pasto. Ognuno porta qualcosa di cotto e di crudo (possibilmente vegetariano) con bevande (possibilmente naturali). Segue vaissaille e riordino.
h. 15 - Allestimento di banchetti per esibizione di prodotti bioregionali (verdure, erbe, legumi, miele, artigianato rurale, materiale culturale, etc.).
ore 16 - Secondo giro di condivisione con presentazione libri in sintonia, declamazioni poetiche, esibizioni musicali, proposte culturali e didattiche, etc. (interventi a rotazione).
h. 18.30 - Davanti ad uno scenario fantastico, con vista su Treia, recita zen con accompagnamento musicale.
h. 19.30 -   Spostamento nella limitrofa azienda biodinamica Kikenda e rinfresco con prodotti locali (ognuno porta qualcosa). 
h. 21 -  Accensione del fuoco rituale di San Giovanni. Danze attorno al fuoco al suono di strumenti antichi (tamburelli, didjiritou, pifferi, etc.)

La  manifestazione è gratuita ma occorre prenotare per poter partecipare

 Con Paolo D'Arpini

Sede:
Contrada Moje - Treia (MC)
 
Info:
Tel.
: 0733/216293 - 348.7255715 - 339.1178009
E-mail:  [email protected]  -  [email protected]
 

Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it