Dove c'è amore, c'è visione.
Richard of St. Victor

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     edizioni
home chi siamo catalogo novità in preparazione offerte distributori foreign rights pubblica con noi eventi newsletter contatti
cerca  

Info
rilegatura: brossura
formato: 15 x 21 cm.
pagine: 288
ISBN: 978-88-6118-001-7
Editore: FioriGialli edizioni
Anno di pubblicazione: settembre 2006
Euro: 16.00
Approfondimenti
Prefazione di Satish Kumar
Indice dell'opera
Dichiarazione di Dipendenza
Capitolo 8: Le 5 pratiche
Comunicato Stampa
Notizie sull'autore
Altri libri di Satish Kumar
Cenni biografici
Resurgence
Altri libri consigliati
Terra Anima Società vol.1
Terra Anima Società vol.2
Il Sé e il Supremo

STAMPA
Comunicato Stampa << torna indietro
TU SEI QUINDI IO SONO
una dichiarazione di dipendenza

Satish Kumar

“Il grande poeta inglese William Blake, scrisse che ‘tutto ciò che vive è sacro’. È proprio questo l’insegnamento principale di Gaia, la nuova visione della Terra come organismo vivente a sé stante. In Occidente, nel mondo materialista moderno, dobbiamo reimparare alcune verità, ormai dimenticate. Sulla scia di molteplici crisi ambientali sta nascendo negli esseri umani una nuova consapevolezza, stiamo riscoprendo l’antica saggezza che riconosce la nostra dipendenza gli uni dagli altri e dalla natura.
Ora ci troviamo a un bivio: possiamo continuare a seguire lo stesso cammino continuando a vivere nell’illusione della perpetua crescita economica, a dipendere dalla tecnologia, oppure rivolgerci all’ecologia, ai valori etici ed estetici, all’amore e alla venerazione per la natura.
L’autore ci conduce verso questa comprensione della verità, tanto nuova quanto antichissima, dell’unica vita indivisibile che ci sostiene.
Per sopravvivere e vivere una vita buona abbiamo bisogno di umiltà. Veniamo dalla terra e alla terra ritorneremo. Siamo parte della natura che è la sorgente di tutta la vita, della bellezza, della saggezza, dell’intuizione.
Per la nostra esistenza ed esperienza, per la nostra felicità e salute, per il nostro cibo e nutrimento, noi dipendiamo dalla Terra. Dipendiamo dall’amore dell’amato, dalla bellezza del bello e dalla bontà del buono. Abbracciando la vulnerabilità e l’umiltà, dichiariamo la nostra totale dipendenza dalla Terra e gli uni dagli altri: Tu sei, quindi io sono

La vita stessa di Satish Kumar è più strana di un romanzo di fantasia. La sua autobiografia “Destinazione Ignota” è edita da FioriGialli Edizioni. Le esperienze di quest’uomo saggio, vigoroso, umile e colmo di compassione sono un esempio che spiega come sfruttare al massimo i propri talenti, creando le proprie opportunità per servire il futuro dell’umanità.

“Satish Kumar porta in Occidente la saggezza orientale sposata a una nuova comprensione della vita, unica e indivisibile, che ci sostiene”.
Kathleen Raine (poetessa e studiosa di W. Blake).
torna su^