"Apri il cuore e accontentati di quello che la vita ti concede. Siamo tutti invitati alla festa della vita,
dimentica i giorni dell'oscurità, qualsiasi cosa possa essere successa non è la fine"
  Augusto Daolio

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     Libri e riviste
ricerca avanzata
Elenco Autori
Elenco Editori
CATEGORIE
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati.
Nella colonna centrale sono evidenziate alcune delle novità che riteniamo più interessanti.
Le altre novità le trovate selezionando i vari argomenti sulla colonna a sinistra.
Gli ultimi libri inseriti sono i primi che trovate quando chiamate un argomento
e pertanto li visualizzate già in ordine di uscita: i primi di ogni lista sono gli ultimi inseriti
(Continua...)
ELOGIO della SEMPLICITA'

vivere creativamente nella società dei consumi

CREA IL LAVORO CHE AMI
Crea il lavoro che ami è una guida interiore per rendere il proprio lavoro qualcosa di sacro, si occupa cioè dell'anima del lavoro. Un lavoro che comporti integrità, passione e significato, è il sentiero della vocazione personale, qualcosa di differente da un miglioramento di se stessi. Un libro straordinario...
MASARU EMOTO
Con la sua scoperta, Masaru Emoto è riuscito a rendere visibile ciò che da sempre le persone particolarmente sensibili sapevano e gli omeopati utilizzavano da molto tempo: grazie alla fotografia dei cristalli d’acqua è ora evidente che l’acqua accoglie informazioni di tipo diversissimo – persino un pensiero influisce sull’acqua e la modifica
novità carrello condizioni d'aquisto
 

<< torna indietro
Economia Alternativa
Per altra economia "si intende, soprattutto, l'insieme di iniziative che includono commercio equo e solidale, finanza etica, agricoltura biologica, consumo critico, turismo responsabile, pratiche di riuso e riciclo dei materiali, energie rinnovabili, sistemi di scambio non monetario, sistemi di informazione aperta come il libero software", un esperienza che nasce dal lavoro "delle cooperative e delle associazioni che costruiscono dal basso un'economia diversa, che valorizzi le relazioni prima che il capitale, che riconosca un'equa ripartizione delle risorse tra tutti, che garantisca il rispetto dell'ambiente e l'arricchimento di quello sociale". Continua...
Pagina di 35    1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 ... 35 >>
Non c'è Povertà Dove Non c'è Ricchezza
State attenti: un giorno rischierete di essere sepolti dai vostri rifiuti
€ 15.00
€ 14.25 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
A partire dalla saggezza antica di un proverbio africano: «Non c’è povertà dove non c’è ricchezza», proponiamo in questo volume l’acuto e dettagliato studio di Majid Rahnema sulla ‘povertà modernizzata’ che caratterizza il mondo di oggi. «La povertà globale è una creazione del tutto nuova e moderna. I materiali di base con cui è stata costruita sono essenzialmente l’economicizzazione della vita e l’integrazione forzata delle società vernacolari nell’economia mondiale». L’analisi è rigorosa e ‘scomoda’, ma si apre su un orizzonte di speranza: «L’era economica, come tutte quelle che l’hanno preceduta, non è una condizione compiuta ed eterna. Le crisi profonde che attraversa in tutti i campi stanno forse già preparando l’avvento di una nuova era. La fioritura di forme nuove e più elevate di povertà conviviale possono dunque apparire come l’ultima speranza di una creazione di società diverse, basate sulle gioie dell’essere di più invece che sull’ossessione dell’avere di più» (Majid Rahnema).
Un breve articolo di Arrigo Chieregatti e un testo di Enzo Scandurra sulla situazione delle periferie italiane completano il volume.
di: Luigi Arnaboldi
Hermatena Edizioni
ISBN: 978-88-97371-81-6
Pag. 151
Formato: 14,5 x 20,5 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Crisi - La Rapina Impunita
Come evitare che il rimedio sia peggio del male
€ 18.00
€ 17.10 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Con lo scoppio della crisi finanziaria ed il panico di fine 2008, molti si sono affrettati a dichiarare o invocare la fine del capitalismo, quanto meno come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi. A distanza di qualche anno è lecito chiedersi con più sobrietà e con uno sguardo più analitico quanto il capitalismo stia morendo o quanto si stia rigenerando, come è avvenuto nella sua storia dopo altre fasi di finanziarizzazione. A questa domanda cerca di rispondere Robert nel suo libro, con un approccio non solo economico, ma decisamente multidisciplinare.
di: Jean Robert
Hermatena Edizioni
ISBN: 978-88-97371-58-8
Pag. 239
Formato: 14,5 x 20,5 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Capitalismo Consapevole
Liberare lo spirito eroico delle imprese
€ 19.50
€ 18.52 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
In questo libro, bestseller del New York Times e del Wall Street Journal - il fondatore di Whole Foods Market propone un nuovo capitalismo. Che integra il bisogno delle aziende di generare profitti, alla volontà di perseguire uno scopo più elevato. Secondo la filosofia dell'autore le aziende illuminate dovrebbero servire tutti gli stakeholder, coloro cioè che hanno un interesse in quel business: gli azionisti, quindi, ma anche gli impiegati, i consumatori e le comunità che con quell'azienda si confrontano. Vuol dire anche confrontarsi con le necessità dell'ambiente. Tutto questo, senza rinunciare alla sostenibilità economica e ai profitti. Quest'opera, piena di spunti pratici, sarà di grande valore per tutti gli individui e le aziende che cercano di costruire un futuro più cooperativo, umano e positivo.
di: John Mackey, Raj Sisodia
MGMT Edizioni
ISBN: 978-88-85783-10-2
Pag. 412
Formato: 15,5 x 24 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello

The Divide
Guida per risolvere la disuguaglianza globale
€ 24.00
€ 22.80 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Una frattura si allarga sempre di più. L'abbiamo ignorata, sottovalutata, creduta lontana, eppure da cinquant'anni si amplia e si ramifica, spalancando voragini tra i continenti, le nazioni e i cittadini stessi. È «the Divide», il divario economico tra ricchi e poveri del mondo: 4,3 miliardi di persone vivono con meno di 5 dollari al giorno mentre otto uomini posseggono la stessa ricchezza della metà più povera del pianeta. Per decenni economisti, politici e agenzie per lo sviluppo ci hanno raccontato che l'origine del problema è di natura tecnica, legata a difficoltà interne dei paesi poveri, e che tutto potrebbe essere risolto se, con l'aiuto dell'Occidente, questi adottassero politiche e piani di intervento adeguati. Ci hanno detto che la povertà sarà sconfitta nel 2030. Non è così. Jason Hickel ripercorre la storia dello squilibrio economico globale, smontando una dopo l'altra le bugie che ne hanno accompagnato la narrazione e mettendo in luce le responsabilità dei paesi ricchi: da Cristoforo Colombo e dalla nascita del colonialismo al discorso di insediamento del presidente Truman nel 1949, quando nacque la retorica degli aiuti ai paesi «sottosviluppati»; dagli interventi militari per impedire la costituzione di modelli economici alternativi, come nel Cile di Allende, all'istigazione al debito portata avanti dalle banche occidentali. 
di: Jason Hickel
Il Saggiatore
ISBN: 978-88-428-2496-1
Pag. 321
Formato: 15,5 x 21,5 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

Siamo Ancora in Tempo!
Come una nuova economia può salvare il pianeta
€ 23.00
€ 21.85 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
È una menzogna che va avanti da anni, da generazioni, da secoli, ormai elevata a verità inconfutabile: il sistema capitalistico, la continua crescita del mercato, la costante ricerca di nuovi profitti sono l’unica realtà possibile, l’unica soluzione per mantenere uno standard di vita e salute a cui non possiamo più rinunciare. Ma è ormai chiaro che questa visione del mondo ci sta portando verso il collasso ecologico definitivo, alimentando al tempo stesso la disuguaglianza e lo sfruttamento di gran parte dell’umanità a favore di un meccanismo inumano e insaziabile. L’unica speranza di salvare noi e il pianeta è capovolgere non solo il nostro modo di produrre, ma anche il rapporto con la natura: non più entità autonome, ma parte di essa; non sfruttatori, ma collaboratori. È necessario sì ridurre lo spreco di risorse, ma soprattutto ridistribuirle equamente e iniziare a produrre beni durevoli ed effettivamente necessari, spegnendo le sirene della pubblicità e del consumismo. 
di: Jason Hickel
Il Saggiatore
ISBN: 978-88-4282-920-1
Pag. 287
Formato: 14,5 x 21,5 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello

Trasparenza
Verso una nuova economia dell'onestà
€ 12.00
€ 11.40 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Nuova Edizione Novità
Che cos’hanno in comune guerre, crisi governative ed economiche? Nella nostra epoca, con così grandi cambiamenti, bisogna imparare a gestire il vero strumento della modernità: le informazioni. È ora di curare le nostre società dal malcostume della menzogna: dall’innocua bugia detta al capo fino a quelle delle multinazionali, da un curriculum falsificato a una promessa elettorale. Dal momento che oggi basta una semplice ricerca su internet per approfondire una notizia, si sono moltiplicati i luoghi in cui chiunque può denunciare ed esercitare il proprio diritto alla chiarezza e anche le aziende possono trarre vantaggio dal diffondere dati e informazioni. Perché, come sostengono i guru della consulenza aziendale Daniel Goleman, Warren Bennis e James O’Toole, la trasparenza non è sempre la scelta più facile, o più conveniente nel breve periodo, ma è la chiave grazie a cui un leader, una società, un mercato possono recuperare la fiducia dei loro interlocutori. Perché per quanto la tecnologia cambi, la natura umana resta uguale: l’integrità e il senso di responsabilità sono ancora i valori ai quali vogliamo affidarci.
di: Daniel Goleman, Warren Bennis, James O’Toole
Bur
ISBN: 978-88-17-15633-2
Pag. 144
Formato: 14 x 21,5 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello

Verità della Decrescita
Via dalla scienza totalitaria per salvare il mondo
€ 25.00
€ 23.75 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
La crisi ecologica e la pandemia sono la cartina di tornasole della civiltà industriale moderna, che si è imposta come superiore, come portatrice di vera scienza. E se alla base della modernità vi fosse uno sbaglio conoscitivo? Attraverso un dialogo serrato con i risultati della fisica quantistica, l’entanglement, ma soprattutto con il pensiero induista, buddista e le tradizioni indigene, viene messo a fuoco l’abbaglio della scienza e delle sue sorelle: tecnologia e multinazionali.
di: Gloria Germani
Castelvecchi Editore
ISBN: 978-88-5730-963-7
Pag. 269
Formato: 15 x 21 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello

Le Sfide della Transizione Ecologica
€ 18.90
€ 17.95 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Quali sono le sfide che la nostra società deve affrontare per gestire le conseguenze del cambiamento climatico? Non c'è negazionismo che tenga: la crisi climatica è inesorabile e minaccia l'umanità, prima ancora che il pianeta. Se si è arrivati a questo punto è perché le politiche per contrastare il riscaldamento globale sono state inefficaci, nonostante la sempre più diffusa sensibilità green. Oggi, finalmente, si parla di "transizione ecologica": in questo libro di Edo Ronchi, fra i principali esponenti dell'ambientalismo in Italia, c'è tutto quello che bisogna sapere per passare dalle parole ai fatti. Sostegno alle energie rinnovabili, carbon tax, rigenerazione urbana, economia circolare, ripensamento del sistema produttivo, dei trasporti e del sistema agroalimentare: Ronchi passa in rassegna con passione e chiarezza cristallina tutte le armi a nostra disposizione per vincere la battaglia più importante per il nostro futuro.
di: Edo Ronchi
Piemme
ISBN: 978-88-566-8063-6
Pag. 300
Formato: 15 x 22,5 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Economista Mistico
E' possibile un'economia spirituale?
€ 12.00
€ 11.40 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Cosa ha a che fare l'economia con la sfera del divino, dello spirituale, del mistico? Dove troviamo le interconnessioni? Ci si rende conto che la proposta è di grande rilevanza teoretica, perché va in controtendenza con la tradizione occidentale (e occidentalistica) di separare e dividere ambiti di conoscenza e di esperienza (etica, filosofia e teologia; etica, teologia e scienza; etica e politica; etica ed economia, ecc.). La riflessione si snoda secondo una duplice prospettiva: da una parte il confronto con economisti, filosofi, teologi e teologhe che stanno pensando (e vivendo anche) modelli altri, prospettive nuove e quello con il pensiero di Raimon Panikkar dall'altra.
di: Serge Latouche, Riccardo Petrella
Mimesis
ISBN: 978-88-5752-830-4
Pag. 112
Formato: 14 x 21 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Uscire dall'Economia
Un dialogo fra decrescita e critica del valore
€ 5.90
€ 5.60 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
La crisi innescata dai mutui subprime nel 2008 non dà alcun segno di rallentamento. Non si tratta però solo di una crisi economica: essa si sta sempre più rivelando una crisi di portata generale, che coinvolge aspetti sociali, ecologici, culturali e anche psicologici. La “Decrescita” e la “Critica del valore” sono due fra le poche correnti di pensiero oggi capaci di analizzare coerentemente i motivi e i meccanismi di fondo della crisi stessa, e di abbozzare risposte convincenti e proposte coinvolgenti. L’inedito dialogo fra le due correnti, presente in questo libro, offre sicuramente un’occasione importante per fare il punto sulla devastazione in corso, e sulle possibilità di uscirne superando il sistema che l’ha generata.
di: Anselm Jappe, Serge Latouche
Mimesis
ISBN: 978-88-5752-533-4
Pag. 122
Formato: 11 x 17 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Il Mito della Crescita Verde
€ 12.00
€ 11.40 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
È possibile godere dei benefici della crescita economica e raggiungere allo stesso tempo la sostenibilità ambientale? Questa domanda è oggetto di un agguerrito dibattito politico tra chi porta avanti, rispettivamente, le idee della crescita verde e della decrescita (o postcrescita). Nell’ultimo decennio la crescita verde è stata chiaramente la narrazione politicamente dominante: le agende di ONU, Unione Europea e di molti paesi si sono basate sull’assunto che il disaccoppiamento dell’impatto ambientale dal PIL possa permettere in futuro una crescita economica infinita. Considerando l’importanza delle questioni in gioco, è necessaria una valutazione attenta per determinare se siano solide o meno le fondamenta scientifi che alla base di questa “ipotesi del disaccoppiamento”. 
di: Autori Vari
Lu::ce Edizioni
ISBN: 978-88-97556-34-3
Pag. 148
Formato: 15 x 21 cm.
Anno: 2020
  inserisci il prodotto nel carrello

Autodifesa Contro le Banche
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
L’attuale crisi economica, della quale sembra non vedersi la fine, è di natura squisitamente finanziaria; non dipende, cioè, da beni materiali, prodotti e distribuiti in abbondanza come mai nella storia dell’uomo, ma dalla speculazione sul denaro, vera e propria divinità adorata e servita da seguaci disposti a tutto, inclusi i sacrifici umani: i banchieri. In questo documento, pubblicato per la prima volta, Gesell arringa i giudici che lo hanno imprigionato, svelando i misteri del denaro e lo strapotere delle banche.
di: Silvio Gesell
Oaks Editrice
ISBN: 978-88-9480-729-5
Pag. 70
Formato: 14 x 21 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Economia dell'Età della Pietra
Prefazione di David Graeber
€ 25.00
€ 23.75 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità

Sfatando i pregiudizi etnocentrici, Sahlins ci mostra come le cosiddette economie di sussistenza delle società «primitive» abbiano in realtà consentito un'esistenza più sana, sostenibile e appagante di quella insalubre, insostenibile e inappagante consentita dalla moderna economia industriale e agricola. Una ricerca rigorosa (e provocatoria) che attesta come l'economia sia una categoria culturale più che comportamentale e abbia a che fare più con la politica e la religione che con la razionalità propria della scienza economica ortodossa.
In quello che è ancor oggi ritenuto il testo fondativo dell'antropologia economica (o meglio, dell'economia antropologica), Sahlins rivoluziona le vecchie e sorpassate idee sull'economia delle società «primitive», svelando come in realtà esse fossero delle vere e proprie società dell'opulenza. E in effetti, come ci ricorda Roberto Marchionatti, indagare la natura dell'economia e del suo sguardo sul mondo necessita dello stesso tipo di sensibilità antropologica che noi applichiamo allo studio degli altri. Solo così si può comprendere come mai i popoli più «primitivi» del mondo abbiano sì pochi beni, ma non siano poveri. La povertà non coincide con una ridotta quantità di beni ma è prima di tutto uno status sociale e in quanto tale un'invenzione della civiltà. Se dunque Sahlins, in questo classico di sorprendente attualità, si rivolge al passato, attingendo alla sconfinata ricchezza della creatività e della sperimentazione umane che solo l'antropologia è in grado di svelare, lo fa solo per guardare al futuro, per liberarci dai nostri preconcetti e per instradarci verso idee nuove che ci permettano di ripensare questioni oggi vitali per la società umana.

di: Marshall Sahlins
Eleuthera
ISBN: 9788833020648
Pag. 456
Formato: 15 x 21 cm.
Anno: 2020
  inserisci il prodotto nel carrello

Il tuo Capo è un Algoritmo
Contro il Lavoro Disumano
€ 18.00
€ 17.10 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità

Automazione, algoritmi, piattaforme, smart working: il mondo del lavoro sta vivendo una vera e propria rivoluzione. La paura è che crolli il numero degli occupati e che il lavoro umano venga riconosciuto e apprezzato sempre meno. Si teme la capacità di controllo dei software di intelligenza artificiale. Ma non esistono tecnologie buone e tecnologie cattive; esistono usi distorti e usi consapevoli delle invenzioni e delle innovazioni.La tecnologia cambia rapidamente e incide in profondità in tutti gli ambiti, con esiti spesso preoccupanti. È quello che accade al mondo del lavoro, tra trasformazione digitale, utilizzo dei robot e dell’intelligenza artificiale e diffusione delle piattaforme. Che cosa sta accadendo alle professioni che non sono state spazzate via dalla tecnologia? Come ci si confronta con strumenti di sorveglianza dei lavoratori sempre più pervasivi? Quante possibilità ci sono che il modello della gig-economy si affermi come nuovo paradigma produttivo? Che cosa potranno fare le parti sociali e le forze politiche per mettere in campo protezioni efficaci? La qualità del lavoro presente e futuro dipende da come esso è concepito, contrattato e organizzato.

di: Antonio Aloisi, Valerio De Stefano
Laterza
ISBN: 978-88-581-4129-8
Pag. 2280
Formato: 14 x 21 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello


Pagina di 35    1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 ... 35 >>
SCONTO 5% !!!
35.000 titoli
di 470 editori
con sconto 5%
!
SCONTI ON LINE
Spedizione Gratuita 
su ordini sopra 29 euro
e ancora Sconto 5%
per quasi tutti i titoli
NOVITÀ
Frequenze che Curano
La rivoluzione della terapia Mora
Eco-Pulire
Guida all’autoproduzione di detergenti naturali, ecologici ed economici per la casa e l’igiene personale
Il Nome dei Soldi
Romanzo finanziario
Dante - Un'introduzione
Rituali di Magia con le Candele
Come scegliere la candela giusta per ogni incantesimo
Asatrú
La via spirituale delle antiche culture nordiche
Starseed - I Figli delle Stelle
Chi sono gli Starseed e qual è la loro missione sulla terra?
Rune della Psiche
Un antico segreto per una moderna crescita personale
Il Grande Libro per la Salute di Stomaco Fegato e Intestino
La Respirazione per la Padronanza di Sé
La via del Biohacking
Manuale Di Erboristeria Alchemica
Guida completa alle erbe magiche e al loro utilizzo
I Test Della Guarigione
Il tuo corpo non mente mai. Un metodoper verificare disturbi, intolleranze e sensibilità
Gestire Se Stessi
Le chiavi del successo
Il Miliardario e il Monaco
Una storia semplice su come trovare una felicità straordinaria
Il Serpente e la Croce
Duemila anni di gnosi: dai vangeli apocrifi ai catari, da Faust ai supereroi
Abbandonato Sulle Strade di Agosto
Viaggio nel Giappone Sconosciuto
Pronto Soccorso Naturopatico
I rimedi naturali per i disturbi più comuni
Piante degli Dèi
I loro poteri sacri, guaritori e allucinogeni
Oltre la Bellezza
Ritrovare noi stesse, la fiducia e la felicità in un mondo ossessionato dalle apparenze
Voce e Chakra
Qualità dei chakra, caratteristiche e analisi della voce
Perché i Bambini non Dormono?
Dormi bene,..vivi e cresci meglio
Dopo la Vita
Cosa ci aspetta davvero nell’aldilà
Tutorial di EFT Ufficiale
Libertà emotiva nella quotidianità
Gandhi
Indipendenza, democrazia, non violenza, verità, amore
Polarità fra Oriente e Occidente
Erna Van Deventer - Una Biografia
Edizione bilingue Italiano Tedesco
Capitalismo Consapevole
Liberare lo spirito eroico delle imprese
Abitare l'Amore
Il cuore abita i luoghi in cui può amare
Il Cibo Sia la Mia Medicina
Gli Alimenti e le Ricette per nutrire il microbiota e curarsi mangiando
altre novità
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

Terra Anima Società
volume 2

Terra Anima Società<br>volume 2
vedere le cose nel loro insieme
Terra Anima Società
volume 1

Terra Anima Società<br>volume 1
vedere le cose in connessione
Bellezza
senza Tempo

Bellezza <br>senza Tempo
Il mondo sarà salvato dalla bellezza
Satish KUMAR
una via attiva per l'armonia tra terra anima e società
Jean VALNET
Lo Yoga Integrale di Sri Aurobindo e Mere
Ansia e Depressione
Alexander Lowen e la bioenergetica
Ken Wilber
Alan Watts
La terapia delle costellazioni familiari
Thich Nhat Hanh
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it