Il silenzio è l'eloquenza della sapienza
Samael Aun Weor

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
Notizie & News
Corsi e Seminari
Viaggi & Vacanze
Convegni - Incontri
Fiere e Mercati
Concerti
Spettacoli
Associazioni e Scuole
Aziende e Negozi
Agriturismi
Mondo Biologico
Medicina Naturale
Ecologia & Ambiente
Società e Solidarietà
Ricerca Spirituale
Yoga
Energie Rinnovabili
Bioedilizia
Vivere Insieme
Cerco/Offro
Segnalazioni
Terapie Olistiche
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietroArgomento NEWS: Ecologia & Ambiente 7407 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 94 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 ]   pagina successiva
11 - 13 GIUGNO 2010 PARMA<BR>FESTIVAL DEL CAMMINO 11 - 13 GIUGNO 2010 PARMA
FESTIVAL DEL CAMMINO
data 11/06/2010

Un festival interamente dedicato al camminare, dove il ritmo dei passi si accorda a quello del pensiero. Tre giornate nel tratto di Via Francigena dell’Appennino Parmense animate da escursioni, passeggiate, animazioni per bambini, spettacoli, incontri con autori, testimonianze di camminatori e tanto altro ancora. ...LEGGI...

11 GIUGNO 2010 ROMA<BR>NO NOCIVITA'<BR>MANIFESTAZIONI DEI COMITATI CONTRO GLI INCENERITORI 11 GIUGNO 2010 ROMA
NO NOCIVITA'
MANIFESTAZIONI DEI COMITATI CONTRO GLI INCENERITORI
data 11/06/2010

Siamo donne e uomini che in questi anni hanno resistito all'aggressione dei loro territori da parte di chi vuole far profitto sulla salute e sull'ambiente. Siamo coloro che si oppongono alla politica piegata agli interessi dei privati, quella politica che schiaccia i bisogni e le volontà delle popolazioni per favorire industriali e imprenditori che fanno profitto con lo sfruttamento della terra e dell’ambiente. In questi anni si è praticata l’autodifesa delle popolazioni contro L’istituzione regionale e nazionale che hanno imposto con arroganza e autorità: la TAV, gli impianti dannosi e costosi (gassificatori, inceneritori, discariche, centrali nucleari e a carbone), le grandi opere autostradali, portuali e aeroportuali, la cementificazione del territorio, la privatizzazione dei servizi sociali e dei beni naturali. ...LEGGI...

10 GIUGNO 2010 TORINO<BR>UN CANTIERE APERTO PER UN GOVERNO ECOLOGISTA DELLA CITTA' 10 GIUGNO 2010 TORINO
UN CANTIERE APERTO PER UN GOVERNO ECOLOGISTA DELLA CITTA'
data 10/06/2010

Aria Nuova in Città presenta Torino -Giovedì 10 Giugno alle ore 17.30 Sala Viglione - Palazzo Lascaris via Alfieri 15 in collaborazione con il Gruppo delle Cinque Terre "Torino 2011 un cantiere aperto per un governo ecologista della città" modera Massimo Marino ...LEGGI...

CHI FINANZIA IL NUCLEARE IN ITALIA? CHI FINANZIA IL NUCLEARE IN ITALIA? data 09/06/2010

La maggior parte dei finaziamenti alla promozione dell'energia nucleare in Europa arriva da un piccola cernita di istituti finanziari. In Italia le tre principali promotrici sono le banche principali del Paese: la BNL, seguita dall' UniCredit e da Intesa Sanpaolo. I risultati sono frutto di una ricerca promossa dalla coalizione Banktrack, di cui Greenpeace fa parte. Al livello europeo, invece secondo la stessa ricerca al primo posto della classifica delle banche nucleari c'è BNP Paribas, banca francese presente in Italia attraverso BNL (Banca Nazionale del Lavoro). ...LEGGI...

6 GIUGNO 2010 CERNUSCO LOMBARDONE (LC)<BR>IN CERCA DI VECCHI SEMI 6 GIUGNO 2010 CERNUSCO LOMBARDONE (LC)
IN CERCA DI VECCHI SEMI
data 06/06/2010

E' una giornata dedicata alle antiche varietà di semi e alle vecchie piante da frutta e ornamentali. Laboratori, ristori e mercatini bio-artigianali, danze popolari. Nel pomeriggio massaggi shiatsu. Dalle 9 nel cortile e nel parco delle vecchie scuole elementari. ...LEGGI...

31 - 6 GIUGNO 2010 BOLOGNA<BR>ITACA<BR>FESTIVAL DEL TURISMO RESPONSABILE 31 - 6 GIUGNO 2010 BOLOGNA
ITACA
FESTIVAL DEL TURISMO RESPONSABILE
data 03/06/2010

A Bologna e non solo, sono ormai tantissime le realtà che propongono diverse forme di turismo sostenibile: sia a livello locale (dai parchi alle fattorie didattiche, dai tour volti alla riscoperta degli antichi mestieri e dei luoghi della cultura contadina), sia a livello globale (dai viaggi solidali ai campi di volontariato internazionale). Il Festival IT.A.CÀ migranti e viaggiatori: festival del turismo responsabile vuole pertanto essere un momento condiviso volto a mettere in rete tutte quelle realtà che a Bologna e provincia sono attive nella valorizzazione del territorio e del patrimonio artistico culturale presenti sul territorio, e nel contempo a promuovere il tema della responsabilità attraverso il turismo, coinvolgendo attivamente la cittadinanza bolognese. Le attività previste confluiranno in una settimana in cui i cittadini saranno coinvolti in numerose iniziative su i “diritti e rovesci del viaggio” su “vicino e lontano” da casa. ...LEGGI...

2 - 6 GIUGNO 2010 PIOMBINO (LI)<BR>FESTIVAL DELL'ECONOMIA ECOLOGICA 2 - 6 GIUGNO 2010 PIOMBINO (LI)
FESTIVAL DELL'ECONOMIA ECOLOGICA
data 02/06/2010

Uno dei temi fondamentali di Quanto Basta è rappresentato dal concetto di responsabilità declinata attraverso le forme della sobrietà, della vivibilità, della qualità della vita, del rispetto. I diritti di cittadinanza ed in particolare il diritto ad una vita qualitativamente migliore sono determinati dal “sapere” e da un rilancio di una economia della conoscenza senza la quale non vi può essere nessuna innovazione ecologica e nessuna tutela del nostro ambiente. La consapevolezza di ogni uomo di essere parte di un tutto per cui ogni gesto, ogni spreco, ogni indifferenza giocano un ruolo essenziale nella vita civile e sociale, è la chiave di lettura fondamentale per garantire un presente ed un futuro in cui abbiano ancora un significato le idee di giustizia e di libertà che sono alla base del nostro vivere civile. In cui abbia futuro la vita stessa del nostro pianeta e siano superate le divisioni sempre più marcate fra paesi ricchi e paesi poveri, fra spreco e povertà. Un’economia della conoscenza dunque che valorizzi la necessità di connettersi alle radici anche fisiologiche dell’essere uomo e del bisogno insostituibile di sole, aria, acqua, terra. Ogni riflessione sull’ambiente impone preventivamente un ripensamento culturale sul rapporto uomo – ambiente e, soprattutto una riflessione sull’essere uomo. ...LEGGI...

1 - 6 GIUGNO 2010 TORINO<BR>CINEMAMBIENTE 1 - 6 GIUGNO 2010 TORINO
CINEMAMBIENTE
data 01/06/2010

Il Festival CinemAmbiente nasce a Torino nel 1998 con l’obiettivo di presentare i migliori film ambientali dell’anno e contribuire con un lavoro di ricerca e promozione all’affermazione e allo sviluppo del cinema a tematica ambientale con attività che si sviluppano in maniera continuativa nel corso di tutto l’anno. Il Festival oltre alle sezioni competitive nazionali ed internazionali, al Panorama e alle retrospettive pone particolare attenzione agli studenti a cui dedica un’intera sezione (Ecokids). Propone inoltre dibattiti, incontri con gli autori, mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali e concerti sempre a tema ambientale, rappresentando ormai un integrato bacino di attività culturali dedicate all’ambiente. ...LEGGI...

APICOLTORI INGLESI CAMBIANO ROTTA<BR>CHIUDONO CON GLI SPONSOR DELLA CHIMICA APICOLTORI INGLESI CAMBIANO ROTTA
CHIUDONO CON GLI SPONSOR DELLA CHIMICA
data 01/06/2010

L'associazione degli apicoltori britannici BBKA (British Beekeepers' Association) ha rotto la convenzione di sponsorizzazione con i produttori di pesticidi, a seguito delle preoccupazioni sulla dannosità dei pesticidi per le api. Il numero degli alveari è in declino drammatico in Gran Bretagna, con un calo del 54 % negli ultimi 20 anni, il doppio del resto d'Europa, secondo una di ricerca dell'Università di Reading. Negli ultimi 12 anni l'associazione ha ricevuto 17.500 sterline da Bayer Crop Sciences e Syngenta. Una "strana relazione" che ha provocato l'ira e l'abbandono di vari apicoltori associati. ...LEGGI...

LA MONSANTO ARRIVA AD HAITI<BR>ALLA CONQUISTA DOPO IL SISMA LA MONSANTO ARRIVA AD HAITI
ALLA CONQUISTA DOPO IL SISMA
data 01/06/2010

Monsanto occupa Haiti con semi ogm. Come passare per benefattori perseguendo, solo, il proprio tornaconto. Il meccanismo è sempre lo stesso, già sperimentato, per esempio in Africa, dalla multinazionale dell'agroalimentare con il latte in polvere distribuito gratuitamente ai neonati costringendo, poi, famiglie indigenti ad acquistarlo, una volta resisi conto che i bambini avrebbero bevuto solo quello. Una vicenda che scatenò tante polemiche da costringere la suddetta multinazionale a desistere. "Regalare e distribuire", in certe situazioni significa gettare le basi per costruire un nuovo mercato di riferimento e solido. Un' ottima soluzione quando i profitti scendono. ...LEGGI...

30 MAGGIO - 13 GIUGNO 2010 VENTIMIGLIA (IM)<BR>PROGETTAZIONE IN PERMACULTURA 30 MAGGIO - 13 GIUGNO 2010 VENTIMIGLIA (IM)
PROGETTAZIONE IN PERMACULTURA
data 30/05/2010

Torna dopo 6 anni a Torri Superiore il corso completo di Progettazione in Permacultura. La permacultura è stata definita ecologia applicata. E' la progettazione di insediamenti umani sostenibili e affronta diverse tematiche: territorio, clima, vita selvatica, produzione agricola, casa, creazione di economie, relazioni con gli altri e con se stessi. La permacultura ha dei principi etici di riferimento e dei principi progettuali che derivano dall'osservazione della natura. E' anche un modello filosofico da applicare nella nostra vita quotidiana, che pragmaticamente ci invita al cambiamento iniziando da adesso. Il modulo di insegnamento di 72 ore è il modulo standard riconosciuto da tutte le Accademie internazionali. Al termine, le persone interessate potranno continuare la propria formazione unendosi all'Accademia Italiana di Permacultura (permacultura.it) fino al conseguimento del Diploma in Permacultura Applicata, dopo un percorso di apprendimento attivo di circa due anni. ...LEGGI...

29 MAGGIO 2010 CHIANCIANO TERME (SI)<BR>L'ACQUA E' ANCORA UN DIRITTO? 29 MAGGIO 2010 CHIANCIANO TERME (SI)
L'ACQUA E' ANCORA UN DIRITTO?
data 29/05/2010

E se l'acqua finisse nei rubinetti di pochi? Esponenti delle istituzioni, del terzo settore e della società civile si incontrano per discutere sul processo di privatizzazione in corso e sui tre referendum per dire no. Ore 15-18:30, sala convegni Hotel Santa Chiara, via dei colli 50. ...LEGGI...

29 MAGGIO 2010 TRENTO<BR>BIOARCHITETTURA<BR>SCUOLA LANGER 29 MAGGIO 2010 TRENTO
BIOARCHITETTURA
SCUOLA LANGER
data 29/05/2010

PALAZZO DELLA REGIONE - SALA ROSA ORE 15.00 - 18.30 SABATO 29 maggio 2010 BIOARCHITETTURA. ECOLOGIA E ARCHITETTURA Le ragioni della bioarchitettura: progettare la normalità nel rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico ...LEGGI...

28 - 30 MAGGIO 2010 FIRENZE<BR>TERRA FUTURA 28 - 30 MAGGIO 2010 FIRENZE
TERRA FUTURA
data 28/05/2010

Torna la mostra internazionale delle buone pratiche di sostenibilità ambientale, economica e sociale. In calendario workshop, laboratori e animazioni. Numerose le sezioni espositive: dall'edilizia sostenibile all'agricoltura biologica, dal commercio equo e solidale ai viaggi e vacanze sostenibili. Fortezza da Basso. Ore 9-20 (ve), 9-22 (sa), 10-20 (do). Gratuito. INFO: 049-8726599, www.terrafutura.it

IL CANADA DECIDE DI SALVARE LE FORESTE BOREALI IL CANADA DECIDE DI SALVARE LE FORESTE BOREALI data 25/05/2010

La maggior parte delle principali imprese forestali del Canada forestali ha annunciato un innovativo accordo con i gruppi ambientalisti, che limiterà il taglio in vaste foreste del nord del paese. L'accordo riguarda 690.000 chilometri quadrati - una zona quasi il doppio della Germania - e sancisce la fine di un annoso conflitto sul massiccio disboscamento delle foreste boreali canadesi. Queste infatti svolgono un ruolo importante nella lotta contro i cambiamenti climatici, assorbendo e trattenendo grandi quantità di carbonio. Le imprese forestali sospenderanno immediatamente il taglio su circa 300.000 chilometri quadrati di foreste, habitat del caribù bosco. Entro tre anni dovranno essere approntate procedure concordate sulle modalità di gestione dei Le due parti hanno poi trascorrere tre anni di lavoro sulle restrizioni al taglio nei restanti 385.000 chilometri quadrati. In cambio le associazioni ambientaliste cesseranno le campagne internazionali di boicottaggio del legname canadese. ...LEGGI...

LA CLASSIFICA SALVAFORESTE DI GREENPEACE<BR>NEL MIRINO I MAGGIORI EDITORI ITALIANI LA CLASSIFICA SALVAFORESTE DI GREENPEACE
NEL MIRINO I MAGGIORI EDITORI ITALIANI
data 25/05/2010

Al Salone Internazionale del Libro 2010 di Torino Greenpeace decide di chiamare "Salvaforeste" la nuova classifica sull'editoria italiana, che rivela come la maggior parte dei libri venduti nel nostro Paese sia una minaccia per le foreste. Negli ultimi anni, infatti, l'Italia ha incrementato esponenzialmente le proprie importazioni di carta dall'Indonesia fino a diventare il più importante acquirente europeo di carta indonesiana e il maggior cliente APP (Asia Pulp and Paper). APP è il più grande produttore di carta del Paese e il secondo a livello mondiale. ...LEGGI...

SLOW FOOD ITALIA: NUOVO SOGGETTO POLITICO<BR>BATTAGLIA PER LA BIODIVERSITA' SLOW FOOD ITALIA: NUOVO SOGGETTO POLITICO
BATTAGLIA PER LA BIODIVERSITA'
data 25/05/2010

Si è concluso l'ottavo congresso nazionale di Slow Food Italia, tenutosi ad Abano Terme (Pd) dal 14 al 16 maggio. "Nuovo soggetto politico che incide nella realtà concreta del Paese". La nostra caratteristica, - afferma Carlo Petrini - è in una nuvoa visione politica, che non rientra nei canoni tradizionali e negli schemi della politica tradizionale: destra e sinistra sono categorie superate. La novità sta nella visione olistica del mondo: le vecchie categorie di pensiero basate sul meccanicismo, sul riduzionismo, sono ormai drammaticamente superate dagli attuali avvenimenti dovuti alla crisi. Questa interpretazione scientifica ha danneggiato il mondo agricolo e il nostro cibo; e i fondamenti del cibo sono gli stessi della vita. Il modello basato sul consumismo sempre crescente ha dimostrato il suo fallimento e lo denunciava con lucidità profetica Pier Paolo Pasolini in una sua lettera a Italo Calvino nel 1975. Anche l'espressione "sviluppo sostenibile" è in realtà un ossimoro. Visione olistica: basta separazione tra il mondo della produzione e il mondo del consumo. ...LEGGI...

22 - 23 MAGGIO 2010 AMELIA (TR) <br>ALEX LANGER TRA IERI E DOMANI 22 - 23 MAGGIO 2010 AMELIA (TR)
ALEX LANGER TRA IERI E DOMANI
data 22/05/2010

Hanno finora dato la loro adesione: Daniel Cohn Bendit, Gianfranco Bettin, Anna Bravo, Guido Crainz, Carlo Donolo, Goffredo Fofi, Marijana Grandits, Peter Kammerer, Gad Lerner, Fabio Levi, Franco Lorenzoni, Luigi Manconi, Giulio Marcon, Edi Rabini, Wolfgang Sachs, Marino Sinibaldi, Gianni Saporetti, Guido Viale. L’attenzione verso gli equilibri ambientali del nostro pianeta e il bisogno di stabilire relazioni pacifiche e solidali tra tutti i popoli e le culture del mondo, a partire dagli stranieri immigrati che vivono in Italia, sono valori essenziali in questo nostro tempo. Ma questi principi hanno grandi difficoltà a costituire un patrimonio comune oggi in Italia. C’è dunque un problema che è insieme politico e culturale. Per ragionare attorno a questi temi crediamo sia importante tornare a leggere e ragionare intorno all’eredità politica e culturale che ci ha lasciato Alexander Langer, che è stato un protagonista di importanti lotte per la difesa dell’ambiente, la convivenza pacifica tra i popoli, l’equilibrio tra nord e sud del mondo e il rispetto delle minoranze etniche e linguistiche. Desideriamo ripensare al suo itinerario e al suo impegno per fare conoscere la sua esperienza a chi è più giovane e non lo ha incontrato e per tornare a porci oggi problemi di grande attualità, a cui Alexander Langer ha dedicato interamente la sua vita. La sera del sabato, in occasione dell’inaugurazione della piazza Alexander Langer ad Amelia, i gruppi Trio e Passion, diretti da Francesca Ferri, di O-Thiasos Teatro Natura, presenteranno una Cantata per Alexander ...LEGGI...

22 - 23 MAGGIO 2010 BRESCIA<BR>IL PIANETA VERDE SESTA EDIZIONE 22 - 23 MAGGIO 2010 BRESCIA
IL PIANETA VERDE SESTA EDIZIONE
data 22/05/2010

il 22 e 23 maggio si svolgerà a Brescia la sesta edizione de Il Pianeta Verde, festa del biologico e dell\'ecosostenibile in cui i consumatori potranno acquistare direttamente da produttori biologici locali; non mancheranno animazione per bambini, aperitivo e merenda bio gratuiti, conferenze su temi del benessere, shiatsu, feng shui...per maggiori informazioni [email protected]

22 - 23 MAGGIO 2010 VENTIMIGLIA (IM)<BR>INTRODUZIONE ALL'ORTO BIODINAMICO 22 - 23 MAGGIO 2010 VENTIMIGLIA (IM)
INTRODUZIONE ALL'ORTO BIODINAMICO
data 22/05/2010

Imparare le basi della biodinamica e come essa si applica all'orto e al frutteto. Dalle origini dell'agricoltura biodinamica (Steiner e l'antroposofia) agli sviluppi della moderna agricoltura, con le relative problematiche ambientali (inquinamento, pesticidi, danni alla salute). La gestione della sostanza organica del suolo, che cos'è un suolo fertile, il mondo sotterraneo dei microrganismi; il corpo fisico, l'eterico, l'astrale e lo spirituale secondo l'antroposofia. Il sovescio: l'aratura naturale del suolo e l'incremento della fertilità ; i preparati biodinamici 500, 501 ed i preparati da cumulo; 500p e fladen; la gestione delle infestanti e dei parassiti attraverso l'uso delle ceneri; la pasta per tronchi; il calendario biodinamico; i macerati di erbe (ortica, equiseto...); la cristallizzazione sensibile e altri metodi di studio per la qualità degli alimenti. ...LEGGI...

pagina precedente   Pagine totali: 94 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it