Oggi non è più chiamata schiavitù,
è chiamata libero mercato
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
TERAPIE OLISTICHE
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
5799 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 56 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 ]   pagina successiva
A PIEDI DA PISA A LUCCA 23-25 MARZO 2007 A PIEDI DA PISA A LUCCA 23-25 MARZO 2007 data 16/03/2007

PISA. Da Piazza dei Miracoli a Piazza San Michele. Tre giorni per monti e colline lungo antichi e nuovi acquedotti, borghi, pievi e castelli. Si parte dall'acquedotto che i Medici costruirono per portare l'acqua potabile a Pisa nel '500. Si tocca la Certosa di Calci, la Rocca della Verruca, il Monte Serra e i grandi castagni di Santallago, prima di scendere verso Lucca cinta da possenti mura. Dalle ore 9 di ve 23, euro 90 + 100 vitto e alloggio in B&B. Chiedi il programma dettagliato. INFO: Vie dei Canti, 0583-356182, 328-7463537 (Federica)

CAMPAGNA DI GREENPEACE<br> PER LE FORESTE PRIMARIE DEL MONDO CAMPAGNA DI GREENPEACE
PER LE FORESTE PRIMARIE DEL MONDO
data 16/03/2007

PER UNA LEGGE EUROPEA CONTRO IL TAGLIO ILLEGALE
Le foreste primarie di tutto il mondo sono gravemente minacciate! Gli alti tassi di deforestazione stanno portando l'ecosistema al collasso.
Le emissioni di CO2 aumentano a causa della deforestazione. La forte richiesta di legname a basso costo sta alimentando il taglio illegale e distruttivo di alberi in tutto il mondo  Serve al più presto una legge europea che vieti l'importazione di legname tagliato illegalmente. Servono sanzioni penali effettive per chi commette crimini forestali.
Le aziende europee devono avere essere obbligate a dimostrare la provenienza del legname che utilizzano. E devono scegliere solo materie prime estratte legalmente e provenienti da una gestione sostenibile delle risorse ambientali. La buona volontà delle singole imprese non basta più.
Serve la politica. E tu puoi smuovere la politica! Partecipa adesso alla cyberazione di Greenpeace!
Scrivi ai Membri della Commissione Stavros Dimas e Louis Michel, e chiedi loro di impegnarsi a presentare,
nelle sedi opportune, una legge a tutela delle foreste primarie e contro il taglio illegale e distruttivo del legno.
http://www.greenpeace.it/community/legno-illegale.php

PASQUA IN SENEGAL 2007 : Stage di DANZA AFRICANA e PERCUSSIONI PASQUA IN SENEGAL 2007 : Stage di DANZA AFRICANA e PERCUSSIONI data 16/03/2007

una vera full-immersion nella cultura, nelle tradizioni, e soprattutto nelle abitudini e la quotidianità di questa terra meravigliosa grazie allo stretto contatto con una famiglia di artisti dediti a tramandare e diffondere il bagaglio culturale, i ritmi e le danze dell\'Africa Occidentale. Lo stage comprende i seminari di danze e percussioni sotto la direzione di uno dei più grandi coreografi della GUINEA: IBRAHIMA SORRY e MOUCTAR TOUREE', inoltre si parteciperà alle feste tradizionali senegalesi come il sabar e il simbe (la danza dei leoni), e si avrà la possibilità di visitare le zone più interessanti del luogo come la bellissima isola di Gorée. Lo stage vuole essere assolutamente un progetto di turismo integrato pertanto si richiede ai partecipanti di adattarsi il più possibile allo stile di vita del luogo nel rispetto della cultura e delle forme di vita locale. Il tutto si svolgerà a Potou nel "Campement des artist" una struttura a pochi passi dal mare appositamente creata per questo genere di soggiorni rispettando lo stile tipico del villaggio africano, un ambiente a stretto contatto con la natura, volutamente lontano dai centri urbani e dai circuiti turistici per permettervi di immergervi nella cultura senegalese.Potou è un piccolo villaggio di pescatori a 200 km a nord di Dakar, si affaccia sulla costa atlantica ai margini del Parco Nazionale della "Langue de Barbarie" , vive di pesca e di agricoltura tradizionale. La partecipazione allo stage è aperta a tutti, anche a chi si avvicina per la prima volta alle danze e alle percussioni. Richiedere il programma dettagliato:

RICCIONE 27 APRILE-1 MAGGIO 2007 L'UOMO E IL MISTERO RICCIONE 27 APRILE-1 MAGGIO 2007 L'UOMO E IL MISTERO data 16/03/2007

CONGRESSO INTERNAZIONALE COORDINATO DA PAOLA GIOVETTI E PROMOSSO DA EDIZIONI MEDITERRANEE
c/o Centro Congressi Le Conchiglie Info: 06-3235433. L’intero programma sul sito www.ediz-mediterranee.com

Roma 3 APRILE ore 21<br>Concerto di musica sacra indiana Roma 3 APRILE ore 21
Concerto di musica sacra indiana
data 16/03/2007

Gianni Ricchizzi, vichitra vina – Rishabh Dhar, pakawaj
Concerto di musica sacra indiana Martedì 3 Aprile ore 21.00 al Teatro San Genesio, Via Podgora, 1- Roma. Il Dhrupad, termine derivato da "dhruva" (fisso) e "pada" (verso) è un genere vocale e strumentale appartenente alla tradizione classica dell’India del nord. Sorto nel XV secolo come musica di carattere devozionale, il dhrupad era in origine una forma di canto praticata nell’ambito di una congregazione di fedeli del dio Visnu, chiamata Vallabha Sampradaya la quale operava a quel tempo nella piana indogangetica. Grazie a sovrani quali Raja Man Singh Tomar (sovrano di Gwailor tra il 1486 ed il 1517) il dhrupad valicò i confini del tempio per entrare a far parte del repertorio eseguito nelle corti come musica di intrattenimento per il sovrano. ...

WESAK A BARI 2 MAGGIO WESAK A BARI 2 MAGGIO data 16/03/2007

il Wesak è una celebrazione che avviene ogni anno in ogni parte del mondo, nel plenilunio della costellazione del Toro. Ha una grande importanza poichè, essendo a livello planetario, ha il potere di sprigionare una grande "onda armonica" che porta giovamento a tutti gli esseri umani e al nostro Pianeta. si consiglia di indossare abiti chiari, portare con sè un fiore (senza spine) e una bottiglia d'acqua. il Wesak quest'anno si celebrerà presso la sede dell'Ass. Cult. Velaki - Centro Reiki in via V. Di Cagno, 30 (nei pressi del Mercato Coperto di Poggiofranco). l'entrata è ad offerta libera, i posti sono limitati e si prega di dare un cenno di adesione.

Firenze 31 marzo - 1 aprile 2007<br> Verso un concetto di lavoro per la realizzazione personale e l'utilità sociale Firenze 31 marzo - 1 aprile 2007
Verso un concetto di lavoro per la realizzazione personale e l'utilità sociale
data 21/02/2007

INGRESSO LIBERO Verso un concetto di lavoro per la realizzazione personale e l\'utilità sociale Dove ci porta la concezione della vita che si è affermata? Solitamente pensiamo che: - si lavora per ottenere i mezzi con cui realizzarsi nel tempo libero; - si lavora per il proprio utile e per ottenere il più possibile per sé; - gli ideali vanno superati da un sano realismo; - le leggi del mondo non dipendono dalla volontà umana. Ma quanto è corretta questa concezione? Non sarebbe più bello considerare il lavoro come il senso più vero del nostro essere nel mondo, come una possibilità di realizzazione grazie alla quale mettere i propri talenti al servizio della propria e altrui felicità? Un numero sempre maggiore di persone che lavorano in modo creativo e che percepiscono una giusta retribuzione in base alle loro necessità reali (e non a desideri indotti), può contribuire ad alimentare il seme della rinascita culturale fuori dalle costrizioni economiche che oggi ci degradano. Questi argomenti saranno trattati nelle quattro conferenze che si terranno a Firenze il 31 marzo - 1 aprile 2007 dalle ore 10:30 alle 17:30 INGRESSO LIBERO

Milano 2007 - LABORATORIO DI DIDJERIDOO E CANTO ARMONICO Milano 2007 - LABORATORIO DI DIDJERIDOO E CANTO ARMONICO data 21/02/2007

Gli incontri si tengono il venerdì sera a Bevoice (in via Boiardo 6, MM Turro linea rossa). Sono lezioni collettive di 90 minuti, dalle 20,30 alle 22. Bevoice è un centro multidisciplinare dedicato alla "musica dell'anima" e alla persona che canta: insegna a cantare ma anche ad alimentare le proprie capacità di espressione, crescita personale e professionale. “Ti insegno a cantare. Ma non tanto perché tu possa cantare bene. Ti insegno a cantare affinché tu stia bene. Se stai bene canti bene.” Che cos'è Bevoice e chi è la fondatrice e direttrice, Anna Garaffa Info: tel 022892731- 3396812726, info@bevoice.it www.bevoice.it

Torino -3 marzo 2007 <br>UNA SCUOLA OLISTICA PER LE DISCIPLINE DEL BENESSERE Torino -3 marzo 2007
UNA SCUOLA OLISTICA PER LE DISCIPLINE DEL BENESSERE
data 21/02/2007

Come, quando e perché usare le Medicine non Convenzionali e le Discipline del Benessere. Il Convegno si pone l’obiettivo di fare chiarezza nei confronti di un fenomeno che ha preso dimensioni tali da sfuggire al controllo delle Autorità sanitarie: quello delle Medicine non Convenzionali (MnC) e delle Discipline del benessere (DdB). A questo scopo è importante distinguere tra MnC, praticate da laureati in Medicina ed Odontoiatria, e DdB praticate da operatori non medici. La Scuola Olistica , proposta dal Conacreis, definisce un percorso formativo per gli operatori delle DdB in linea con le direttive europee e ottenuto attraverso la qualificazione dei docenti, la durata dei Corsi, la completezza e la complessità delle materie di studio. ...


<b>27 gennaio Modena RISONANZA TRANSPERSONALE</b> 27 gennaio Modena RISONANZA TRANSPERSONALE data 24/01/2007

Alle ore 18 Conferenza di presentazione del  libro  RISONANZA TRANSPERSONALE risonanze antiche e moderne verso una psicologia transpersonale edito da VERDECHIARO edizioni presso CENTRO SICOMORO www.centrosicomoro.org Strada Vaciglio Centro, nr. 532/536 – 41100 Modena.  L’autore propone un ricco compendio di antiche e moderne tradizioni multi culturali secondo i principi guida di una psicologia che comprende il meglio della pre-modernità ( la grande catena dell’essere della filosofia perenne ), della modernità ( la differenziazione tra sfere di valori: scienza, morale, arte ) e della post-modernità ( l’integrazione delle prime due nella relazione con l’esperienza soggettiva, il comportamento, la cultura e la società ). Il libro definisce il fenomeno della risonanza come comunicazione intra ed extra personale che permette di esperire il sé in relazione con l’altro. Spiega come accordare le interferenze per liberarsi da condizionamenti limitanti e frustranti al fine di vivere in sintonia con le risorse interne ed esterne. 

<b>8 FEBBRAIO 2007 MILANO La CAPOEIRA</b> 8 FEBBRAIO 2007 MILANO La CAPOEIRA data 24/01/2007

presso la Libreria Azalai, in via Mora, a Milano presentazione del libro La Capoeira, edito dalla casa Editrice Xenia di Milano. La Capoeira è una lotta-danza ideata dagli schiavi africani deportati in Brasile per trasformare il dolore e la depressione in vitalità e coraggio di vivere. E' una pratica del corpo, sempre più conosciuta in Europa che insegna a fidarsi del proprio intuito e della propria fisicità. E' un gioco-lotta che educa all\'ascolto dell'altro e quindi di se stessi. Sarà presente l'autrice, Susanna Barbara, PhDH. in sociologia presso la Usp, Università dello Stato di San paolo, Brasile, ntropologa sociale con 9 anni di ricerca di campo in Brasile sulle danze sacre e la spiritualità afro-americana, autrice di vari testi sulla cultura afro-americana e la dott. Maia Cornacchia esperta di Pratica del lavoro Organico.

<b>17 Febbraio 2007 LE RADICI CULTURALI DELL'EUROPA</b> 17 Febbraio 2007 LE RADICI CULTURALI DELL'EUROPA data 21/01/2007

Sabato 17 febbraio 2007 alle ore 17: Sala consiliare del Comune di Capiago Intimiano (CO) conferenza ad ingresso libero di Tommaso Iorco sul tema: Le radici culturali dell'Europa. Una panoramica tra passato e futuro.La storia dell'antichità mostra il legame fra Europa e Asia talmente forte da spingere gli studiosi moderni a coniare il termine "Eurasia".Non a caso, Europa, la splendida donna amata da Zeus che diede il nome al nostro continente, era originaria della riva orientale del Mediterraneo.Qual è dunque il motivo della frattura creatasi fra Europa e Asia?E che cosa vogliamo o possiamo creare noi, oggi, per il futuro?L'Oriente si avvicina all'Occidente a gran velocità. Per un abbraccio o per uno scontro?


<b>18-20 maggio 2007 TerraFutura a Firenze</b> 18-20 maggio 2007 TerraFutura a Firenze data 21/01/2007

Sarà presentata al VII World Sociale Forum la quarta edizione di TERRA FUTURA, che si svolgerà dal 18 al 20 maggio 2007 alla Fortezza da Basso a Firenze (Italia). Per sviluppo sostenibile si intende quello che garantisce i bisogni delle generazioni attuali senza compromettere la possibilità che le generazioni future riescano a soddisfare i propri. Anche dopo il successo dello scorso anno (oltre 72.000 visitatori, 400 aree espositive e 3000 enti rappresentati, 180 appuntamenti culturali e 700 relatori), Terra Futura è divenuta ormai un evento da non perdere per tutti coloro che guardano proprio a tale modello di sviluppo come l’unica speranza di sopravvivenza per il nostro pianeta. Tre giorni per capire come agire in pratica, incontrando progetti ed esempi concreti di sostenibilità che spaziano dalla tutela dell’ambiente alle energie alternative rinnovabili, dall’impegno per la pace alla cooperazione internazionale, dal rispetto dei diritti umani alla finanza etica, al commercio equo... Nell’ampia rassegna espositiva saranno presenti associazioni e realtà del non profit, imprese eticamente orientate, enti locali e istituzioni, a testimoniare come comportarsi in modo “alternativo” sia possibile in ogni ambito dell’abitare, del produrre, del coltivare, dell’agire, del governare.


<b>20-21 Gennaio 2007 S. Giuliano Milanese <br>Corso di Permacultura </b> 20-21 Gennaio 2007 S. Giuliano Milanese
Corso di Permacultura
data 21/01/2007

SAN GIULIANO MILANESE (MI). Inizia con la permacultura di Richard Wade il Corso completo di formazione in pratiche sostenibili. Segue il 24-25 febbraio Come Costruirsi (o ristrutturarsi) la Casa con Marialuisa Bisognin e poi energie rinnovabili, coltivare l'orto e la propria salute, nuove forme di economia, dinamiche di gruppo, ecc. 720 euro per 23 giornate di formazione. E' possibile iscriversi a singole giornate a partire da 60 euro. Chiedi il programma completo.


<b>28 Gennaio 2007 Milano<br>Istruzioni per l'uso</b> 28 Gennaio 2007 Milano
Istruzioni per l'uso
data 21/01/2007

MILANO. Il calendario Maya si arresta al 21 dicembre 2012. E poi? Da questa data secondo i Maya inizia una nuova età dell'oro lunga 5200 anni. I mutamenti sono in atto: climatici, OGM, clonazione, malattie resistenti ai farmaci, estinzione di specie animali e vegetali, incremento dei comportamenti aggressivi, sfruttamento delle risorse naturali, cataclismi ... Spunti trasformativi per vivere il cambiamento creativamente e con gioia. Tra i relatori Dede Riva, Giorgio Albonetti, Elio Fiorucci. Dalle 9:30 all'Hotel Michelangelo.

<b>28 Marzo - 1 Aprile ROMA. <br>SEMINARIO CREATIVPOWER</b> 28 Marzo - 1 Aprile ROMA.
SEMINARIO CREATIVPOWER
data 21/01/2007

Il metodo CreativPower è un potente strumento per conoscere se stessi e per trovare la visione della propria vita. La tecnica permette di: - pensare in anticipo sul futuro e intraprendere decisioni con perfetta cognizione di causa - incrementare l'autostima e la fiducia in se stessi - aumentare la gioia e la felicità nella vita quotidiana - allenare l'intuito e ricevere risposte precise a domande o quesiti in sospeso - raggiungere con maggior facilità i propri obiettivi - sviluppare calma e forza interiore ed incrementare il proprio livello energetico - superare lo stress - collegarsi con i campi morfici, che secondo Rupert Sheldrake corrispondono alla coscienza globale, per accedere all'enorme potenziale di risorse già connaturate all'uomo  

<b>10  e 11 marzo 2007 Seminari di Caccia all'Anima</b> 10 e 11 marzo 2007 Seminari di Caccia all'Anima data 17/01/2007

Prossimi seminari di  Caccia all'Anima di Giancarlo Tarozzi. Esperienze traumatiche o alienanti provocano, secondo gli sciamani, la "perdita" di parti della propria anima con conseguenti scompensi a livello emozionale, psicofisico e spirituale. Di fronte a eventi dolorosi come incidenti, aborti, maltrattamenti, separazioni, delusioni, violenze una parte di anima si stacca portando con sé il dolore relativo all'esperienza vissuta, facendo perdere all'individuo la sua interezza e completezza originaria.
Praticando questo antichissimo rituale si lavorerà per recuperare i frammenti di noi stessi perduti in momenti fondamentali della nostra esistenza e “riportare a casa” le parti di anima perse in seguito a traumi.


<b>14-18 febbraio Lago d'Orta AKKLAY - IL POTERE DELLA DONNA</b> 14-18 febbraio Lago d'Orta AKKLAY - IL POTERE DELLA DONNA data 17/01/2007

AKKLAY - IL POTERE DELLA DONNA - I° /II° LIV. 14 sera/15/16/17/18 febbraio 2007 sul Lago D'Orta presso il Centro D'Ompio Si lavora per sanare le ferite che la donna ha dall'infanzia che la portano a comportarsi in modo inconsapevole e a non trovarsi più. Inizia così un percorso esperienziale di riscoperta della sorgente di saggezza che la Natura ha donato alla donna.

<b>7-11 Febbraio 2007 Lago di Orta QHAQOY - IL MASSAGGIO ANDINO </b> 7-11 Febbraio 2007 Lago di Orta QHAQOY - IL MASSAGGIO ANDINO data 17/01/2007

QHAQOY - IL MASSAGGIO ANDINO - I°II°LIV. La Via di Conoscenza attraverso lo sviluppo del senso del tatto.Durante il percorso Qhaqoy puoi acquisire consapevolezza di te stesso e la conoscenza dell'altro. Si potranno risvegliare i sensi fisici (come telepatia, chiaroveggenza, intuizione) e la Spiritualità.
Attraverso lo sviluppo del senso del tatto hai la possibilità di vedere il potenziale che hai in te e, puoi quindi cambiare, il tuo destino.

"Tu sei una goccia
che quando arriva all'Oceano
si arricchisce"
Hernan Huarache Mamani

<b>IFE - Ciclo di Conferenze Primavera 2007</b> IFE - Ciclo di Conferenze Primavera 2007 data 17/01/2007

IFE - Istituto di Formazione Europeo. Educhiamoci alla tradizione. Ciclo di conferenze primavera 2007. Come ogni anno IFE propone un ciclo di conferenze sui temi del benessere al naturale.La filosofia che guida queste serate aperte al pubblico è quella di offrire, in uno spazio piacevole e accogliente, un momento rigenerante da passare insieme ascoltando e dialogando con alcuni esperti del settore che ci trasmetteranno utili, pratici e interessanti suggerimenti per migliorare di giorno in giorno il benessere del nostro corpo e del nostro mondo interiore.Il titolo del ciclo di conferenze, “Educhiamoci alla Tradizione”, sta ad indicare la proposta di ritrovare le conoscenze e la saggezza del passato, quando l’uomo si rivolgeva rispettosamente alla Natura, ne osservava i cambiamenti e ne traeva utili e saggi insegnamenti. Possiamo fare lo stesso e fondare le radici di una consapevolezza ritrovata e del ritrovato benessere.


pagina precedente   Pagine totali: 56 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it