Oggi non è più chiamata schiavitù,
è chiamata libero mercato

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     Libri e riviste
ricerca avanzata
Elenco Autori
Elenco Editori
CATEGORIE
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati.
Nella colonna centrale sono evidenziate alcune delle novità che riteniamo più interessanti.
Le altre novità le trovate selezionando i vari argomenti sulla colonna a sinistra.
Gli ultimi libri inseriti sono i primi che trovate quando chiamate un argomento
e pertanto li visualizzate già in ordine di uscita: i primi di ogni lista sono gli ultimi inseriti
(Continua...)
ELOGIO della SEMPLICITA'

vivere creativamente nella società dei consumi

CREA IL LAVORO CHE AMI
Crea il lavoro che ami è una guida interiore per rendere il proprio lavoro qualcosa di sacro, si occupa cioè dell'anima del lavoro. Un lavoro che comporti integrità, passione e significato, è il sentiero della vocazione personale, qualcosa di differente da un miglioramento di se stessi. Un libro straordinario...
MASARU EMOTO
Con la sua scoperta, Masaru Emoto è riuscito a rendere visibile ciò che da sempre le persone particolarmente sensibili sapevano e gli omeopati utilizzavano da molto tempo: grazie alla fotografia dei cristalli d’acqua è ora evidente che l’acqua accoglie informazioni di tipo diversissimo – persino un pensiero influisce sull’acqua e la modifica
novità carrello condizioni d'aquisto
 

<< torna indietro
Simone Weil
Simone Weil Simone Adolphine Weil (Parigi, 3 febbraio 1909 – Ashford, 24 agosto 1943) è stata una filosofa, mistica e scrittrice francese, la cui fama è legata, oltre che alla vasta produzione saggistico-letteraria, alle drammatiche vicende esistenziali che ella attraversò, dalla scelta di lasciare l'insegnamento per sperimentare la condizione operaia, fino all'impegno come attivista partigiana, nonostante i persistenti problemi di salute. Sorella del matematico André Weil, fu vicina al pensiero anarchico e all'eterodossia marxista. Ebbe un contatto diretto, sebbene conflittuale, con Lev Trotsky, e fu in rapporto con varie figure di rilievo della cultura francese dell'epoca.
Pagina di 2    1  ... 2 >>
Contro i Partiti
Solo ciò che è giusto è legittimo
€ 12.00
€ 11.40 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Contro i Partiti<br />Solo ciò che è giusto è legittimo "Contro i partiti. Solo ciò che è giusto è legittimo" raccoglie quattro intensi saggi di carattere politico e filosofico che la Weil scrisse a Londra nel 1943, anno della sua prematura morte, metre era impegnata nelle file di France Libre, l’organizzazione clandestina della resistenza francese che faceva capo a Charles de Gaulle."Nota sull’abolizione dei partiti politici" è un vero e proprio manifesto - un’analisi lucida e quanto mai attuale - sull’inadeguatezza dei partiti politici nel gestire e governare la democrazia. I partiti sono visti dalla scrittrice come macchine per creare consenso e suscitare passioni collettive: i partiti non pensano, aspirano solo al loro stesso potere. La proposta della Weil per la nuova società post bellica è dunque radicale e provocatoria: la soppressione dei partiti politici. Gli altri tre scritti presenti testimoniano dello stesso impegno della scrittrice francese nell’immaginare una nuova forma di democrazia, più alta e più capace di rispondere ai bisogni essenziali dell’anima. 
di: Simone Weil
Piano B Edizioni
ISBN: 978-88-9371-005-3
Pag. 125
Formato: 12 x 14 cm.
Anno: 2017
  inserisci il prodotto nel carrello

Il Bello e il Bene
L'azione è affermazione di Dio
€ 4.90
€ 4.65 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Il Bello e il Bene<br />L'azione è affermazione di Dio Già in questi saggi è presente quella mistica assoluta degli ultimi anni, che fa della voce di Weil un esempio unico nella storia del pensiero contemporaneo. Questi lavori giovanili preannunciano le imprese della filosofa che attraverserà senza risparmiarsi le esperienze della vita quotidiana, che andrà in fabbrica per conoscere la condizione operaia, che si farà investire dagli eventi. A guidarla non è solo il coraggio della gioventù, ma una forza morale che rimane la guida dei suoi anni più maturi. All’età di sedici anni Simone Weil aveva già le idee chiare. Lo dimostrano questi scritti, tra cui spicca un tema composto al liceo.
di: Simone Weil
Mimesis
ISBN: 978-88-5751-587-8
Pag. 54
Formato: 11 x 17
Anno: 2013
  inserisci il prodotto nel carrello

La Persona e il Sacro
Uno degli scritti più celebri di Simon Weil
€ 7.00
€ 6.65 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
La Persona e il Sacro<br />Uno degli  scritti più celebri di Simon Weil Dio crea se stesso e si conosce perfettamente allo stesso modo in cui noi costruiamo e conosciamo miserevolmente degli oggetti fuori di noi. Ma prima di tutto Dio è amore. Prima di tutto Dio ama se stesso. Quest'amore, questa amicizia in Dio è la Trinità. Tra i termini uniti da questa relazione di amore divino, c'è qualcosa di più che una vicinanza: c'è vicinanza infinita, identità. Ma a causa della creazione, dell'incarnazione e della passione, è anche una distanza infinita. La totalità dello spazio, la totalità del tempo interpongono il loro spessore e pongono una distanza infinita fra Dio e Dio.
di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-2736-2
Pag. 78
Formato: 10 x 16,5 cm.
Anno: 2012
  inserisci il prodotto nel carrello

Corrispondenza
Progetto di una formazione di infermiere di prima linea
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Corrispondenza<br />Progetto di una formazione di infermiere di prima linea Il rapporto in cui Joe Bousquet e Simone Weil si riconobbero, appartiene alla rara qualità sensibile di diverse esperienze sapienziali corrispondenti a modalità differenti di trovare il proprio io in stati d'ispirazione verso se stessi e il mondo, oltre l'inesaurienza sperimentata della vita. L'incontro fu preludio di una amicizia intensa e trasparente come il desiderio che la fondava; fu dialogo tra un essere martoriato dalla sofferenza fisica, costretto a ricercare nell'oppio e nella creazione l'oblio della vita assente, e un'anima torturata dalla sventura degli uomini, tesa a realizzare l'impossibile progetto di assumere nella propria carne tutto il dolore umano.
di: Simone Weil
SE
ISBN: 978-88-7710625-4
Pag. 80
Formato: 10,7 x 19,5 cm.
Anno: 2005
  inserisci il prodotto nel carrello

La Condizione Operaia
€ 25.00
€ 23.75 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
La Condizione Operaia<br /> Una rappresentazione della vita di fabbrica condotta al limite della umana sopportabilità. Una rappresentazione fatta di situazioni, di dettagli, di impressioni fisiche e psicologiche, di descrizioni tecniche delle macchine e dei procedimenti di lavoro, di sofferenze e di angosce, ma anche di insperati momenti di gioia per un cenno di solidarietà o per il fugace sentimento di essere partecipi di una operosa vita collettiva piuttosto che succubi di un degradante asservimento al processo produttivo. Il 4 dicembre del 1934, Simone Weil fu assunta come operaia presso le officine della società elettrica Alsthom di Parigi [...]. Inizia così la fase sperimentale della sua ricerca sull'oppressione sociale che si protrarrà fino all'agosto dell'anno successivo, con due pause imposte da una malattia e dalla difficoltà a trovare un nuovo impiego. Ricerca dolorosa, per il corpo sottoposto a una prova durissima, e per il pensiero costretto a verificare fino in fondo lo stato di abbrutimento fisico e morale a cui gli operai erano ridotti, la loro piena soggezione a un meccanismo produttivo impenetrabile al pensiero.
di: Simone Weil
SE
ISBN: 978-88-7710800-5
Pag. 320
Formato: 13 x 22 cm.
Anno: 2003
  inserisci il prodotto nel carrello

La Prima Radice
Preludio a una dichiarazione dei doveri dell'essere umano
€ 25.00
€ 23.75 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
La Prima Radice<br />Preludio a una dichiarazione dei doveri dell'essere umano Il radicamento è "il bisogno più importante e misconosciuto dell'anima umana, e tra i più difficili da definire". Si è detto che ad esso non corrisponde un bisogno dialetticamente contrario. Il fatto è che il radicamento costituisce il terreno di coltura indispensabile per la soddisfazione degli altri bisogni, cosicché ad essi si oppone non un bisogno correlativo ma la sua negazione, la "malattia dello sradicamento". La difficoltà poi a definirlo è anche dovuta al grado elevato di sradicamento a cui la società contemporanea è pervenuta, fino a subirlo come uno stato quasi naturale. L'analisi puntuale dello sradicamento operaio, dello sradicamento contadino e di quello che Simone Weil chiama lo sradicamento geografico, determinato dalla sostituzione dell'idea di nazione a quella di territorio, città, insieme di villaggi, regione, ha lo scopo di rendere evidenti i caratteri della malattia del nostro tempo. Innanzitutto la perdita del senso, nella misura in cui esso si trova assorbito nella ragione di Stato [...] Quindi la distruzione di un rapporto pieno con il tempo e lo spazio, vale a dire con la propria storia e il proprio ambiente naturale; di qui il sentimento di discontinuità, frammentazione, estraneità, e in definitiva la riduzione della vita sociale a pura esteriorità."
di: Simone Weil
SE
ISBN: 978-88-7710791-6
Pag. 286
Formato: 13 x 22 cm.
Anno: 1990
  inserisci il prodotto nel carrello

Rilessioni sulle Cause della Libertà e dell'Oppressione Sociale
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Rilessioni sulle Cause della Libertà e dell'Oppressione Sociale<br />

Simone Weil nel 1934 scrisse queste Riflessioni, vero talismano che dovrebbe proteggere chiunque è costretto ad attraversare l’immenso ammasso di menzogne che circonda la parola «società». Come sempre nelle parole più ovvie, in essa si cela una realtà segreta e imponente, che agisce su di noi anche là dove nessuno la riconosce. La Weil è stata la prima a dire con perfetta chiarezza che l’uomo si è emancipato dalla servitù alla natura solo per sottomettersi a un’oppressione ancora più oscura, ancora più capricciosa e incontrollabile: quella esercitata dalla società stessa, poiché «sembra che l’uomo non riesca ad alleggerire il giogo delle necessità naturali senza appesantire nella stessa misura quello dell’oppressione sociale, come per il gioco di un equilibrio misterioso»...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0549-0
Pag. 158
Formato: 10,5 x 17,5 cm.
Anno: 2000
  inserisci il prodotto nel carrello

Quaderni
Volume primo
€ 27.00
€ 25.65 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Quaderni<br />Volume primo

Un’opera unica e solitaria, senza ascendenze, senza discendenze, un cristallo perfetto composto di molteplici cristalli: queste sono le definizioni più adatte a descrivere I Quaderni di Simone Weil. L'autore  riempì sedici grossi quaderni fra l’inizio del 1941 e l’ottobre 1942: aveva poco più di trent’anni, la guerra era nel suo momento più cupo, la vita la trascinava, come tanti rifugiati, fra Marsiglia, gli Stati Uniti, Londra, dove sarebbe morta nel 1943, dopo aver tentato in ogni modo di farsi paracadutare dietro le linee tedesche...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0483-7
Pag. 403
Formato: 14 x 22 cm.
Anno: 1982
  inserisci il prodotto nel carrello

Quaderni
Volume secondo
€ 25.00
€ 23.75 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Quaderni<br />Volume secondo

Scritti a Marsiglia dal novembre 1941 all’inizio del 1942, i quaderni quinto, sesto, settimo, sono contenuti in questo volume. Periodo dunque brevissimo, dove tanto più prodigiosa appare la concentrazione e l’intensità del pensiero di Simone Weil. Qui si direbbe che venga trasposta in regola di vita metafisica quella abitudine che è tipica degli allievi della École Normale (come Simone stessa era stata): studiare pochi testi, ma tentando di derivarne le conseguenze più ramificate, più vaste e più decisive...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0615-2
Pag. 364
Formato: 14 x 22 cm.
Anno: 1985
  inserisci il prodotto nel carrello

Quaderni
Volume terzo
€ 30.00
€ 28.50 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Quaderni<br />Volume terzo

La traduzione dei quaderni scritti da Simone Weil a Marsiglia tra l’inizio del 1941 e il maggio del 1942, quando abbandona la Francia con i genitori, giunge a compimento con questo terzo volume. Il testo prosegue poi con il dodicesimo quaderno (primo quaderno d’America), qui pubblicato per la prima volta in forma integrale. In questi mesi del 1942, incandescenti per il pensiero della Weil, la sua attenzione si sofferma soprattutto sui grandi temi del mito e della speculazione greca, collegati ora in modo evidente alla scoperta del significato dello Zodiaco e alla riflessione sulla verità soprannaturale della favola...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0298-7
Pag. 419
Formato: 14 x 22 cm.
Anno: 1988
  inserisci il prodotto nel carrello

Quaderni
Volume quarto
€ 42.00
€ 39.90 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Quaderni<br />Volume quarto

Il quarto e ultimo volume comprende i testi dei Quaderni che furono scritti da Simone Weil durante l’ultimo soggiorno a New York, tra luglio e ottobre del 1942 – eccetto le annotazioni raccolte in un taccuino a Londra negli ultimi mesi di vita. Pubblicati nel 1950 da Gallimard con il titolo La connaissance surnaturelle, vengono ora ricomposti in una sequenza rigorosa e completa. Dato il carattere lacunoso dell’edizione francese, nella quale fra l’altro non ci si è preoccupati di segnare il passaggio da un quaderno all’altro, né di rispettarne la successione cronologica, si è infatti preferito fondare la traduzione su un accurato studio dei manoscritti. Questi testi si presentano, anche formalmente, come la continuazione dei quaderni di Marsiglia...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0927-6
Pag. 623
Formato: 14 x 22 cm.
Anno: 1993
  inserisci il prodotto nel carrello

Sulla Germania Totalitaria
€ 12.39
€ 11.77 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Sulla Germania Totalitaria<br />

Ventitreenne e militante della Sinistra, nell’estate del 1932 Simone Weil, si trovava a Berlino. Erano gli ultimi mesi prima della presa del potere da parte di Hitler – e non molti al mondo si stavano rendendo conto della portata degli avvenimenti tedeschi. La Weil, sin dalle prime lettere dalla Germania, e poi in tutte le sue riflessioni sul regime hitleriano, mostrò invece una perfetta lucidità. In particolare, individuò subito la sconcertante natura del comportamento del proletariato tedesco: «Per la seconda volta in meno di vent’anni, il proletariato meglio organizzato, il più potente, il più progredito del mondo, quello tedesco, ha capitolato senza resistenza. Non c’è stata disfatta; una disfatta suppone una lotta preliminare. C’è stato il crollo»...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-0736-4
Pag. 316
Formato: 10,5 x 17,5 cm.
Anno: 1990
  inserisci il prodotto nel carrello

Lezioni di Filosofia
€ 16.00
€ 15.20 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Lezioni di Filosofia<br />

Siamo negli anni 1933-1934. A Simone Weil fu assegnata la cattedra di filosofia presso il Lycée de Jeunes Filles di Roanne. Ed è proprio dall’incontro fra una singolare insegnante e un’allieva meticolosa, Anne Guérithault, e dagli appunti che questa diligentemente prendeva, che nascono le Lezioni di filosofia: tanto più preziose in quanto testimoniano di un pensiero già formato nei suoi tratti fondamentali e al tempo stesso della ricerca di una forma di comunicazione capace di coinvolgere pur senza venir meno al rigore dell’esposizione...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-1441-6
Pag. 339
Formato: 10,5 x 17,5 cm.
Anno: 1999
  inserisci il prodotto nel carrello

Lettera a un Religioso
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILE 3-4 gg. lavorativi Novità
Lettera a un Religioso<br />

Giunta agli ultimi anni della sua vita, Simone Weil volle esporre in una lunga lettera al padre Marie-Alain Couturier i propri convincimenti, per verificarne la compatibilità «con l’appartenenza alla Chiesa». «Quando leggo il catechismo del Concilio di Trento, mi sembra di non aver nulla in comune con la religione che vi è esposta. Quando leggo il Nuovo Testamento, i mistici, la liturgia, quando vedo celebrare la messa, sento con una specie di certezza che questa fede è la mia, o più precisamente lo sarebbe senza la distanza che la mia imperfezione pone tra essa e me»...

di: Simone Weil
Adelphi
ISBN: 978-88-459-1209-2
Pag. 132
Formato: 10,5 x 17,5 cm.
Anno: 1996
  inserisci il prodotto nel carrello


Pagina di 2    1  ... 2 >>
SCONTO 5% !!!
35.000 titoli
di 470 editori
con sconto 5%
!
SCONTI ON LINE
Spedizione Gratuita 
su ordini sopra 29 euro
e ancora Sconto 5%
per quasi tutti i titoli
NOVITÀ
Re Nudo n. 44
Gratitudine
Federico il Verme Amico
Il Risveglio della Coscienza
Un nuovo paradigma della psicoterapia
Il Pensiero Astratto
Dallo zero all'infinito
I Segreti di un Numero Divino 108
Supera le Tue Avversità
Commenti a La Luce sul sentiero, di Mabel Collins
Il Clima Che Cambia
Perché il riscaldamento globale è un problema vero, e come fare per fermarlo
Grande Manuale di Erboristeria - Vol. 1 - 2
Integrazione delle Piante medicinali d'occidente con la Medicina Cinese e Ayurvedica
Il Micro Digiuno
Il digiuno intermittente per una vita più sana, lunga, snella
Biografia di uno Yogi
Paramahansa Yogananda e le origini dello yoga moderno
Iniziazione al Sesso Esoterico
La Mente Illuminata
Una guida completa per imparare a meditare alla luce delle neuroscieze
Cittadinanza Globale e Società Fraterna
Principi e Strategie per un Approccio empatico e cooperativo alla Vita
Sono Arrabbiato!
Basta poco! Pillole di psicologia
La Guida allo Yoga della Harvard Medical School
Un programma di 8 settimane elaborato su base scientifica
Il Potere Spirituale dell'Energia Femminile
Le divinità femminili nell'antica filosofia indiana
Omeopatia: Istruzioni per l'Uso
Rivisitazione in chiave moderna dell'Organon dell'arte del guarire del Dottor Christian Friedrich Samuel Hahnemann
Cambiare Consapevolmente si Può
Luna
Una dea tra le stelle
Comunicazione non Verbale
Gesti e linguaggio del corpo
Rompere Le Catene
Per abbatte il muro della timidezza, delle insicurezze e dei tabù che ci impediscono di vivere liberamente
Il Corpo Mentale
Dove si sviluppano i poteri della mente
La Scelta Antitumore
Prevenzione, terapia farmacologica e stile di vita
Kaya e la Canzone del Cuore
The Miracle Morning
Trasforma la tua vita un mattino alla volta prima delle 8.00
The Miracle Morning per le Famiglie
Trasforma la tua vita e quella dei tuoi bambini un mattino alla volat prima delle 8:00
Misteriose Presenze sul Pianeta Terra
Magia Originaria
Rituali e iniziazioni dei Magi persiani
Quello che non Siamo Diventati
Alberi
101 schede per riconoscere i più diffusi alberi d'Italia e d'Europa
altre novità
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

Terra Anima Società
volume 2

Terra Anima Società<br>volume 2
vedere le cose nel loro insieme
Terra Anima Società
volume 1

Terra Anima Società<br>volume 1
vedere le cose in connessione
Bellezza
senza Tempo

Bellezza <br>senza Tempo
Il mondo sarà salvato dalla bellezza
Satish KUMAR
una via attiva per l'armonia tra terra anima e società
Jean VALNET
Lo Yoga Integrale di Sri Aurobindo e Mere
Ansia e Depressione
Alexander Lowen e la bioenergetica
Ken Wilber
Alan Watts
La terapia delle costellazioni familiari
Thich Nhat Hanh
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it