Il mondo va male non a causa di coloro che fanno del male
ma a causa di coloro che sanno e lasciano fare!! 
Albert Einstein
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
TERAPIE OLISTICHE
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietroArgomento NEWS: NOTIZIE ED EVENTI 5826 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 32 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 ]   pagina successiva
24-25 NOVEMBRE 2012 FIRENZE <BR> FIORI DI BACH PER L'USO QUOTIDIANO NELLA FAMIGLIA 24-25 NOVEMBRE 2012 FIRENZE
FIORI DI BACH PER L'USO QUOTIDIANO NELLA FAMIGLIA
data 24/11/2012

Bach e la sua storia - Che cosa sono i rimedi vibrazionali - i 38 fiori e le loro principali caratteristiche - come utilizzare al meglio questi preziosi alleati del nostro benessere. Conduce Lara Amantia, Naturopata diplomata presso la Scuola di Naturopatia SIMO, iscritta alla FE.NA.I. e al registro R.i.N., Operatore Olistico Trainer iscritto alla S.I.A.F. - insegnante della Scuola per Operatori Olistici del Quarzo Rosa. E' gradita la prenotazione - sabato e domenica ore 10 - 19 presso la nuova sede del Quarzo Rosa in via C. Pisacane 2r, a Firenze, zona piazza Leopoldo



19-25 NOVEMBRE 2012 <BR> LA SETTIMANA DEL BARATTO 19-25 NOVEMBRE 2012
LA SETTIMANA DEL BARATTO
data 19/11/2012

Soggiornare in B&B in cambio di beni o servizi. Da qualche anno si può grazie alla Settimana del Baratto, un appuntamento atteso dai viaggiatori italiani. La Settimana del Baratto giunge alla Quarta Edizione e si svolgerà dal dal 19 al 25 novembre 2012: i bed and breakfast affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiranno all'iniziativa baratteranno il soggiorno in cambio di beni o servizi. Per una settimana l'ospite e il gestore saranno svincolati dal pagamento in denaro e privilegeranno l'aspetto umano dell'ospitalità.



CASSAZIONE: UNA NUOVA SENTENZA LIBERA L'ACQUA CASSAZIONE: UNA NUOVA SENTENZA LIBERA L'ACQUA data 19/11/2012

Il bacino della Piave è uno dei più artificializzati d’Europa. La Regione Veneto sta per dare il via libera a 176 (ad oggi) nuove concessioni per impianti idroelettrici su fiumi e torrenti bellunesi, mettendo a repentaglio l’ecosistema delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità. È un’aggressione che non conosce limiti ; i nuovi squali d’acqua dolce , approfittando di una deregolamentazione nazionale e regionale irresponsabile e connivente, si aggirano tra le valli e pianificano impianti e derivazioni ad ogni salto d’acqua. Tubi, opere di presa, piste di accesso, condotte forzate, colate di cemento negli alvei dei torrenti che a poco a poco diventano rigagnoli. Produrre energia idroelettrica oggi, con gli attuali incentivi è un affare, un affare per pochi spesso a danno di un patrimonio paesaggistico e naturalistico unico e irripetibile.



LA PROVINCIA DI ROMA CONTRO LA DEFORESTAZIONE LA PROVINCIA DI ROMA CONTRO LA DEFORESTAZIONE data 11/11/2012

Con una mozione approvata e resa nota il 22 ottobre scorso, la Provincia di Roma recepisce lo spirito e le richieste del 'documento per la visione comune per la trasformazione dell'industria cartaria europea'. Documento, che indica principi e buone pratiche per trasformare il settore nell'arco dei prossimi dieci anni. Oltre alla riduzione del consumo di carta, nel documento si chiede che tutta la carta europea sia prodotta con fibre di origine responsabile e sostenibile, impiegando esclusivamente energie rinnovabili, al fine di ridurre il consumo di fibre di origine vegetale proveniente da foreste o piantagioni".



L'ESIGENZA DI RIFORMARE LA POLITICA AGRICOLA EUROPEA NELLA DIREZIONE DELLA SOSTENIBILITA' L'ESIGENZA DI RIFORMARE LA POLITICA AGRICOLA EUROPEA NELLA DIREZIONE DELLA SOSTENIBILITA' data 08/11/2012

Riformare la Politica Agricola Comune dell’Unione Europea nella direzione della sostenibilità: è questo l’appello emerso dal convegno "Cambiare la Pac per un'agricoltura in grado di riconciliare economia ed ecologia", tenutosi il 29 ottobre scorso a Roma, organizzato da ben 13 associazioni diverse (Aiab, Associazione per l'Agricoltura Biodinamica, Fai, Federbio-Unione Nazionale Produttori Biologici e Biodinamici, Fondazione italiana per la ricerca in agricoltura biologica e biodinamica, Italia Nostra, Legambiente, Lipu-Birdlife Italia, Pro Natura, Società iItaliana ecologia del paesaggio, Touring Club italiano e Wwf), che si sono confrontate con Coldiretti, Confagricoltura e Cia e con i rappresentanti delle Regioni e del ministero delle politiche agricole.



RAPPORTO SULL'ECONOMIA VERDE ALLA FIERA RAPPORTO SULL'ECONOMIA VERDE ALLA FIERA data 08/11/2012

Sarà il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini ad aprire a Rimini il 7 e l’8 novembre prossimi gli Stati Generali della Green Economy, in programma nell'ambito di “Ecomondo-Key Energy”. Nell’occasione verrà anche presentato un Rapporto sull'"Economia Verde", realizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con l’Enea. Gli stati generali, si legge in un comunicato diffuso dal Ministero dell’Ambiente, intendono costituire una “piattaforma programmatica per sviluppare in Italia un'economia sostenibile”.



I DANNI POST FUKUSHIMA A OLTRE  100 MILIARDI I DANNI POST FUKUSHIMA A OLTRE 100 MILIARDI data 07/11/2012

I costi di decontaminazione e di compensazione dei danni legati al grave incidente nucleare di Fukushima potrebbero toccare i 10mila miliardi di yen, ovvero quasi 100 miliardi di euro, di cui la metà a titolo di nuove risorse da parte del governo nipponico. Sono le ultime stime diffuse dal gestore dell’impianto Tepco, che raddoppiano quelle diffuse precedenti. L’annuncio giunge dopo la comunicazione del 17 ottobre nel quale si ammetteva che il disastro provocato dallo tsunami poteva essere evitato. Ed è di pochi giorni fa la pubblicazione di uno studio del biologo marino Ken Buesseler che, analizzando i dati ufficiali sulla fauna marittima ha scoperto che oltre il 40% del pesce pescato al largo della centrale contiene troppo cesio per essere mangiato. continua...

L'ESTRAZIONE DI GAS NATURALE DISTRUGGE LE FORESTE DELLA PENNSYLVANIA L'ESTRAZIONE DI GAS NATURALE DISTRUGGE LE FORESTE DELLA PENNSYLVANIA data 06/11/2012

Uno studio della US Geological Survey (USGS) su due contee della Pennsylvania rivela che l'estrazione di gas naturale crea "modelli potenzialmente gravi di disturbo sul paesaggio." Pozzi, strade, condotte e discariche si mangiano interi pezzi di bosco, con gravi impatti per l'ecosistema naturale.



LA DISNEY SI IMPEGNA CONTRO LA DEFORESTAZIONE LA DISNEY SI IMPEGNA CONTRO LA DEFORESTAZIONE data 06/11/2012

La Walt Disney ha annunciato una nuova politica globale degli acquisti di carta, che riconosce l'urgenza di affrontare la deforestazione, in particolare in Indonesia. La Disney era stata criticata dal Rainforest Acton Network (RAN) per aver utilizzato carta prodotta dalle controverse cartiere indonesiane APP e APRIL La nuova policy degli acquisti di carta si applica a tutte le operazioni del gruppo dei suoi licenziatari, e comporta l'eliminazione dell'impiego di carta legata alla distruzione delle foreste.



UN APPELLO PER TUTTI GLI AMANTI DEI LIBRI UN APPELLO PER TUTTI GLI AMANTI DEI LIBRI data 02/11/2012

chiunque ami i libri e creda nella cultura come bene comune non può che firmare questa petizione e aiutarci a divulgarla. si parla di 59.000 libri, di un eremita, di marmora (cn) e di una storia che vogliamo far conoscere a chiunque ancora pensi che una biblioteca abbia più valore di un parcheggio. ci date una mano? firmate e condividete. http://www.firmiamo.it/bibliotecadimarmora

27-28 OTTOBRE 2012 <BR> TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELL'ECOSCIENZA DEDICATO ALLE ALPI E ALL'ACQUA 27-28 OTTOBRE 2012
TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELL'ECOSCIENZA DEDICATO ALLE ALPI E ALL'ACQUA
data 27/10/2012

AL VIA LA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELL’ECOSCIENZA DEDICATO ALLE ALPI E ALL’ACQUA In tutta Italia musei scientifici, orti botanici, acquari e Oasi WWF aperti gratuitamente per un week end tra scienza e natura alla scoperta della biodiversità e della ricerca scientifica “made in Italy” BIODIVERSAMENTE SOSTIENE LA RICERCA: LA BORSA DI STUDIO SULLA BIODIVERSITA’ 2012 E LA CONSEGNA DEL PANDA D’ORO AI PROGETTI GIA’ REALIZZATI



26 - 28 OTTOBRE 2012 TRENTO<BR>FA' LA COSA GIUSTA 26 - 28 OTTOBRE 2012 TRENTO
FA' LA COSA GIUSTA
data 26/10/2012

Torna dal 26 al 28 ottobre 2012 “Fa’ la Cosa Giusta! - Trento”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, giunta alla ottava edizione con tanta voglia di rinnovarsi, ma non troppo. Organizzata da Trentino Arcobaleno e Trento Fiere, la mostra mercato porterà anche quest’anno nelle strutture di Trento Fiere in Via Briamasco poco meno di 200 fra agricoltori biologici, botteghe del commercio equo, associazioni, cooperative sociali, e aziende che propongono prodotti e servizi rispettosi dell’ambiente. Un'occasione per incontrare e quindi conoscere da vicino aziende, progetti e buone prassi amministrative, che sul territorio locale, ma non solo, stanno costruendo un’economia più attenta alle persone e all’ambiente. leggi...

25 - 29 OTTOBRE 2012 TORINO<BR>TERRA MADRE E SALONE DEL GUSTO INSIEME 25 - 29 OTTOBRE 2012 TORINO
TERRA MADRE E SALONE DEL GUSTO INSIEME
data 25/10/2012

"Il più grande appuntamento enogastronomico mondiale": questo l’obiettivo a cui punta Carlo Petrini, presidente di Slow Food, per questa prima edizione congiunta di Salone del Gusto e Terra Madre. E Torino, di conseguenza, dovrebbe diventare ancora di più un punto di riferimento della cultura alimentare nel mondo. Il presidente Slow Food ha poi ricordato lo scetticismo di chi, nel 1996, alla prima edizione del Salone del Gusto, guardava al recupero del patrimonio alimentare tradizionale come a un capriccio di nicchia, destinato a scomparire, mentre l’economia “quella vera” stava da un’altra parte e aveva l’industria come baricentro. Continua...

2-16 OTTOBRE 2012 <BR> DISOBBEDIENZA CIVILE PER PROTEGGERE I  NOSTRI SEMI TRADIZIONALI: SCAMBIO DI SEMI E ABBRACCI 2-16 OTTOBRE 2012
DISOBBEDIENZA CIVILE PER PROTEGGERE I NOSTRI SEMI TRADIZIONALI: SCAMBIO DI SEMI E ABBRACCI
data 02/10/2012

Con sentenza del 12 luglio, la Corte di Giustizia della UE ha confermato il divieto di commercializzare le sementi delle varietà tradizionali e diversificate che non sono iscritte nel catalogo ufficiale europeo. Fin dal 1998 è in vigore una direttiva della Comunità europea che riserva la commercializzazione e lo scambio di sementi alle ditte sementiere (le note multinazionali) vietandolo agli agricoltori. Ciò che i contadini hanno fatto per millenni è diventato così, di colpo, un delitto. Con questa sentenza sono messe fuorilegge anche le associazioni di volontari impegnati nel recupero delle varietà antiche e tradizionali ­ ne esistono di benemerite anche in Italia ­ che commettono appunto questo crimine: preservano e distribuiscono a chi le chiede sementi fuori del catalogo ufficiale.



30 SETTEMBRE 2012 <BR> IN ONDA LA NUOVA PUNTATA DI REPORT - 30 SETTEMBRE 2012
IN ONDA LA NUOVA PUNTATA DI REPORT - "OGGI IN PARLAMENTO"
data 30/09/2012

Sono 13 anni che il Consiglio d'Europa chiede invano all'Italia di recepire e ratificare la Convenzione Civile e Penale di Strasburgo sulla corruzione. Secondo la Corte dei Conti, il costo della corruzione per il nostro Paese è di 60 miliardi l'anno. Una cifra impressionante, ma ci siamo mossi solo dopo l'ennesimo scandalo sui finanziamenti per la ricostruzione post terremoto de L'Aquila, quello che ha coinvolto la famigerata cricca, perché nelle Commissioni del Parlamento si discutesse per la prima volta un disegno di legge contro la corruzione nella PA.



29-30 SETTEMBRE 2012 MILANO <BR> LIBER- SALONE DELL'EDITORIA CREATIVA E DELLE AUTOPRODUZIONI 29-30 SETTEMBRE 2012 MILANO
LIBER- SALONE DELL'EDITORIA CREATIVA E DELLE AUTOPRODUZIONI
data 29/09/2012

L'eco-editoria creativa, il self-publishing arricchito da preziosi ingredienti manuali, folli microeditori che usano antichi macchinari e carta fatta a mano. Stiamo parlando di libelli creativi, di libroidi mutanti, di busta-libro, di cartoneros, di libri da appendere, di unicumm di mail-book, di segnalibri, di press-poetry, di book-let, di fanzine, di ephemera, di libri truccati, di libri da taschino...ecc ecc.



DIVIETO UE COMMERCIO SEMENTI TRADIZIONALI DIVIETO UE COMMERCIO SEMENTI TRADIZIONALI data 26/09/2012

Il 12 luglio 2012 con una sentenza scandalosa la Corte di Giustizia dell'Ue ha confermato il divieto di commercializzare sementi di varietà tradizionali che non siano state iscritte nel catalogo ufficiale europeo. E' la sconfitta delle associazioni volontarie impegnate nella salvaguardia della varietà delle piante antiche, l'unica alternativa che avevamo a sementi industriali ed OGM. Le sementi tradizionali sono il risultato di millenni di selezione derivati dall’esperienza agricola umana, un tesoro che si è conservato nei secoli protetto dagli agricoltori; queste sementi riassumono in sé la memoria storica e biologica dell’agricoltura e racchiudono un patrimonio genetico molto vasto che determina la biodiversità dei prodotti agricoli. Dal 1998 però è in vigore una direttiva comunitaria europea che riserva la commercializzazione e lo scambio di sementi alle ditte sementiere vietandolo agli agricoltori, in questo modo ciò che i contadini hanno fatto per millenni è diventato improvvisamente un reato. L’intero mercato mondiale delle sementi è oggi quasi totalmente gestito da sette aziende multinazionali che detengono i brevetti e che si occupano contemporaneamente (e paradossalmente) della produzione di sementi, veleni per l’agricoltura e OGM. Continua...

30 AGOSTO 2012 ROMA <BR> CAMMINATA A ROMA CON THICH NHAT HAHN A PIAZZA DEL POPOLO 30 AGOSTO 2012 ROMA
CAMMINATA A ROMA CON THICH NHAT HAHN A PIAZZA DEL POPOLO
data 30/08/2012

Passi di Pace su Questa Terra: Camminata a Roma con Thich Nhat Hanh a Piazza del Popolo alle 17:30



AI PARTITI ALTRI 10 MILIONI AI PARTITI ALTRI 10 MILIONI data 03/08/2012

In tempo di tagli in tutti i settori i senatori garantiscono comunque un aumento del fondo spesa per i gruppi parlamentari. Una norma che non potrà essere modificata alla Camera. Il gruzzolo inizialmente previsto era di 150 milioni: viene ridotto di 30 milioni subito (da 100 a 70), ma aumentato di 40 nel 2013 (da 50 a 90). La casta si regala altri 10 milioni di euro... Continua...

GROENLANDIA: IN 4 GIORNI SCIOLTO META' DEL GHIACCIO, ORA QUASI TUTTO GROENLANDIA: IN 4 GIORNI SCIOLTO META' DEL GHIACCIO, ORA QUASI TUTTO data 03/08/2012

Lo scioglimento della calotta di ghiaccio della Groenlandia a luglio è “accelerato drammaticamente”. A rivelarlo sono le rilevazioni satellitari della Nasa, le cui immagini parlano chiaro: in soli quattro giorni, dall’8 al 12 luglio, la parte sciolta di coltre è passata dal 40 al 97%. Un fatto che, per gli scienziati, non solo è “straordinario”, ma anche tale da portarli a “sedersi per cercare di capire cosa stia succedendo”. Una situazione anomala, che potrebbe peggiorare nei prossimi due decenni e che interessa sia la Groenlandia che l’Artico. Ma a cosa è dovuto tutto ciò? Secondo uno studio dell’Università di Reading, le cause sono da attribuire sia ai cicli naturali del clima che alle attività umane. Per gli studiosi britannici, infatti, l’uomo è oggi responsabile per almeno il 70% del radicale declino dei ghiacci artici. Continua...

pagina precedente   Pagine totali: 32 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it