"Apri il cuore e accontentati di quello che la vita ti concede. Siamo tutti invitati alla festa della vita,
dimentica i giorni dell'oscurità, qualsiasi cosa possa essere successa non è la fine"
  Augusto Daolio
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
TERAPIE OLISTICHE
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietroArgomento NEWS: NOTIZIE ED EVENTI 5799 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 31 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 ]   pagina successiva
31 MARZO 2012 <BR>EVENTO GLOBALE DEL WWF:  L'ORA DELLA TERRA, IL MONDO SI SPEGNE PER UN'ORA 31 MARZO 2012
EVENTO GLOBALE DEL WWF: L'ORA DELLA TERRA, IL MONDO SI SPEGNE PER UN'ORA
data 31/03/2012

Il 31 Marzo torna L'Ora della Terra, il più grande evento globale del WWF. Il mondo si spegne per un'ora: città, monumenti, singole abitazioni. Un gesto simbolico contro i cambiamenti climatici ma anche l'impegno, concreto, di ognuno sulla strada della sostenibilità.L’Ora della Terra (Earth Hour) è il grande evento globale WWF per il clima che, prendendo spunto dal gesto simbolico di spegnere le luci di monumenti e luoghi simbolo, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.



WWF: L'ORA DELLA TERRA UNA GRANDE MOBILITAZIONE CONTRO I CAMBIAMENTI CLIMATICI WWF: L'ORA DELLA TERRA UNA GRANDE MOBILITAZIONE CONTRO I CAMBIAMENTI CLIMATICI data 31/03/2012

WWF: L'ORA DELLA TERRA UNA GRANDE MOBILITAZIONE CONTRO I CAMBIAMENTI CLIMATICI

L'Ora della Terra WWF, la più grande mobilitazione globale contro i cambiamenti climatici che il 31 marzo darà il via a un emozionante giro del mondo a luci spente attraverso tutti i fusi orari, lancia una sentita chiamata all'azione, supportata anche dal video-messaggio del segretario delle Nazioni Unite Ban-ki Moon, ai 2 miliardi di persone e alle migliaia di città, istituzioni, comunità e imprese che in tutto il mondo parteciperanno all'evento, perché si impegnino subito in azioni concrete per fermare i cambiamenti climatici e garantire un futuro sostenibile, e quindi la vita, alla nostra civiltà e alla natura.

Proprio oggi a Londra si conclude la conferenza "Planet Under Pressure", organizzata dai più autorevoli programmi internazionali di ricerca sui cambiamenti globali che ha riunito quasi 3 mila scienziati provenienti da tutto il mondo. La situazione è chiara: siamo di fronte a una grande accelerazione dell'impatto delle attività umane sui sistemi naturali e se non agiamo subito si rischia di raggiungere i tipping points, le soglie di non ritorno. Le attuali azioni di mitigazione del cambiamento climatico non sono infatti sufficienti per evitare che l'aumento della temperatura media globale superi la soglia dei 2˚C rispetto ai livelli preindustriali. E il riscaldamento globale minaccia la salute umana, la sicurezza alimentare e idrica, gli ecosistemi. La fusione dei ghiacciai in Artico, per esempio, ha subito negli ultimi 5 anni un'accelerazione tale da far pensare che il livello di soglia sia drammaticamente vicino, con conseguenze tragiche sui livelli del mare



26 MARZO 2012 <BR> GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA 26 MARZO 2012
GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA
data 26/03/2012

Giunta alla sua sesta edizione, torna la Giornata Mondiale della Lentezza, un attimo di riflessione collettiva sui danni economici, ambientali e sociali del vivere a folle velocità, in un momento difficile di grandi trasformazioni, confusione e incertezza. Il 26 marzo 2012 siete tutti invitati a impegnarvi e partecipare - ognuno nella propria città - con amici, colleghi, in famiglia o da soli, creando un piccolo/grande momento di riflessione per raccogliere le forze e trovare il coraggio di cambiare, contribuendo a rivoluzionare il nostro mondo dalle fondamenta. Comunicateci la vostra idea, il vostro evento o proponimento, e noi li divulgheremo sul sito, su facebook, su twitter, su youtube e tramite i comunicati stampa, in modo da poterli condividere con tutti gli altri ribelli della lentezza.



23-25 MARZO 2012 VICOPISANO (PI) <BR> FESTA DEL CAMMINARE 23-25 MARZO 2012 VICOPISANO (PI)
FESTA DEL CAMMINARE
data 23/03/2012

Vicopisano (PI): Festa del camminare Una FESTA di 3 giorni per il CAMMINARE. A VICOPISANO, borgo medievale, e dintorni, luoghi ideali per CAMMINARE. Andare a piedi consente di vivere la natura, i luoghi, le loro storie soddisfa la ricerca di ben-essere e di salute. Perché impiegare meno risorse e generare meno emissioni e rifiuti, promuovendo allo stesso tempo la soddisfazione di bisogni innati e naturali è possibile. A PRIMAVERA nei giorni della Festa del Capodanno Pisano. … e sabato pomeriggio dopo aver camminato ascoltiamo la conferenza: “CAMMINARE cura il diabete, salva il paesaggio, è libertà! E… abbassa il PIL!” con Pierpaolo De Feo, Riccardo Carnovalini e Flaviano Bianchini e Daniela Passeri Fra gli ospiti della Festa del Camminare – a Vicopisano (PI), in Toscana, dal 23 al 25 marzo – c’è anche Riccardo Carnovalini, camminatore di professione e fotografo.



E' MORTO GINO GIROMOLONI, 'PADRE' DEL BIOLOGICO ITALIANO, FONDATORE DELLA COOPERATIVA ALCE NERO E' MORTO GINO GIROMOLONI, 'PADRE' DEL BIOLOGICO ITALIANO, FONDATORE DELLA COOPERATIVA ALCE NERO data 21/03/2012

E' MORTO GINO GIROMOLONI, 'PADRE' DEL BIOLOGICO ITALIANO, FONDATORE DELLA COOPERATIVA ALCE NERO

è morto il 16 marzo scorso - a 66 anni, per un infarto - Gino Girolomoni, 'padre' del biologico italiano e fondatore della Cooperativa Alce Nero, una delle prime esperienze agrobiologiche italiane. Girolomoni ha dedicato tutta la sua vita alla terra, all'agricoltura e alla lotta contro gli Ogm, affiancando a questa attività quella di sindaco, per 10 anni - dal 1970 al 1980 - dell'Isola del Piano.



16 MARZO-31 DICEMBRE 2012 <br> FONDO ROTATIVO PER ATTUAZIONE PROTOCOLLO DI KYOTO 16 MARZO-31 DICEMBRE 2012
FONDO ROTATIVO PER ATTUAZIONE PROTOCOLLO DI KYOTO
data 16/03/2012

Il 'Fondo rotativo per il finanziamento delle misure finalizzate all'attuazione del Protocollo di Kyoto' è un fondo finanziario che permette la concessione di finanziamenti agevolati per interventi legati all’utilizzo delle fonti rinnovabili, all’efficienza energetica, alla ricerca e alla gestione forestale. Il fondo ha funzionamento “rotativo” in quanto viene ricostituito nel tempo tramite il progressivo rimborso delle rate dei finanziamenti concessi e tramite gli interessi maturati, oltre che tramite eventuali risorse aggiunte.



16-17 MARZO 2012 GENOVA <br> GIORNATA IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE 16-17 MARZO 2012 GENOVA
GIORNATA IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE
data 16/03/2012

Si svolgerà a Genova il 17 marzo la diciassettesima edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, promossa dall’associazione Libera e Avviso Pubblico per ricordare tutte le vittime innocenti delle mafie. “Genova Porta d’Europa “ è lo slogan che accompagnerà la giornata, durante la quale si incontreranno nel capoluogo ligure oltre 500 familiari (italiani e stranieri) delle vittime delle mafie in rappresentanza di un coordinamento di oltre 5000 familiari. La memoria e l’impegno saranno già protagonisti nella capitale ligure a partire dal pomeriggio del 16 marzo con l’incontro tra i familiari delle vittime delle mafie e la veglia ecumenica.



GLI AMICI DEL PIANETA GLI AMICI DEL PIANETA data 09/03/2012

Carissimi amici, compagni di questo meraviglioso viaggio della quale Story ci ha indicato la strada, siamo Paolo, Cristina ed Angie di Aosta e abbiamo il piacere di rendervi partecipe della gioia che stiamo vivendo in questi giorni con la realizzazione di un sogno … un grande progetto che ha preso vita. Abbbiamo finalmente fondato insieme ad altri amici, un'associazione No Profit, che abbiamo chiamato "Gli Amici del Pianeta", basata sulla Via del Cerchio, insegnataci da Story nei Summer Camp. Il nome dice tutto ma vi invito a visitare il nostro nuovo sito: www.gliamicidelpianeta.it dove troverete: amore per la Madre Terra e per tutti i popoli che vi abitano, condivisione, cooperazione, una pagina dedicata a Story ed alla Via del Cerchio ed al seminario che si terrà da noi in Valle d'Aosta il 8/9/10 Giugno, in un luogo molto bello in un casolare in montagna, immersi nella natura.



APPELLO DEL FORUM: SALVIAMO IL PAESAGGIO APPELLO DEL FORUM: SALVIAMO IL PAESAGGIO data 07/03/2012

APPELLO DEL FORUM: SALVIAMO IL PAESAGGIO. Il primo appuntamento importante del Forum è arrivato: il 27 febbraio sono state inviate agli oltre ottomila Comuni italiani le lettere con la richiesta ufficiale di compilare la scheda-censimento degli immobili vuoti entro sei mesi. Il Forum 'Salviamo il paesaggio', costituitosi il 29 ottobre 2011 sull'onda del Forum dei Movimenti per l'Acqua e al quale aderiscono attualmente 589 organizzazioni nazionali e locali e oltre diecimila cittadine/i a titolo personale, ha come principale obiettivo quello di salvare il territorio dal cemento selvaggio: in Italia ci sono 10 milioni di case vuote eppure si continua a costruire. Da qui nasce l'iniziativa di un censimento capillare, in ogni Comune italiano, per sapere quante abitazioni e fabbricati industriali vuoti e sfitti ci sono e si possono utilizzare prima di avviare nuove costruzioni. Vogliamo progettare insieme città più vivibili, risparmiare suolo agricolo, tutelare il nostro paesaggio. Difendere il nostro futuro. Il passaggio successivo che il Forum prepara è quello di una legge dI iniziativa popolare che assicuri una pianificazione ispirata ai principi e alle prescrizioni del Codice del Paesaggio del 2004, che non consumi più suolo fertile, non ignori il valore identitario del paesaggio, non comprometta ulteriormente il nostro futuro. Perché questa azione abbia successo abbiamo bisogno di tutti voi, cittadine/i, organizzazioni, associazioni.



RACCOLTA FONDI DELLE UOVA EQUE E SOLIDALI PER LA COLOMBIA RACCOLTA FONDI DELLE UOVA EQUE E SOLIDALI PER LA COLOMBIA data 05/03/2012

Cari amici e amiche, vi invitiamo a partecipare alla campagna di raccolta fondi delle Uova Eque e Solidali per la Colombia. Quest'anno la nostra associazione ha l'obiettivo di distribuire 1.500 uova!!! E' un impegno importante, che può significare molto per i nostri amici di Bogotà. Per questo chiediamo la collaborazione di ognuno di voi! Potete farlo in molti modi: - diffondete la proposta ai vostri contatti - coinvolgete i vostri colleghi d'ufficio - aiutateci a cercare luoghi ed occasioni in cui essere presenti con un banchetto di raccolta fondi (parrocchie, feste, ecc.) - proponete a botteghe del commercio equo, librerie o piccoli negozi di ospitare le uova e promuovere la raccolta fondi Le uova sono 100% solidali... dalla sorpresa alla confezione!!!



3 MARZO 2012 ROMA <BR> APPELLO: SIAMO STATI IN VAL DI SUSA ED ABBIAMO CAPITO 3 MARZO 2012 ROMA
APPELLO: SIAMO STATI IN VAL DI SUSA ED ABBIAMO CAPITO
data 03/03/2012

SIAMO STATI IN VAL DI SUSA ED ABBIAMO CAPITO Appello, per non restare in silenzio e costruire Informazione

domani 3 marzo ore 15 appuntamento in piazzale Tiburtino (San Lorenzo)



17 FEBBRAIO 2012 <BR> M'ILLUMINO DI MENO - GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO 17 FEBBRAIO 2012
M'ILLUMINO DI MENO - GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO
data 17/02/2012

M'ILLUMINO DI MENO -  Venerdì 17 FEBBRAIO 2012 Giornata del risparmio energetico.

Spegniamo una luce, accendiamo il futuro! Radio Rai 2 - Caterpillar Si parte sin dalle prime luci dell’alba per arrivare alle ore 18.00 con lo spegnimento simbolico di tutte le luci del Paese per un’ora. Per un giorno, dunque, saremo chiamati a mettere in atto tutte le pratiche responsabili per consumare meno energia. Un appello rivolto ai singoli cittadini ma anche a negozi, ristoranti, bar, biblioteche e istituzioni, tutti uniti per dar vita a un momento di incontro e di sensibilizzazione sull’uso sostenbile dell’energia.



16 FEBBRAIO 2012 <BR> BORSE DI STUDIO AGRICOLTURA SOSTENIBILE 16 FEBBRAIO 2012
BORSE DI STUDIO AGRICOLTURA SOSTENIBILE
data 16/02/2012

Entro il 16 FEBBRAIO 2012 BORSE DI STUDIO PER AGRICOLTURA SOSTENIBILE E' stato indetta una selezione pubblica nazionale, per titoli ed eventuale colloquio, per il conferimento di sette borse di studio per attività di studio e ricerca post lauream da svolgere presso aziende agricole innovative nell'ambito dei progetti riconducibili alle categorie di premio previste dal Bando E.S.E.M.P.I. 2011, "Esperienze di Sviluppo Eccellenti per Metodi e Prassi Innovative" emanato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali nell'ambito del programma Rete Rurale Nazionale.



Salva le Foreste: Olio di palma, strage a Lampung Salva le Foreste: Olio di palma, strage a Lampung data 03/01/2012

Il presidente indonesiano Susilo Bambang Yudhoyono ha ordinato un'inchiesta sulle denunce di stragi avvenute a  Mesuji, Lampung e in altre località del sud di Sumatra.  Giovedì decine di residenti del villaggio di Mesuji hanno protestato di fronte alla Camera dei Rappresentanti contro le violenza e le intimidazioni costanti da parte delle imprese dell'olio di palma. Secondo i locali, la polizia e i militari hanno partecipato all'assalto. (LEGGI...)

RIPRENDONO DAL 2012 LE NEWS DI FIORIGIALLI RIPRENDONO DAL 2012 LE NEWS DI FIORIGIALLI data 01/01/2012

Dai primi di gennaio 2012 riprende la pubblicazione di news su www.fiorigialli.it. Come sempre sceglieremo le notizie, gli incontri e gli eventi più significativi per i vari temi di attività considerati. Uno spazio importante per gruppi, negozi e associazioni, per promuoversi e far conoscere le loro attività. Una rubrica utile della attività e delle occasioni di incontro e partecipazione per tutti i nostri lettori.

Le attività a sfondo interamente gratuito saranno pubblicate  (a discrezione della redazione FioriGialli) gratuitamente, tutte le altre con obiettivi e/o finalità anche economiche saranno considerate inserzioni a pagamento vedi www.fiorigialli.it/pubblicita

15 OTTOBRE 2011 ROMA SIAMO TUTTI INDIGNADOS 15 OTTOBRE 2011 ROMA SIAMO TUTTI INDIGNADOS data 15/10/2011

Corteo-Manifestazione degli Indignados a Roma dalle 15 in poi (ed in altre 800 città del mondo). Per una rivoluzione etica...

3 LUGLIO 2011: MANIFESTAZIONE NAZIONALE NOTAV 3 LUGLIO 2011: MANIFESTAZIONE NAZIONALE NOTAV data 03/07/2011

«Siamo tutti assedianti». Il sito Notav.info, vicino all’area dei centri sociali, spiega così il senso della manifestazione nazionale di oggi contro la Tav. Sono assedianti i 23 sindaci con le fasce tricolori che sfileranno da Exilles fino a Chiomonte sfiorando l’area della centrale elettrica da dove si sale verso il fortino che delimita il cantiere. E sono assedianti quanti sceglieranno di prendere la strada dei sentieri che si possono imboccare sia arrivando dall’alta valle sia da Giaglione. E poi ci sono i cattolici contro la Tav, gli autonomisti che hanno fatto arrivare dalla Francia i loro colleghi che si battono per lo stato della Savoia. E poi le mamme e i bambini contro il super treno che potranno sfilare senza alcun tipo di problema. Annunciato ufficialmente anche lo spezzone degli anarchici del Fai di Torino che si ritroveranno al bivio di Ramat. ...leggi...

DON CIOTTI: 4 SI PER IL BENE COMUNE DON CIOTTI: 4 SI PER IL BENE COMUNE data 05/06/2011

Don Ciotti invita ad un voto compatto il 12 e 13 giugno: 4 Si per il Bene Comune. la contrapposizione pubblico/privato è un non senso nei riguardi dell'acqua. L'acqua e la salute collettiva non sono e non potranno mai essere beni pubblici o privati poichè sono fondamentalmente beni comuni, il bene comune non può essere gestito dallo stato come fosse una cosa sua, ne deve essere garantita l'accessibilità a tutti. L'acqua è un bene comune universale, può essere utilizzata e non appartiene a nessuno, tanto meno possono essere fatte speculazioni sul suo consumo. Sul nucleare : già 24 anni fa gli italiani lo bocciarono e occorre tornare a votare per ribadire questa decisione che garantisce la salute e il benessere colletivo. Sul legittimo impedimento: non è possibile che alcuni cittadini possano considerarsi al di sopra della legge, in una democrazia l'uguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge è il bene comune della democrazia stessa.

NUCLEARE: SI FA' IL REFERENDUM MA LO SI VINCE? NUCLEARE: SI FA' IL REFERENDUM MA LO SI VINCE? data 02/06/2011

Con la decisione della Corte di Cassazione che ha deciso l'ammissibilità anche del Referendum sul Nucleare viene fatta salva la possibilità di espressione dei cittadini su un tema così importante. Il 12 e 13 Giugno tutti a votare: ricordiamo che per poter vincere i Si ai Referendum hanno bisogno di raggiungere la maggioranza degli aventi diritto  di voto, non semplicemente dei votanti. I fautori del nucleare e delle multinazionali dell'acqua, e i sostenitori dell'impunità penale dei politici, cercheranno di far mancare il quorum alla votazione, pertanto è importante che TUTTI VADANO A VOTARE.PassaParola

11 - 16 APRILE 2011MENFI (AG)  <BR>IN CAMMINO PER UNA NUOVA SICILIA 11 - 16 APRILE 2011MENFI (AG)
IN CAMMINO PER UNA NUOVA SICILIA
data 11/04/2011

In cammino fino a Palermo per i diritti di tutte le persone, per l'autodeterminazione delle comunità locali, per la tutela dei beni pubblici e del paesaggio: acqua pubblica, energia alternativa, lotta alla mafia, immigrazione e accoglienza, agricoltura, cultura, scuola pubblica e università. Incontro finale a Borgo di Dio Trappeto giovedì 17 alle ore 11:30. Scarica l'appello alla mobilitazione popolare. INFO: www.epicentrobelice.net, http://siciliaperiperi.wordpress.com, www.clac-lab.org/doc/appello-marcia.pdf

pagina precedente   Pagine totali: 31 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it