Il vero viaggio di scoperta non consiste
nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi.
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Associazione | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietroArgomento NEWS: NOTIZIE ED EVENTI 5174 News in archivio
pagina precedente   Pagine totali: 28 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ]   pagina successiva
LA MONSANTO ARRIVA AD HAITI<BR>ALLA CONQUISTA DOPO IL SISMA LA MONSANTO ARRIVA AD HAITI
ALLA CONQUISTA DOPO IL SISMA
data 01/06/2010

Monsanto occupa Haiti con semi ogm. Come passare per benefattori perseguendo, solo, il proprio tornaconto. Il meccanismo è sempre lo stesso, già sperimentato, per esempio in Africa, dalla multinazionale dell'agroalimentare con il latte in polvere distribuito gratuitamente ai neonati costringendo, poi, famiglie indigenti ad acquistarlo, una volta resisi conto che i bambini avrebbero bevuto solo quello. Una vicenda che scatenò tante polemiche da costringere la suddetta multinazionale a desistere. "Regalare e distribuire", in certe situazioni significa gettare le basi per costruire un nuovo mercato di riferimento e solido. Un' ottima soluzione quando i profitti scendono. ...LEGGI...

ISRAELE MASSACRA 10 PACIFISTI E ASSALTA NAVI DELLA NATO ISRAELE MASSACRA 10 PACIFISTI E ASSALTA NAVI DELLA NATO data 31/05/2010

Ancora sangue causato da Israele: mezzi della marina israeliana hanno attaccato nella notte, in acque internazionali, le navi battenti bandiera turca  (NATO)  che cercavano di portare aiuti umanitari a Gaza, le prime notizie parlano di 19 pacifisti uccisi.. Altra ulteriore vergogna e disonore su Israele. E' corretto dire che il peggior nemico di Israele è Israele stesso. Le notizie in diretta sui media nazionali.  Riportiamo anche l'appello di Jcall firmato da tremila ebrei moderati che invitano a non sostenere più le politiche criminali del governo israeliano....LEGGI....

28 - 30 MAGGIO 2010 ROMA<BR>CRITICAL MASS INTERPLANETARIA 28 - 30 MAGGIO 2010 ROMA
CRITICAL MASS INTERPLANETARIA
data 28/05/2010

A Roma, alla fine di maggio, per il settimo anno consecutivo migliaia di ciclisti da tutto il mondo si incontreranno per pedalare insieme. Dal 28 al 30 di Maggio la Critical Mass sarà “Interplanetaria”, la “Ciemmona” (la grande CM). La città sarà invasa dai colori, dai souni e dagli scampanellii del più gioioso e critico evento dei ciclisti di tutto il mondo. La Ciemmona è nata dall’idea di alcuni partecipanti della Critical Mass Romana, per condividere questo momento di gioia e consapevolezza, con i ciclisti di altre Critical Mass italiane ed internazionali. Dopo la prima edizione del 2004, questo evento è cresciuto fino a contare 6000 ciclisti. Tutti intenzionati a riprendersi la strada e dimostrare che l’automobile in città è un mezzo ormai obsoleto.

IL CANADA DECIDE DI SALVARE LE FORESTE BOREALI IL CANADA DECIDE DI SALVARE LE FORESTE BOREALI data 25/05/2010

La maggior parte delle principali imprese forestali del Canada forestali ha annunciato un innovativo accordo con i gruppi ambientalisti, che limiterà il taglio in vaste foreste del nord del paese. L'accordo riguarda 690.000 chilometri quadrati - una zona quasi il doppio della Germania - e sancisce la fine di un annoso conflitto sul massiccio disboscamento delle foreste boreali canadesi. Queste infatti svolgono un ruolo importante nella lotta contro i cambiamenti climatici, assorbendo e trattenendo grandi quantità di carbonio. Le imprese forestali sospenderanno immediatamente il taglio su circa 300.000 chilometri quadrati di foreste, habitat del caribù bosco. Entro tre anni dovranno essere approntate procedure concordate sulle modalità di gestione dei Le due parti hanno poi trascorrere tre anni di lavoro sulle restrizioni al taglio nei restanti 385.000 chilometri quadrati. In cambio le associazioni ambientaliste cesseranno le campagne internazionali di boicottaggio del legname canadese. ...LEGGI...

LA CLASSIFICA SALVAFORESTE DI GREENPEACE<BR>NEL MIRINO I MAGGIORI EDITORI ITALIANI LA CLASSIFICA SALVAFORESTE DI GREENPEACE
NEL MIRINO I MAGGIORI EDITORI ITALIANI
data 25/05/2010

Al Salone Internazionale del Libro 2010 di Torino Greenpeace decide di chiamare "Salvaforeste" la nuova classifica sull'editoria italiana, che rivela come la maggior parte dei libri venduti nel nostro Paese sia una minaccia per le foreste. Negli ultimi anni, infatti, l'Italia ha incrementato esponenzialmente le proprie importazioni di carta dall'Indonesia fino a diventare il più importante acquirente europeo di carta indonesiana e il maggior cliente APP (Asia Pulp and Paper). APP è il più grande produttore di carta del Paese e il secondo a livello mondiale. ...LEGGI...

SLOW FOOD ITALIA: NUOVO SOGGETTO POLITICO<BR>BATTAGLIA PER LA BIODIVERSITA' SLOW FOOD ITALIA: NUOVO SOGGETTO POLITICO
BATTAGLIA PER LA BIODIVERSITA'
data 25/05/2010

Si è concluso l'ottavo congresso nazionale di Slow Food Italia, tenutosi ad Abano Terme (Pd) dal 14 al 16 maggio. "Nuovo soggetto politico che incide nella realtà concreta del Paese". La nostra caratteristica, - afferma Carlo Petrini - è in una nuvoa visione politica, che non rientra nei canoni tradizionali e negli schemi della politica tradizionale: destra e sinistra sono categorie superate. La novità sta nella visione olistica del mondo: le vecchie categorie di pensiero basate sul meccanicismo, sul riduzionismo, sono ormai drammaticamente superate dagli attuali avvenimenti dovuti alla crisi. Questa interpretazione scientifica ha danneggiato il mondo agricolo e il nostro cibo; e i fondamenti del cibo sono gli stessi della vita. Il modello basato sul consumismo sempre crescente ha dimostrato il suo fallimento e lo denunciava con lucidità profetica Pier Paolo Pasolini in una sua lettera a Italo Calvino nel 1975. Anche l'espressione "sviluppo sostenibile" è in realtà un ossimoro. Visione olistica: basta separazione tra il mondo della produzione e il mondo del consumo. ...LEGGI...

20 MAGGIO - 2 GIUGNO 2010 BRESCIA<BR>UN GIARDINO IN STAZIONE 20 MAGGIO - 2 GIUGNO 2010 BRESCIA
UN GIARDINO IN STAZIONE
data 20/05/2010

Un luogo insolito come il piazzale della Stazione per due settimane trasformato in un giardino floreale ricco di profumi e colori. Dal 20 maggio al 2 giugno l’Associazione Florovivaisti Bresciani realizzerà, in collaborazione con il Comune di Brescia, giardini e allestimenti floreali con aiuole, arbusti sempre verdi e fioriti, piante ornamentali e rose che accoglieranno pendolari e cittadini all’arrivo in città. Il progetto e le soluzioni floreali sono realizzate da Corivert grazie all’impegno e alla professionalità degli architetti del verde della nostra provincia, indiscussi leader, con le aziende, del settore florovivaistico bresciano che, in occasioni come questa, dimostrano quanto possa essere importante un arredamento floreale per il benessere dei cittadini. ...LEGGI...

REFERENDUM ACQUA:<BR>SUPERATE 500.000 FIRME REFERENDUM ACQUA:
SUPERATE 500.000 FIRME
data 19/05/2010

516.615 firme raccolte in 25 giorni di banchetti e iniziative in tutta Italia. Un risultato incredibile anche per noi, raggiunto in poco più di tre settimane grazie all'impegno e all'entusiasmo di migliaia di cittadine e cittadini dell'acqua pubblica. Qui trovate la mappa dei banchetti. L'obiettivo che il Comitato Promotore si era posto (700mila firme) è ormai in vista e può essere superato. Da qui a luglio lanceremo eventi, feste, spettacoli per coinvolgere sempre più italiani in questa civile lotta di democrazia per togliere le mani degli speculatori dall'acqua riconsegnandola ai cittadini e ai Comuni. ....LEGGI

GENOVA G8 DIAZ: CONDANNATI I VERTICI DELLA POLIZIA GENOVA G8 DIAZ: CONDANNATI I VERTICI DELLA POLIZIA data 18/05/2010

L'appello ribalta la sentenza di primo grado. Condanne per un totale di 85 anni di carcere a 25 dei 27 imputati. Tra loro tutti i massimi esponenti delle forze dell'ordine. Nel primo grado di giudizio, nel 2008, erano stati assolti in 16 I giudici della Terza sezione della Corte d'Appello di Genova hanno ribaltato la sentenza di primo grado 1 per i disordini e l'irruzione alla scuola Diaz del luglio 2001 a Genova. Tutti i vertici della polizia che erano stati assolti hanno subito condanne comprese tra 3 anni e 8 mesi e 4 anni unitamente all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. Nel complesso le pene superano gli 85 anni. In totale sono stati condannati 25 imputati sui 27.


ALLARME PESTICIDI NELLE ACQUE ALLARME PESTICIDI NELLE ACQUE data 17/05/2010

Sono 118, secondo l’Ispra le sostanze pericolose rinvenute nelle acque superficiali e sotterranee del nostro Paese nel biennio 2007 – 2008, con netta prevalenza dei componenti chimici usati nei campi Ancora troppi pesticidi nelle acque italiane, anche in quelle potabili. Sono ben 118, secondo il rapporto dell’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) sul monitoraggio nazionale di queste sostanze, quelle pericolose rinvenute nelle acque superficiali e sotterranee del nostro Paese nel biennio 2007 – 2008, con netta prevalenza dei pesticidi utilizzati in agricoltura, fungicidi, insetticidi ma soprattutto erbicidi. I dati raccolti dall’Istituto servono per capire come combattere gli organismi nocivi, tutelando gli ecosistemi acquatici, quindi in teoria non c’è controllo sulle acque potabili, ma spesso i corpi idrici interessati sono gli stessie le sostanze trovate pericolose anche per l’uomo, che può ingerirle in forma indiretta attraverso la catena alimentare, quando mangia cibi venuti a contatto con l’acqua contaminata. ...LEGGI...

16 MAGGIO 2010 PERUGIA<BR>MARCIA PER LA PACE 16 MAGGIO 2010 PERUGIA
MARCIA PER LA PACE
data 16/05/2010

Edizione speciale. In cammino da Perugia ad Assisi contro violenze, egoismi, indifferenza, razzismo, mafie, censure, paure, guerre. Partenza ore 9 dai Giardino del Frontone, arrivo ore 15 alla Rocca Maggiore. ...LEGGI...

CONFERENZA REGIONE GRILLINI LAZIO CONFERENZA REGIONE GRILLINI LAZIO data 11/05/2010

Domenica 9 maggio, presso un albergo di Pomezia, a sud di Roma, si è tenuta la II° Conferenza regionale dei Gruppi “Amici di Beppe Grillo del Lazio. Circa 60 persone appartenenti ad una ventina di Gruppi, per un totale di alcune migliaia di iscritti, abituate a collegarsi attraverso il web si sono incontrate in carne ed ossa, attribuendo così opinioni e giudizi, condivisi o avversati sulla rete, ad un viso e ad una persona reali. I Gruppi di Beppe Grillo, sono radicati a livello comunale e il loro obbiettivo è quello di scavalcare qualsiasi collocazione politica tradizionale per proporre finalità molto concrete da perseguire restituendo ai cittadini il diritto e il potere di decidere le loro priorità. Il lemma della Conferenza era ˜Uno Vale Uno" a sottolineare l'intento di partecipazione diretta che costituisce la tappa finale di un Movimento che Grillo stesso ha denominato Cinque Stelle, e che si propone il cambio radicale del sistema politico. ..LEGGI...

INDIA: PETIZIONE PER LA DIGA DI HAIDAKHAN INDIA: PETIZIONE PER LA DIGA DI HAIDAKHAN data 11/05/2010

Da molti anni il Governo Indiano sta lavorando al progetto di costruzione di una grande diga a circa 8 km lungo il fiume da Haidakhan. Questo progetto fornirebbe alla città di Haldwani e all'intera zona energia elettrica e uno stabile approvvigionamento di acqua. Con la popolazione in costante aumento, questo progetto si rende necessario. La grande diga creerebbe un lago così grande che sommergerebbe il nostro intero Ashram di Haidakhan!
Per noi devoti di Shri Babaji è impossibile immaginare che il tempio fondato e costruito dalle stesse mani di Shri Munindra Maharaj oltre cento anni fa e il nostro amato Ashram di Hairakhan verrebbe sommerso. Per rilocalizzare l'Ashram e i Templi in una nuova vista, sarà un giorno triste per i migliaia di devoti di Shri Babaji sparsi in tutto il mondo, perché Hairakhan perderebbe il suo fascino e la sua santità.
Prendendo in considerazione il consiglio di diversi esperti da tutto il mondo che questa grande diga potrebbe esplodere causando un'enorme perdita di vite e di proprietà in Haldwani e dintorni, e considerando il nostro interesse a preservare la nostra Haidakhan Vishwa Mahadham, vi chiediamo il vostro sostegno nel lanciare una petizione mondiale per convincere il Governo Indiano a cambiare il suo progetto con l'opzione di costruire alcune dighe più piccole. ...LEGGI...


9 MAGGIO 2010 ITALIA<BR>GIORNATA NAZIONALE DELLA BICI 9 MAGGIO 2010 ITALIA
GIORNATA NAZIONALE DELLA BICI
data 09/05/2010

Salute, semplicità ed entusiasmo. E' su queste tre parole che si fonda questa festa di riappropriazione delle nostre città dalle quali non ci si deve allontanare per “cambiare aria”. Numerose iniziative organizzate a livello locale. INFO: http://giornatadellabicicletta.minambiente.it

9 MAGGIO 2010<BR>GIORNATA DELLA BICICLETTA 9 MAGGIO 2010
GIORNATA DELLA BICICLETTA
data 09/05/2010

ll 9 maggio in tutto il Paese si svolgerà la prima edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta, un’iniziativa voluta dal Ministero dell’Ambiente per sottolineare come una mobilità alternativa ed ecocompatibile può essere effettivamente realizzabile. La bicicletta è sinonimo di salute, semplicità ed entusiasmo, essendo il primo mezzo di locomozione che ogni bambino riceve nella propria vita, un simbolo di ecocompatibilità contrario alla frenesia della vita urbana e all’inquinamento grazie all’assenza di emissioni velenose per l’aria. È una filosofia di vita che va oltre il rispetto per il fisico, ma guarda anche al rispetto per l’ambiente che ci circonda. La Giornata della Bicicletta vuole essere un’occasione di festa e di riappropriazione da parte della popolazione delle proprie città, troppo spesso preda del traffico caotico e inquinante e dalle quali ci si allontana durante il week end per “cambiare aria”, ma anche un momento di rilancio degli spazi della socialità urbana. ...LEGGI...

PARTITO DELINQUENTI IN LIBERTA' PARTITO DELINQUENTI IN LIBERTA' data 06/05/2010

L'ondata di scandali sui grandi appalti, suggerisce che la corruzione sia dilagata da quando Berlusconi è al potere. Ciò potrebbe non essere una sorpresa considerando l'impunità che i suoi governi hanno esteso a tanti criminali in grisaglia. The Economist, 4 marzo 2010 

REFERENDUM SULL'ACQUA PUBBLICA<BR>SUPERATE LE 250mila FIRME REFERENDUM SULL'ACQUA PUBBLICA
SUPERATE LE 250mila FIRME
data 06/05/2010

Dopo 9 giorni di raccolta firme, iniziata il 24 aprile scorso, il Comitato Promotore per i 3 Referendum per l'acqua pubblica comunica di aver superato le 250mila raccolte per ciascuno dei tre quesiti proposti. Siamo a metà delle firme necessarie, a un terzo dell'obbiettivo che il Comitato si era dato per la fine della raccolta. La velocità di raccolta firme è straordinaria e da tutti i territori, anche dai più periferici, arrivano dati eccezionali. Tra le regioni in largo anticipo sulla tabella di marcia ci sono il Lazio (32mila firme), la Puglia (oltre 30mila firme), la Calabria (10mila). In Abruzzo sono state raccolte più di settemila firme, quattromila solo negli ultimi due giorni. Il fine settimana del primo maggio ha replicato il successo del precedente. File nei banchetti in tutta Italia, alle celebrazioni della Festa dei Lavoratori, nelle piazze e per la strade. La raccolta prosegue fino alla prima settimana di luglio, la mappa dei banchetti di raccolta firme è su: acquabenecomune.org.

REFERENDUM MONDIALE PER I CAMBIAMENTI CLIMATICI REFERENDUM MONDIALE PER I CAMBIAMENTI CLIMATICI data 02/05/2010

Referendum mondiale per affrontare i cambiamenti climatici. Ecco i 5 quesiti proposti. La maggioranza delle persone sa che la Conferenza dei Capi di Stato sul clima, realizzata nel dicembre del 2009 a Copenhagen, è stata un fallimento, informazioni queste date dai mezzi di comunicazione. Come loro costume, non hanno informato di quel che hanno fatto le organizzazioni sociali che si sono ugualmente riunite in quell’occasione. Ancora meno hanno informato delle proposte presentate da parte dei governi in favore di percorsi alternativi che hanno dominato i dibattiti della Conferenza. In questo senso, il presente artícolo si propone di coprire parte di quel vuoto, rendendo nota la proposta presentata alla Conferenza il 17 di dicembre dal Presidente dello Stato Plurinazionale della Bolivia, Evo Morales. ...LEGGI... 

26 APRILE 1986 CERNOBYL <BR>PER NON DIMENTICARE 26 APRILE 1986 CERNOBYL
PER NON DIMENTICARE
data 26/04/2010

Il 26 aprile 1986 esplodeva uno dei 4 reattori nucleari della centrale russa di Cernobyl. A Chernobyl si verificò il più grave incidente nucleare della storia, con una violenta esplosione che rilasciò in atmosfera cento volte la radioattività sprigionata dalle bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki. La nube radiottiva contaminò in pochi giorni gran parte della Russia e poi tutti i paesi europei compresa l'Italia. Anche se nel cielo non si vedeva nulla di diverso, la nube radiottiva era lì sopra le teste degli uomini e con le pioggie cadeva sul terreno. Per alcuni mesi fu sconsigliato passeggiare all'aperto e fu vietata la vendita di latte e frutta e verdura fresche. Non si può conoscere esattamente il numero dei contaminati. Voi che leggete avete avuto forse un parente deceduto per tumore a causa della contaminazione post Cernobyl. Nel 1989 un referendum popolare blocco i progetti nucleari in Italia.

Le centrali francesi EPR che il governo vorrebbe far costruire in Italia sono state dichiarate carenti nel sistema di controllo dalle autorità di sicurezza francese, britannica e finlandese. Inoltre, secondo i documenti resi noti dall’associazione francese “Sortir du nucleaire”, potrebbero essere pericolose quanto quella di Cernobyl, perché sottoposte al rischio di analoghi incidenti.

20 anni dopo la storia ricomincia, un governo irresponsabile e criminale vuole reintrodurre il nucleare in Italia.

Nel Dossier di FioriGialli ECOLOGIA IN PRATICA sono raccolti i materiali più significativi nella sezione SPECIALE NUCLEARE

SOLAR IMPULSE AEREO A ENERGIA SOLARE SOLAR IMPULSE AEREO A ENERGIA SOLARE data 25/04/2010

Il Solar Impulse HB-SIA, l’aereo a propulsione elettrica che sfrutta il sole come unica fonte di energia, lo scorso 7 aprile ha compiuto con successo il volo inaugurale nei cieli della Svizzera. Decollato poco prima delle 10 e 30 dall'aerodromo militare di Payerne, nel Canton Vaud, è atterrato dopo 87 minuti allo stesso scalo e dopo aver raggiunto un'altitudine di 1200 metri. Una prova importante secondo i primi commenti dell'equipe, perché fino a questo momento l'aereo non aveva attuato un vero e proprio volo. Nel dicembre 2009, infatti, nel primo “timido” tentativo, il velivolo si era alzato per la prima volta dalla pista dell'aerodromo di Duebendorf, nei pressi di Zurigo, volando però a meno di un metro dal suolo e per soli 350 metri.

Solar Impulse è un velivolo ultraleggero ad ala alta, progettato per restare in volo giorno e notte, senza carburante, a una velocità media prevista di circa 70 chilometri. L’aereo ha un’apertura alare di 63,40 metri, analoga a quella di un Airbus A-340, ed è propulso da quattro motori elettrici da dieci cavalli ciascuno, alimentati di giorno da 2mila cellule fotovoltaiche, che assorbono la luce solare, mentre di notte da batterie al litio-polimero. Realizzato in fibre di carbonio, il suo peso è di soli 1600 chilogrammi, comparabile a quello di un'autovettura di medie dimensioni. Lo scopo finale del progetto è compiere prima la traversata dell’Atlantico e successivamente il giro del mondo entro il 2013, in cinque tappe. ...LEGGI...

pagina precedente   Pagine totali: 28 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ]   pagina successiva

Invia le tue news ANNUNCI E PUBBLICITÀ FIORIGIALLI
Hai delle notizie interessanti?       Inviacele subito!       le migliori verranno pubblicate!

Mittente (e-mail)
Testo della news
 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Associazione | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli snc - Via Cassani 32 - 00046 Grottaferrata - P. Iva 07187871004

sviluppo e hosting: OLO - consulenti nel biologico