autore: Feltrinelli 
Come parli, così è il tuo cuore.
Paracelso

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     Libri e riviste
ricerca avanzata
Elenco Autori
Elenco Editori
CATEGORIE
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati.
Nella colonna centrale sono evidenziate alcune delle novità che riteniamo più interessanti.
Le altre novità le trovate selezionando i vari argomenti sulla colonna a sinistra.
Gli ultimi libri inseriti sono i primi che trovate quando chiamate un argomento
e pertanto li visualizzate già in ordine di uscita: i primi di ogni lista sono gli ultimi inseriti
(Continua...)
ELOGIO della SEMPLICITA'

vivere creativamente nella società dei consumi

CREA IL LAVORO CHE AMI
Crea il lavoro che ami è una guida interiore per rendere il proprio lavoro qualcosa di sacro, si occupa cioè dell'anima del lavoro. Un lavoro che comporti integrità, passione e significato, è il sentiero della vocazione personale, qualcosa di differente da un miglioramento di se stessi. Un libro straordinario...
MASARU EMOTO
Con la sua scoperta, Masaru Emoto è riuscito a rendere visibile ciò che da sempre le persone particolarmente sensibili sapevano e gli omeopati utilizzavano da molto tempo: grazie alla fotografia dei cristalli d’acqua è ora evidente che l’acqua accoglie informazioni di tipo diversissimo – persino un pensiero influisce sull’acqua e la modifica
novità carrello condizioni d'aquisto
 

Feltrinelli
La Giangiacomo Feltrinelli Editore è una delle principali case editrici italiane. La casa editrice nacque alla fine del 1954 a Milano. Ne è fondatore Giangiacomo Feltrinelli, che già nel 1949 aveva dato vita alla "Biblioteca G. Feltrinelli" per lo studio della storia contemporanea e i movimenti sociali. La casa editrice sorse sulle ceneri della "Colip" (Cooperativa del Libro Popolare, 1949-54), di cui rileva una collana prestigiosa, la "Universale Economica". "Cambiare il mondo con i libri, combattere le ingiustizie con i libri"; erano questi il movente e la meta di Giangiacomo Feltrinelli quando fondò la sua casa editrice.
Pagina di 82    1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 >>
L'Eterno Marito
A cura di Serena Prina
€ 9.50
€ 9.02 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
L'Eterno Marito<br />A cura di Serena Prina
Un marito, una moglie, un amante: il classico triangolo al centro di tanta letteratura del passato e del presente costituisce il punto di partenza (e d'arrivo) dell'«Eterno marito». L'Ottocento letterario fu il secolo per eccellenza dell'adulterio, il rapporto coniugale borghese venne sottoposto a una sorta di costante radiografia, per individuarne la struttura e i meccanismi: da «Madame Bovary» ad «Anna Karenina», passando per «La sonata a Kreutzer» e la «Tragedia fiorentina», le pieghe più riposte della relazione fra i tre vertici in questione furono messe a nudo e offerte all'occhio, perlopiù avido e curioso, del lettore. Naturalmente Dostoevskij non poté fare a meno di dire la sua al riguardo, e di dirla secondo il suo solito, ovvero attraverso l'annientamento del canone e il rovesciamento degli schemi precostituiti. Il risultato sta in questo romanzo breve stranamente compatto per la scrittura dostoevskiana, con pochi personaggi e pochissime linee narrative minori, capace tuttavia di andare oltre la banalità del soggetto e arrivare a soluzioni forse impreviste dallo scrittore stesso, sicuramente imprevedibili per il suo pubblico. 
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90323-6
Pag. 288
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2019
  inserisci il prodotto nel carrello

Ricordi dal Sottosuolo
A cura di Gianlorenzo Pacini
€ 8.50
€ 8.07 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Ricordi dal Sottosuolo<br />A cura di Gianlorenzo Pacini
Uscito a puntate, nel 1865, sulla rivista 'Epocha' (Epoca), 'Rcordi dal sottosuolo', scritto sotto forma di un monologo-confessione, è uno dei più terribili e impietosi viaggi all'interno della coscienza umana della letteratura europea. Il protagonista è un ipocondriaco che vive ai margini della società, scrutandola (e scrutandosi) con odio e sospetto. E' il romanzo della svolta artistica e filosofica dello scrittore russo. Come scrive Pacini nella sua 'Introduzione', in questo romanzo 'Dostoevskij ha individuato e descritto il nemico da combattere: quel sottosuolo che è la quintessenza di ciò che chiude l'uomo nel cerchio dell'odio e della lotta, che lo fa arroccare su stesso, condannandolo a macerarsi nella solitudine e nella disperazione. Da questo momento la sua vita come romanziere è definitivamente segnata, ed egli la perseguirà convinto che sia l'unica via praticabile, quella che conduce verso l'amore e verso Cristo'.
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90022-8
Pag. 144
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2013
  inserisci il prodotto nel carrello

Il Giocatore
A cura di Serena Prina
€ 8.50
€ 8.07 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Il Giocatore<br />A cura di Serena Prina
Quella che Dostoevskij tratteggia nel Giocatore è una vera e propria radiografia letteraria del vizio del gioco, un’istantanea dei modi in cui il demone dell’azzardo può possedere uomini e donne di ogni età ed estrazione sociale. Un’istantanea così vivida da spingere Sergej Prokofiev a trasporla in musica, dando vita a un caposaldo della lirica novecentesca. Nella fittizia cittadina tedesca di Roulettenburg va in scena, attorno a un totem fatto di fiches e casinò, un vero e proprio carosello di figure, dal giovane precettore Aleksej al vecchio generale, dall’anziana, ricchissima nonnina al cialtronesco marchese des Grieux, dalla graziosa Polina alla misteriosa mademoiselle Blanche. Succede di tutto, eppure nulla cambia e chi, come Aleksej, è posseduto dal gioco potrà guarire e redimersi, sì, ma solo “da domani”.
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90163-8
Pag. 240
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Memorie da una Casa di Morti
A cura di Serena Prina
€ 11.00
€ 10.45 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Memorie da una Casa di Morti<br />A cura di Serena Prina
Condannato a quattro anni di deportazione seguiti da sei di confino, nella colonia penale Dostoevskij si ritrova a toccare con mano il male, non soltanto nella sua forma metafisica, ma nella sua espressione concretamente brutale; e soprattutto la presenza di un abisso incolmabile tra sé, intellettuale nobile, e i detenuti comuni, il popolo. Pur privato dei suoi diritti di nobile, pur sottoposto alle stesse regole e vessazioni, l’autore non fu mai riconosciuto compagno dei suoi compagni, non fu mai alla pari con loro – si trovò sempre di fronte alla stessa solitudine che avrebbe accompagnato il Raskol’nikov di Delitto e castigo nella prima fase della sua permanenza nella colonia penale. E tuttavia, acquisendo la consapevolezza della propria diversità, Dostoevskij diviene anche consapevole di una nuova forma di conoscenza. “Di sicuro per me non è stato tempo perduto,” scriverà al termine della condanna. 
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90272-7
Pag. 432
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2017
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Idiota
a cura di Gianlorenzo Pacini
€ 13.50
€ 12.82 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
L'Idiota<br />a cura di Gianlorenzo Pacini
Una parabola di tre amori: Myskin e Nastàs'ja, Aglàja e Myskin, Nastàs'ja e Rogòzin: "Se davvero tutte queste sono forme d'amore, ebbene è il concetto stesso di amore che ci si dissolve tra le mani, come una chimera che può assumere le forme più assurde e contradditorie, fino a far perdere qualsiasi senso al suo stesso nome". Un romanzo intessuto di tutti i principali temi della narrativa dostoevskiana, del dilemma dell'esistenza; un racconto polifonico di personaggi ambigui, non conclusi, che ruotano attorno alla figura del principe Myskin. Egli non è un profeta, né un cercatore di Dio che spera di trovare la Verità, un credo che gli sveli il significato della vita; no, l'"idiota" è un malato, a metà strada tra l'angelo e l'uomo, "uno che cerca nell'intimo della sua coscienza le motivazioni essenziali del suo modo di essere, evitando da una parte le insidie della volontà di autoaffermazione, e dall'altra ogni tentazione di voler rappresentare un modello o un esempio per gli altri, di pretendere di indicare a essi la via. Il mondo gli appare come un immenso enigma, che ora lo riempie di gioiosa e ammirata esultanza, ora invece gli fa avvertire una dolorosa stretta al cuore per lo struggente sentimento di essere l'unico estraneo a quel 'banchetto'".
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90100-3
Pag. 768
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2017
  inserisci il prodotto nel carrello

Povera Gente
A cura di Serena Prina
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Povera Gente<br />A cura di Serena Prina
È particolare l’emozione che ci guida quando ci accingiamo a leggere Povera gente di Dostoevskij perché tutto, in quest’opera, accade per la prima volta: la prima scala pietroburghese, sporca e cadente, la prima fanciulla umiliata e offesa, il primo sognatore innamorato e disilluso dalla vita, il primo sordido individuo pronto a sottrarre l’innocenza a chi gli sta intorno. Dostoevskij non aveva infatti mai scritto nulla in precedenza, e questo esordio è considerato uno dei più clamorosi della storia della letteratura mondiale. Il principale critico del tempo, Vissarion Belinskij, si entusiasmò al punto di parlare della comparsa dell’erede diretto di Puškin e Gogol’, e per il ventiquattrenne Dostoevskij si spalancarono, anche se per breve tempo, le porte della fama.
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90234-5
Pag. 192
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2016
  inserisci il prodotto nel carrello

Umiliati e Offesi
A cura di Serena Prina
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Umiliati e Offesi<br />A cura di Serena Prina
Quando, nel 1859, Dostoevskij ottenne il permesso di rientrare dalla deportazione nella Russia europea, aveva bisogno di qualcosa di clamoroso per riaffermare la propria posizione nel panorama letterario dell’epoca. Fu così che nella primavera del 1860 si dedicò alla stesura di un roman-feuilleton pieno di situazioni estreme, spregiudicate, delle quali si parlava con relativa disinvoltura, incentrate sul tema della fanciulla offesa e vittima di individui senza scrupoli. Sedotte e abbandonate: questo è il destino delle donne in Umiliati e offesi. Ma anche maledette dai propri padri. L’occhio di Dostoevskij si sofferma ad analizzare la relazione padre/figlia, e lo fa tramutandola nel nucleo portante della narrazione: sono ben tre le coppie di padri e figlie che si avvicendano nelle pagine del romanzo, portando avanti ciascuna una linea narrativa e una modalità esistenziale che conducono a una conclusione differente. 
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90302-1
Pag. 512
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

Lettere sulla Creatività
A cura di Gianlorenzo Pacini
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Lettere sulla Creatività<br />A cura di Gianlorenzo Pacini
È assolutamente necessario che io torni in Russia; qui io sto perdendo perfino la possibilità di scrivere, non avendo sotto mano l’indispensabile e quotidiano materiale per scrivere, cioè la realtà russa (che fornisce le idee) e gli uomini russi. [...] Attualmente ho in testa l’idea di un enorme romanzo che in ogni caso – perfino in caso d’insuccesso – dovrà per forza produrre sensazione, e proprio per il suo argomento. L’argomento è l’ateismo.” (Da una lettera a Sof’ja Alexandrovna Ivanova, scritta da Firenze nel 1869.) Dalla scelta di lettere che proponiamo, effettuata da Gianlorenzo Pacini sul vasto epistolario di Fëdor Dostoevskij, emergono i capisaldi della straordinaria creatività di questo romanziere. Mentre cogliamo una dimensione quotidiana assieme ai bagliori del suo pensiero, assistiamo anche al suo tenace e appassionato approfondimento del mistero dell’uomo, alla cui esplorazione egli aveva dichiarato, appena diciottenne, di voler dedicare la sua vita.
di: Fedor Dostoevskij
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90265-9
Pag. 176
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2017
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Ospite di Pietra - L'Invito a Morte di Don Giovanni
A cura di Erri De Luca - Testo originale a fronte
€ 7.50
€ 7.12 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
L'Ospite di Pietra - L'Invito a Morte di Don Giovanni<br />A cura di Erri De Luca - Testo originale a fronte
"Puškin scrive di don Juan contro se stesso. Non ne fa un fuggiasco, un clandestino, sì, ma ribelle all’esilio del re. S’intrufola in Madrid tra le sue amanti, irrompe dentro le difese di una città e delle donne. Seguito a stento dal servitore inutilmente scaltro, Leporello, che non può distogliere il padrone da nessun capriccio. Purché sia sufficientemente ardito, va intrapreso. Puškin detesta il se stesso che ribadisce in don Juan e ha fretta di giustiziarlo. Gli aizza contro un morto, irrigidito in statua, don Alvar da lui ucciso e poi da lui invitato a venire a casa della sua vedova corteggiata da don Juan. Niente e nessuno può fermare l’oltranza del conquistatore, tranne la morte stessa. Puškin completa la vendetta contro se stesso: l’ospite di marmo irriso da don Juan, che viene a sprofondarlo, risponde a un invito, viene perché chiamato. Alla fine di questo atto di accusa contro il genere maschile, Puškin ha espiato. Per chi prende assai sul serio le parole, scrivere è scontare. Questa è l’unica tra le sue piccole tragedie che non fu pubblicata in vita. Non volle rivedersi.” Erri De Luca
di: Aleksandr Puskin
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90310-6
Pag. 112
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

Romanzi Brevi e Racconti
Traduzione di Emanuela Guercetti
€ 11.00
€ 10.45 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Romanzi Brevi e Racconti<br />Traduzione di Emanuela Guercetti
Prosegue la pubblicazione dei racconti Cechoviani, basata sull'edizione nazionale russa del 1975-76, ordinata secondo un rigoroso criterio cronologico. Il secondo volume comprende una nuova prefazione di Fausto Malcovati e una nuova introduzione di Claudio Piersanti. "Cechov viene dal basso, dalla melma, dalla servitù, e come scrittore nasce vaudevilliste di periodici imbarazzanti. Nei suoi racconti sembra di sentirlo davvero, l'odore del fango. La visione dal basso comprende la primaria visione del dolore gratuito e incomprensibile che affligge la maggior parte degli uomini. La pietà è un sentimento che dall'alto scende verso il basso: per questo Cechov non può concedersela. La pietà che nasce dal basso si trasforma inevitabilmente in lamento, e lui lo trovava esteticamente inaccettabile."
di: Anton Čechov
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90110-2
Pag. 262
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

I Racconti della Maturità
A cura di Fausto Malcovati
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
I Racconti della Maturità<br />A cura di Fausto Malcovati
"Li ho riletti, questi sei racconti, tutti d'un fiato. Con un unica preoccupazione: capire se e quanto sono invecchiati, se e quanto i cento e passa anni che ci separano da loro hanno lasciato traccia. Che sollievo. Nessuna traccia. E che rinnovata consonanza, che piacere, che felicità nella lettura. Cent'anni? Andiamo! Sono storie di oggi, aggiustate certe situazioni, che tutti viviamo in prima persona, che ci sentiamo raccontare, che osserviamo intorno a noi. Mogli, mariti, amanti, padri, madri, figli, figlie: siamo noi, niente è cambiato. Mi sono anche chiesto il perché di questa inesauribile modernità di Cechov. Forse una ragione me l'ha data Orhan Pamuk nel suo recente discorso per il Nobel: 'Un autore parla di cose che tutti sanno senza averne consapevolezza. Esplorare questo sapere e vederlo crescere dà al lettore il piacere di visitare un mondo al contempo familiare e miracoloso'. In fondo anche Gor'kij diceva la stessa cosa di Cechov: 'Non dice nulla di nuovo, ma ciò che dice è così convincente, semplice, chiaro, da far paura'." (dall'Introduzione di Fausto Malcovati)
di: Anton Čechov
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90210-9
Pag. 288
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Cuore di Cane Uova Fatali
A cura di Serena Prina
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Cuore di Cane Uova Fatali<br />A cura di Serena Prina
Due romanzi brevi – o racconti lunghi, che dir si voglia – che mettono in risalto la vena fantastica e corrosiva di Michail Bulgakov. In queste opere di “scienza fantastica”, più che di fantascienza in senso tradizionale, Bulgakov utilizza le possibili conseguenze di pericolosi (e affascinanti) esperimenti scientifici per mettere in ridicolo la dittatura sovietica, la sua chiusura mentale, la sua rigidità normativa. Cuore di cane racconta il tentativo di trasformare un cane in una creatura in qualche modo umana, tramite il trapianto di ipofisi e testicoli di un ubriacone morto in un randagio, che finirà con l’ereditare i peggiori difetti di entrambe le sue nature. Il protagonista di Uova fatali è invece uno zoologo che, quasi per caso, mette a punto un “raggio della vita” in grado di accelerare miracolosamente lo sviluppo cellulare. Una scoperta destinata a creare conseguenze mostruose e grottesche. Due piccoli ma incisivi capolavori del Novecento, ispiratori di un intero filone di letteratura fantastica.
di: Michail Bulgakov
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90212-3
Pag. 297
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Il Maestro e Margherita
A cura di Margherita Crepax
€ 11.00
€ 10.45 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Il Maestro e Margherita<br />A cura di Margherita Crepax
"Il Diavolo è il più appariscente personaggio del grande romanzo postumo di Bulgakov. Appare un mattino dinanzi a due cittadini, uno dei quali sta enumerando le prove dell'inesistenza di Dio. Il neovenuto non è di questo parere. […] Ma c'è ben altro: era anche presente al secondo interrogatorio di Gesù da parte di Ponzio Pilato e ne dà ampia relazione in un capitolo che è forse il più stupefacente del libro. […] Poco dopo, il demonio, in veste del professore di magia nera Woland, si esibisce al Teatro di varietà di fronte a un pubblico enorme. I fatti che accadono sono così fenomenali che alcuni spettatori devono essere ricoverati in una clinica psichiatrica. […] Un romanzo-poema o, se volete, uno show in cui intervengono numerosissimi personaggi, un libro in cui un realismo quasi crudele si fonde o si mescola col più alto dei possibili temi: quello della Passione, non poteva essere concepito e svolto che da un cervello poeticamente allucinato. È qui che […] Bulgakov si congiunge con la più profonda tradizione letteraria della sua terra: la vena messianica, quella che troviamo in certe figure di Gogol' e di Dostoevskij e in quel pazzo di Dio che è il quasi immancabile comprimario di ogni grande melodramma russo." Eugenio Montale
di: Michail Bulgakov
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90014-3
Pag. 560
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Rispettati!
Affermare se stessi senza sensi di colpa
€ 15.00
€ 14.25 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Rispettati!<br />Affermare se stessi senza sensi di colpa
L’altro che ci arricchisce, il diverso che ci contamina e va ascoltato. Sacrosanto! Il rischio della chiusura e dell’autoreferenzialità è sempre in agguato e va scongiurato. Il problema è che una parte consistente di quelle diverse istanze persegue orizzonti che non sono i tuoi. E la logica del win-win, quell’auspicato poter “vincere insieme”, non sempre si rivela praticabile. Il mondo, inutile nasconderlo, è anche pieno di “stronzi”, di gente che non si occupa dei tuoi interessi, perché semplicemente (e anche giustamente, da un lato) è troppo impegnata a farsi i propri. E le due cose non necessariamente coincidono. Bel problema, anche perché l’affermazione di ciò che ci sta a cuore e che vogliamo essere è la partita più importante della nostra vita. Rispettati! descrive il modo per giocarsi al meglio questa partita, definendo sette pilastri sui quali edificare il tuo potere assertivo. 
di: Gianfranco Damico
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-09152-0
Pag. 224
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2021
  inserisci il prodotto nel carrello


Pagina di 82    1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 >>
SCONTO 5% !!!
35.000 titoli
di 470 editori
con sconto 5%
!
SCONTI ON LINE
Spedizione Gratuita 
su ordini sopra 29 euro
e ancora Sconto 5%
per quasi tutti i titoli
NOVITÀ
L'Economia dell'Età della Pietra
Prefazione di David Graeber
Fare Pace con Se Stessi
Guarire le ferite e il dolore dell'infanzia trasformandoli
Puoi se vuoi
La forza di volontà può abbattere qualsiasi ostacolo
Erbario
Dialogo sulle piante e sui fiori simbolici
Il Mondo Incantato
Uso, importanza e significati psicoanalitici delle fiabe
Pedagogia e Religione
Le sorgenti delle forze dell'anima
Presenze Positive
Le coincidenze misteriose che ci guidano e ci proteggono
L'Amore nel Tantra
Il Girone delle Polveri Sottili
Viaggio nel mondo delle Nanoparticelle tra inquinamento, patologie e interessi finanziari
Ipotiroidismo - Un'Emergenza Ignorata
Come riconoscere e trattare il più diffuso disturbo della tiroide
Essere o Vivere
Il pensiero occidentale e il pensiero cinese in venti contrasti
Come Fare Miracoli nella Vita di tutti i Giorni
Vivere con consapevolezza e creare il proprio destino
Le Armi Nascoste della Manipolazione
Come smascherarle, disinnescarle e farne buon uso
Descolarizzare la Società
Una società senza scuola è possibile?
Theta Healing1
Uno straordinario metodo di guarigione energetica
Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico
Il trattamento naturale più efficace per eliminare i calcoli
Operazione Corona - Colpo di Stato Globale
Analisi bio-medica, economica e politica della più grande truffa della storia dell'umanità
Come Rendere Felice un Bambino nel Primo Anno di Vita
Attraverso le emozioni il bambino impara e sviluppa tutte le sue potenzialità
Di(zion)ario Erotico
Manuale contro la donna a favore della femmina
La Ragione Aveva Torto?
Aby Warburg
Un banchiere prestato all'arte. Biografia di una passione
Elogio della Follia
Le Tempeste
Eloisa e Abelardo - Lettere
Favole
A cura di Concetto Marchesi
Canzoniere
Il Dr. Jekyll e Mr. Hyde
Giustizia
Il nostro bene comune
Il Tao del Disordinato
Perché l'ordine non dà la felicità e il disordine sì
I Padroni del Cibo
altre novit
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

Terra Anima Società
volume 2

Terra Anima Società<br>volume 2
vedere le cose nel loro insieme
Terra Anima Società
volume 1

Terra Anima Società<br>volume 1
vedere le cose in connessione
Bellezza
senza Tempo

Bellezza <br>senza Tempo
Il mondo sarà salvato dalla bellezza
Satish KUMAR
una via attiva per l'armonia tra terra anima e società
Jean VALNET
Lo Yoga Integrale di Sri Aurobindo e Mere
Ansia e Depressione
Alexander Lowen e la bioenergetica
Ken Wilber
Alan Watts
La terapia delle costellazioni familiari
Thich Nhat Hanh
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it